L'Italia di Piero

Tempo di spiaggie e presto, il mitico Vincenzo Mollica, ci propinerà il classico servizio giornalistico estivo sulla canzone tormentone dell'estate: se scommettessi i miei due cents, sarà l'Italia _DEI_ Piero, perché di Piero per (s)fortuna ce n'è più di uno in circolazione. Devo ammettere che la canzone di Cristicchi è spettacolare: chi non conosce un Piero? E soprattutto, se Cristicchi avesse scelto un nome americano, avrebbe scelto Forrest?

Ne riporto un brano:

Piero dice che l'altr'anno è stato sulla luna,
Piero dice c'ha piantato funghi e mariujana,
la penisola italiana è un suo stivale,
Piero è stato assolto dalla corte costituzionale,
Piero con il suo gommone sbarca clandestini,
[...]
Piero ha fatto vincere l'Italia nei mondiali... (vedi ringraziamento nell'about page)
Piero adesso si è arruolato con i bersaglieri...

 Qualcuno non l'ha ancora sentita? Non ci credo ma nel caso eccone una versione simpaticissima su youtube:

E fra qualche ora (appena 7) si parte per il lungo viaggio (>20h). In mia assenza non fate niente che io non farei! Stick out tongue

Technorati tags: ,

Pubblicato martedì 31 luglio 2007 alle 4:56 PM - 0 commenti so far
Archiviato in: Cazzate

Don't try this at home

Tre anni fa è apparso questo post su SlashDot:

The guys over at winhistory.de managed to get their Windows XP Professional running on a very minimal box: an Intel Pentium clocked down to 8 MHz with 20 MB of RAM. (segue commento sarcastico)

L'intero esperimento è dettagliato qui.

Come sono arrivato a ricordarmi di questo post? Una nota su una rivista:

On a final note, we in the Linux community often criticize Microsoft Windows for the high hardware requirements it seemingly requires.

Recently one "expert" suggested that Windows Vista's sweet spot comes in at roughly 4GB of Ram. However, I'm still getting over a story on Slashdot in the same week in which Windows XP was installed on a under-clocked 8Mhz original Pentium processor with 16MB of RAM. It just worked. Many Linux distributions probably wouldn't have.

Fonte Linux Magazine Pro, numero 78 Maggio 2007, pagina 95.

Delizioso, but don't try this at home!

-quack

Technorati Tags: Cazzate

Pubblicato lunedì 30 luglio 2007 alle 6:33 PM - 31 commenti so far
Archiviato in: Cazzate

Mandatemi a fanzap

Leggendo il penultimo post di Jeff, sono finito su una pagina che illustra fumettisticamente la teoria GIFT.

Nella mia esperienza - a parte casi particolari come il forum troll di Punto Informatico - ho scoperto che c'è anche un altro elemento che incide sul difetto di comunicazione online: il fatto che per iscritto non si riesce a comunicare bene quanto dal vivo con uno sguardo, un gesto, un sorriso, un tono smorzato.

Sfortunatamente succede con e senza anonimato: più volte ho visto mezze tragedie compiersi tra amici sulla cattiva interpretazione di una mezza parola ed ho imparato che nel dubbio è meglio ri-chiedere l'interpretazione di chi scrive.

Le emoticon nel loro piccolo aiutano un po' e mi rendo conto che la piattaforma che uso non ne semplifica l'uso al commenDatore di passaggio. E allora - in notevole ritardo - ecco le istruzioni su come divertirsi con le emoticon nei commenti. Basta racchiudere lo smile fra parentesi quadre, cioé per ottenere Smile basta digitare [:)]. Le altre sono indicate in tabella qui sotto:


:) = Smile :D = Big Smile  :O = Surprise :P = Stick out tongue 
;) = Wink  :( = Sad  :S = Tongue Tied  :| = Indifferent
: = Crying   := /> = <img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-10.gif" alt="Embarrassed" /> </td> <td valign="top" width="100">H = <img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-11.gif" alt="Cool" /></td> <td valign="top" width="100">:@=<img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-12.gif" alt="Angry" />  </td></tr> <tr> <td valign="top" width="100">A = <img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-13.gif" alt="Angel" /></td> <td valign="top" width="100">6 = <img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-14.gif" alt="Devil" /> </td> <td valign="top" width="100">8-| = <img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-15.gif" alt="Geeked" />  </td> <td valign="top" width="100">:# = <img src="http://aovestdipaperino.com/blogfiles/oldemoticons/emotion-16.gif" alt="Zip it!" /></td></tr> <tr> <td valign="top" width="100"> <img src= = Whisper :^) = Huh?  <:o) = Party!!!  |-) = Sleep 
8o| = Super Angry    ^o) = Hmm +o( = Ick! *-) = Confused
8-) = Confused Y = Yes N = No  


A guardare il post a cui si riferisce Jeff, c'è da dire che nel complesso mi posso ritenere davvero fortunato: i toni sono generalmente moderati anche se qualche censura è scappata e mentre qualche commento censurabile è rimasto, soprattutto nei post più datati. E allora faccio una proposta: se proprio qualcuno vuole mandarmi a quel paese per qualche post controverso, lo faccia in calce a questo post. Ocio ad usare e ad abusare degli asterischi (altrimenti li sostituirò io), così da non scadere nella cruda volgarità.

Enjoy! È davvero il caso di dirlo!!

-quack

Technorati tags:

Pubblicato domenica 29 luglio 2007 alle 9:35 PM - 6 commenti so far
Archiviato in: Cazzate

Rotolando verso Sud

FungoAtomico L'estate (lavorativa) sta finendo ed è tempo di impacchettare le valigie prima del viaggio che ci aspetta il prossimo Martedì. La tentazione di fare un checkin di codice modello «fungo atomico» e fuggire è molto grande. Altrimenti come farei a far sentire la mia vacanza? Per ora ho lasciato un paio di bbpack e la gatta da pelare ai miei colleghi.

Resta da pensare ai soliti dettagli insignificanti:

  • cosa mettere nel bagaglio a mano oltre a laptop (non mi aspetto che ci sia la connessione in volo, ma si sa quanto siano simpatici i signori che caricano le valigie in aereo) e allo smartphone versione music-only.
  • procurarsi un paio di passaporti non scaduti (con tutte le vicissitudini del Consolato di S. Francisco non è che sia semplice)
  • prepararsi ad un po' di sfiga accessoria
  • lasciare una lista di task enorme per i miei colleghi da adempiere in mia assenza
  • cominciare ad entrare nel mindset vacanziero
  • perdere gli ultimi grammi possibili in bicicletta. Ringrazio chi mi ha dato tanti consigli e chissà se l'anno prossimo si riesce a fare la Seattle-Portland. Troppi buoni propositi però non portano da nessuna parte, neanche in bici (vedi fallimento clamoroso di quelli di inizio 2006!).
  • decidere la t-shirt da indossare in volo decisa! Trattasi di questa, casomai dovesse capitare qualche francese in volo.

Il blog ha già assunto un look più disteso (notato il nuovo header?) e spero sia di buon auspicio. Ho intenzione di pubblicare il mio numero di cellulare appena scopro qual è, se magari qualcuno ci volesse contattare quando arriviamo a destinazione.

Per ora, buon inizio di weekend!

Technorati Tags: , ,

Pubblicato sabato 28 luglio 2007 alle 3:26 PM - 4 commenti so far
Archiviato in: Cazzate

Getting ready for WHS

Finalmente Windows Home Server è stato rilasciato nello splendore della versione 1.0 e non vedo l'ora di metterci le mani sopra: intanto le vacanze sono a tiro di schioppo e per ora non ha senso neanche pensarci. In attesa di dettagliare un piano per sfrattare lo stupido NAS che ho «assunto», comincio a mettere insieme un po' di link utili per la lista della spesa che si limiterà semplicemente al barebone e qualche accessorio. Di interessante ho trovato:

barebone1 MSI Hetis 900 
Non è dotato do firewire (alquanto inutile su WHS ma pensavo ad un plugin Camcorder -> WHS o ad un utilizzo del barebone per MCE).
mcedisplay

Pertelian LCD Display

Utile per mostrare qualche statistica o per MCE.

Una cosa simpatica che differenzia WHS dai comuni NAS, che di solito girano su una versione embedded di Linux, è la possibilità di creare/installare add-in. Ce ne sono di svariati davvero carini elencati su questo sito. Paradossale che una piattaforma "chiusa" possa risultare più aperta di una piattaforma "aperta" (ovvero quando il codice sorgente dell'OS non serve davvero a un tubo!).

-Enjoy!

Technorati Tags:

Pubblicato venerdì 27 luglio 2007 alle 3:11 PM - 15 commenti so far
Archiviato in: Software