Tic-tac tic-tac…

Come disse il Sinofsky, tic-tacuna volta che si “annuncia” una data, si è già in ritardo.

Siòre e siòri, Windows 8 sarà “rilasciato” nel 2012. E se ritarda di più di qualche mese, chissenefrega, Giacobbo ha detto che la fine del mondo è prevista per Dicembre dello stesso anno.

Esempio bonus tratto da “The Old New Thing” blog.

La roadmap è pubblicata.

Tic tac tic tac tic tac…

-quack

Pubblicato martedì 24 novembre 2009 alle 8:50 PM - 72 commenti so far
Archiviato in: Cazzate

Grandi Magazzini

image

 

Apple gets the opposite of what they intended: the version of an app currently available in the App Store tends to be an old and buggy one. One developer told me:

As a result of their process, the App Store is full of half-baked applications. I make a new version almost every day that I release to beta users. The version on the App Store feels old and crappy. I'm sure that a lot of developers feel this way: One emotion is "I'm not really proud about what's in the App Store", and it's combined with the emotion "Really, it's Apple's fault."

Another wrote:

I believe that they think their approval process helps users by ensuring quality. In reality, bugs like ours get through all the time and then it can take 4-8 weeks to get that bug fix approved, leaving users to think that iPhone apps sometimes just don't work. Worse for Apple, these apps work just fine on other platforms that have immediate approval processes.

[…]

I just bought a new 27" iMac a couple days ago. It's fabulous. The screen's too shiny, and the disk is surprisingly loud, but it's so beautiful that you can't make yourself care.
So I bought it, but I bought it, for the first time, with misgivings. I felt the way I'd feel buying something made in a country with a bad human rights record. That was new. In the past when I bought things from Apple it was an unalloyed pleasure. […] They make such great stuff, but they're such assholes. Do I really want to support this company?

(fonte, lo stesso Paul Graham che predicava l’avvento dei Mac)

Se avessi Paul di fronte chiederei che cos’hanno di favoloso questi monitor da tenere i clienti in posizione supina.

Alcuni developer rispettabili hanno cominciato a snobbare l’Apple Store.

Schiller non la pensa ovviamente così: gli utenti sono a quanto pare contenti di usare applicazioni più bacate della media.

Intanto posso definitivamente escludere l’X10 dalla lista dei telefoni interessanti; una rete intasata come quella di AT&T è davvero poco interessante.

A questo punto rimane solo l’Acer Liquid MIA e qualche speranza nell’arrivo del Google Phone.

-quack

Pubblicato lunedì 23 novembre 2009 alle 8:24 PM - 42 commenti so far
Archiviato in: Apple, Hardware

Tre letture interessanti e due vincitori

Il salto della quaglia. Don Dodge, 90 minuti dopo essere stato licenziato da Microsoft, viene assunto da google: questo post del fake Steve Jobs riassume in maniera eccellente il Dodge-pensiero. Qualcuno si diceva dispiaciuto per il fatto di aver perso un personaggio così, questo ovviamente prima del post di Don Dodge.

Don dice che adora Android ma che prima non poteva dirlo. Le altre due letture interessanti riguardano un raffronto tra Android e iPhone e sono entrambe dello stesso tono. Sono le stesse considerazioni che ho fatto in privato con un collega che ha lavorato a versioni precedenti di Windows Mobile e che ora non si vergogna di andare in giro con un iPhone.

Android's rapid growth has some developers worried
The problem with iPhone killers

Aggiungo un mio pensiero bonsai: quando è stato rilasciato il G1 l’hardware su cui girava Android era di fatto superiore al migliore iPhone disponibile e permetteva la creazione di applicazioni “interessanti” non disponibili su iPhone. A dodici mesi dal rilascio viene messo sul mercato un dispositivo nuovo al giorno basato su Android ma nessuno di questi, dal punto di vista dello schermo e del processore, compete veramente con l’iPhone. Se la musica non cambia radicalmente in pochi mesi le piattaforme concorrenti diventeranno sistemi di nicchia come lo sono OSX e Linux nel mercato desktop. Se Apple decide di lasciar perdere l’esclusiva con AT&T sul mercato americano, viste le prove generali negli altri paesi europei, per la concorrenza potrebbe essere il colpo di grazia.

I Vincitori dello sConcorso:

Al primo posto Vik, con il suo tema paper-desktop a cui va una copia di Windows 7 Ultimate
Al secondo posto NickelGreen, a cui va una copia di Windows 7 Professional

Bravi entrambi, ora mandatemi se possibile i PSD/CSS.
Vi contatterò in privato non appena mi procuro i due premi, cosa che in questi ultimi giorni sembra essere più ardua del previsto (sold out la settimana scorsa, pochi minuti prima che raggiungessi il negozio; quando la sfiga si accanisce…)

-quack

Pubblicato mercoledì 18 novembre 2009 alle 7:23 PM - 39 commenti so far
Archiviato in: Link

Istruzioni di non-uso per Windows 7

È caldamente sconsigliato usare un portatile con Windows 7 come paracadute; nonostante le varie migliorie nel “settore” sicurezza, Windows 7 non può essere equiparato a dispositivi salva-vita come e non limitato a salvagenti, paracaduti, airbag, cinture di sicurezza, preservativi, mascherine anti-batteriche.

È caldamente sconsigliato approfittare delle nuove caratteristiche di stabilità di Windows 7: per quanto se ne dica (bene) in giro Windows 7 non è resiliente a terremoti, intemperie, immersioni, martellate e forti stress di tipo chimico, fisico, elettrico o meccanico.

mlss_luigi-hammer

Sembra strano dover fare certe raccomandazioni, ma a leggere certe disinformazioni in giro non credo di esagerare. Ovviamente le disinformazioni di Sophos sono state subito riprese e ripubblicate con una certa enfasi dai siti disinformati di tutti il mondo: il sotto testo è sempre lo stesso, “io ho un mac e non ho di questi problemi”.

A proposito di mela: tempo fa ho comprato Snow Leopard dal negozio fantascientifico con tanto di ricevuta via email. Senza chiedermi il permesso hanno deciso di aggiungermi alla loro mailing list di novità; dopo essermi cancellato hanno deciso che sono comunque interessato alle loro novità e continuano a spammarmi. Un po’ come succede per la nuova mirabolante versione di iTunes: vuoi abilitare l’autorun? No?? Allora te lo abilitiamo lo stesso in una maniera o un’altra buttando nel cesso anni e anni di evoluzione in termini di sicurezza. Un consiglio spassionato anche se inutile per chi mi segue: non comprate prodotti che richiedono software fogna per funzionare.

-quack

Pubblicato mercoledì 11 novembre 2009 alle 6:22 PM - 26 commenti so far
Archiviato in: Apple, Security

Topolinia

Il mouse secondo MS:

MsMouse

  • carino
  • ergonomico
  • compatto
  • funzionale

Il mouse secondo Apple:

AppleMouse

Il mouse secondo Open Office:

OoMouse

  • 18 programmable mouse buttons with double-click functionality
  • Three different button modes: Key, Keypress, and Macro
  • 512k of flash memory, 63 on-mouse application profiles with hardware, software, and autoswitching capability, 1024-character macro support.
  • ….
  • Adjustable resolution from 400 to 1,600 CPI
  • Windows Toolbar Functionality (W.T.F.!)

Giuro che appena l’ho visto mi è venuto in mente il Tron-maggiordomo.

-quack

Pubblicato lunedì 9 novembre 2009 alle 8:30 PM - 25 commenti so far
Archiviato in: Cazzate