Test cases

universo Qualche giorno fa sono stato invitato ad un meeting di revisione dei test cases per il prodotto XYZ condotto da un tester. Tale tipo di meeting anche se noioso è altamente educativo e può avere inaspettati risvolti umoristici. Uno dei test case recitava:

  • Controllare che dopo la disinstallazione di XYZ il .Net Framework (che XYZ usa) sia ancora installato

Su questo punto è nata una discussione quasi accesa sull'inutilità di tale verifica, ma la pignoleria di un nuovo tester ha preso il sopravvento ed il test case è rimasto al suo posto; sono stati presi però in considerazione ad altri due corollari del test case di cui sopra suggeriti dal mio collega e da me, entrambi dotati di buon sense of humor:

  • Controllare che dopo la disinstallazione di XYZ tutte le altre applicazioni siano ancora installate
  • Controllare che dopo la disinstallazione di XYZ l'universo esista ancora

Il secondo suggerimento non è stato accolto solo perché l'universo non implementa la famosa interfaccia ITestable Smile

-quack

Technorati tags:

Pubblicato martedì 17 luglio 2007 alle 4:59 PM - 8 commenti so far
Archiviato in: Cazzate, Aneddoti

Etichette

label collage Si narra che quando Einstein lasciò la Germania nazista per espatriare negli USA dovette affrontare una guardia alla frontiera che, tra le generalità e le domande di rito, chiese:

«Razza?»

«Umana!», fu la risposta di Einstein.

Non mi piacciono le etichette nonostante ce ne siano davvero tante tra cui poter scegliere; e provo una certa compassione per chi passa il suo tempo a cercare di appiccicare etichette sugli altri. Prendo in prestito da quel genio che fu John Lennon per ribadire che «Life is what happens to you while you are busy sticking labels to others».

Per quanto mi riguarda poi ho la pelle molto ruvida; provare ad incollarci un'etichetta è tempo e fiato sprecato: «non attacca» Big Smile

-quack

Technorati Tags:

Pubblicato mercoledì 20 giugno 2007 alle 3:00 PM - 2 commenti so far
Archiviato in: Cazzate, Aneddoti

Inglisc uan-oh-tu

Premessa: In inglese, soprattutto in America, sono molto usati gli acronimi, soprattutto quelli di tre lettere; vanno sotto il nome three letter acronym, ovvero TLA per gli amanti della ricorsione. Un TLA è per estensione un acronimo anche quando non è più di tre lettere.

Ci sono negozi che hanno addirittura un TLA per nome: l'esempio classico nel nord-west è il supermercato QFC che sta per Quality Food Center, ma ci sono posti anche come il BCC (il bellevue community college), il supermercato PCC (significato non pervenuto), ecc.

Un giorno - approssimativamente nei miei primi due mesi di vita ammerigana - mi è arrivato un invito per un pranzo col team organizzato presso il "famoso" TBD. Ho pensato subito a qualche posto esotico ma non mi pareva di averlo mai sentito prima. Ho cercato in giro e sulle pagine gialle, ma niente. Il mistero me l'ha svelato poi il mio capo, non senza sganasciarsi un po' dalle risate: TBD sta per «to be defined» che significa appunto «da stabilirsi». Da allora con i TLA ci vado con i piedi di piombo ed ho cominciato perciò a farne una piccola raccolta. La cosa bella è che col tempo si comincia facilmente ad interpolare e a capirne di altri: capire è un elemento chiave perché un TLA è soprattutto una sfida. Eccone alcuni carini, che tornano comodi soprattutto su MSN messenger:

BRB be right back torno subito
TTYL talk to you later a risentirci
YMMV your mileage may vary dipende da quanto lo usi
IANAL I am not a lawyer non sono un avvocato
WTF what the f eccheccaz
ASAP as soon as possible al più presto
ETA estimate time of arrival stima (in termini di tempo)
IMHO in my humble opionion secondo la mia umile opinione
FYI for your information per conoscenza
AFAIK as far as I know per quanto ne sappia

A questo punto un saluto a tema: brb & ttyl!!

Technorati tags:

P.S. updated thx to Amok

Pubblicato sabato 9 giugno 2007 alle 4:39 PM - 4 commenti so far
Archiviato in: Cazzate, Aneddoti

COTM

Il contrario di TGIF è COTM, che sta per "case of the Mondays". L'espressione non è popolare quanto l'altra, ma essendo stata usata in Office Space ha fatto un po' breccia nei cuori.

mondays COTM è la sfiga del lunedì, quella serie di piccole catastrofi ad effetto domino che può rovinare quasi tutta la settimana lavorativa (eccezione of course il Venerdì).

Sono stato affetto da COTM lo scorso lunedì. La formichina si è ritrovata prima di partire per il suo nuovo ufficio con la ruota forata (qualche maldido ha lasciato pezzi di vetro nella stradina privata del complesso) e son dovuto uscire di corsa, quasi in pigiama, ad accompagnarla con la mia pimp-mobile. Tornato a casa, ho smontato la ruota per portarla dal gommista: doccia veloce, cambio pantaloni, di corsa in ufficio con la ruota nel bagagliaio.

Piccolo dettaglio importante: il portafogli, a causa della fretta, è rimasto nella tasca dei pantaloni sbagliati. Niente portafogli significa due cose:

  • niente badge (rottura di scatole per entrare in ufficio), il che implica niente "carta mensa" prepagata
  • niente soldi: inutile rischio portare la ruota dal gommista (le riparazioni non si pagano; i pneumatici nuovi sì)

Insomma per il pranzo, molto frugale a causa di meeting a pettine così odiosi in presenza di COTM, mi son fatto prestare qualche spicciolo dal mio capo che ha scosso la testa quasi con ribrezzo... (il quale ha poi provato a chiedermi un interesse giornaliero del 100% Smile).

Niente gomma dal gommista implica un ulteriore sforzo di "accompagnamento" il giorno successivo su autostrade super affollate per via dell'ora di punta. Per fortuna l'incantesimo si è spezzato: tra l'altro stavo considerando di andare dal gommista portandomi appresso il laptop, ma tra me e me ho pensato che sarebbe stato molto difficile trovare uno spot Wi-Fi in zona. Niente di più sbagliato: il mio gommista ha lo spot Wi-Fi nella sua officina (oltre a free beef se cambi tutte e quattro i pneumatici)!! Ciliegina sulla torta, il danno stavolta era irreparabile: per fortuna sono riuscito a comprare l'ultimo pneumatico disponibile in stock per la formica-mobil! Quando si dice il c**o!! Smile

-quack!

Technorati tags:

Pubblicato mercoledì 6 giugno 2007 alle 3:30 PM - 3 commenti so far
Archiviato in: Cazzate, Aneddoti

Formichina++

Da un po' di giorni la formichina è diventata:

IMAGE_015

(targa della porta del suo ufficio)

Wow & congrats! Big Smile

-proud-quack!

Pubblicato martedì 5 giugno 2007 alle 10:00 PM - 10 commenti so far
Archiviato in: Aneddoti