Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

BlogRoll update

Ho aggiunto un paio di voci al mio blogroll due delle quali meritano una piccola presentazione.

Il primo blog è quello di Enrico (ora vive e lavora in Europa) conosciuto nell'ambiente MS Italiani expat come "il nonno": è arrivato a Redmond diversi mesi prima della vera "onda lunga" di Ottobre '98, ed ha reso a tutti noi la vita molto più semplice con la sua esperienza di expat "stagionato". Ci ha introdotti alla vita dei "party universitari"; probabilmente il nonno ricorda ancora quando per la prima volta gli ho chiesto «ma di chi è la festa?? Ma davvero non lo conosci??», salvo poi crollare dal sonno per il mio primo vero jetlag con una bottiglia di birra in mano. È invidiato da tutti noi per la sua rubrica telefonica, più «importante» di quella di Gianni Minà. Il popolo dei suoi fan ancora aspetta con fede zelante l'avverarsi della sua predizione, lanciata l'indomani dello scoppio della bolla dot-com. Il nome del blog di Enrico è tutto un programma: «I miei guai con Vista»; come al solito non mi rimane che dire: accattatavillo, vi ci troverete moltissime informazioni utili se volete passare un giorno a Windows Vista!! Una delle mie frasi preferite tratta da un suo ultimo post è:

Se la' fuori c'e' ancora qualche credulone, vediamo di chiarire subito una cosa: il DRM non esiste!

 Il secondo, anche questo «fresco di stampa» e di profumo di inchiostro sulle rotatorie, è quello di LucaB altra leggenda dell'informatica. Con Luca ho lavorato - ottenendo risultati incredibili - all'ormai famoso «Elezioni Comunali» rilasciato per Win 3.1 nel lontano 1994, quando la battaglia più grossa in campo software era la lotta impari con  l'implementazione della segmentazione su vecchi Intel pre-386; i più anziani ricorderanno i "modelli di memoria" in riferimento alle impostazioni di compilazione e i puntatori NEAR, FAR, HUGE, TINY, ecc. ecc. Primo vero «software politico locale» già in tempi immemori era stato portato su più piattaforme (DOS/CGA con i mitici 4 colori, Amiga, Win3.1 e Win95) dall'originale implementazione di Luca per Sega SC-300. Per due "ragazzini" nei loro low-20 un successo incommensurabile. Di quelle notti insonni ricordo ancora l'esperienza di Luca con TurboVision e la programmazione «grafica» per DOS in modalità testo e il maledetto baco nel compilatore C++ di Borland (per cui x += 4 produceva un risultato diverso da x = x + 4)

Presto, grazie al suo suggerimento, rilascerò anche io la mia intestazione grafica rotante, un'ottima idea per dare al lettore casuale l'idea di che ore sono qui sulla pacific cost. Favorite quote dal blog di Luca:

Le opinioni espresse in questo blog sono solo le mie, ma necessariamente coincidono con quelle del mio capo, altrimenti avrei problemi di schizofrenia Wink

Il blog di Luca è hostato sulla Community chiamata "dotnetside" che sta per .Net Sud Italia DEvelopers il cui nome è tutto un «programma». Anche in questi casi il solito suggerimento è più che mai valido: accattativilli!!

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (0):
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)