Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Archivio 2017:

Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Herpes

Finalmente si può comprare una XBox senza Herpes (riferimento alla vignetta spettacolare).

Ovviamente, come è successo persino quando Microsoft ha dichiarato che rimuoveva il DRM restrittivo dalla nuova, qualcuno ci spiega che in realtà accontentando i clienti MS non stia facendo loro un favore perché l’abbiamo già sentito in passato: un certo tipo di DRM è il futuro, il nuovo start screen è il futuro, un bundle che viene mandato giù per la gola è il futuro, ecc. ecc. ecc.

Il ragionamento (sbagliato) è questo: siccome i developer Xbox One sanno che Kinect è ubiqua, ci saranno più giochi che la supporteranno e meglio.

Come se “l’adattabilità” di un gioco alla Kinect fosse un dettaglio estremamente secondario.

Poi ci sono altri aspetti che rendono la faccenda molto triste, come ad esempio il fatto che per l’ennesima volta MS ha bisogno del feedback dei suoi clienti per capire che sta facendo una cazzata. Fossi membro della board sarei molto preoccupato di questo aspetto ovvero del fatto che una azienda è così scollegata dalle esigenze dei propri clienti da richiedere continue e costose correzioni di rotta.

Spero che il nuovo CEO metta la nave in rotta. Trattandosi di un Titanic un certo tipo di latenza è persino prevista. Però mi sembra che i tempi siano maturi per notare le prime correzioni importanti.

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (15):
1. dovellonsky
mercoledì 14 maggio 2014 alle 10:40 PM - Firefox Gecko Windows unknown
   

Cio che mi rallegra è vedere che google e apple mon se la passano meglio da questo punto di vista 😉

   
2. Paperino
mercoledì 14 maggio 2014 alle 10:50 PM - chrome 34.0.1847.131 OS X 10.9.2
   

Apple invece se la sta passando benissimo, con 150billioni di dollari in cassa. 

Però aggiungo che quello che dici non è corretto. Non ho visto mai Apple o Google cambiare così radicalmente idea su un prodotto già rilasciato.

Microsoft invece è in una serie negativa, purtroppo.

   
3. dovellonsky
mercoledì 14 maggio 2014 alle 11:40 PM - Firefox Gecko Windows unknown
   

I soldi di apple contano molto relativamente , sennó dobbiamo fare qualche passo indietro e cominciare dalle stock option , ma facciamo finta chiudendo gli occhi che sia tutto apposto.

Per quanto riguarda gli omicidi Apple , il tutto succede come sempre nel silenzio assoluto , la stampa di proprieta crapple non ne parla, vuoi un esempio ? Iphone 5c .

 

   
4. dovellonsky
mercoledì 14 maggio 2014 alle 11:46 PM - Firefox Gecko Windows unknown
   

A dirla tutta , kinect non è adatto al gaming vero (ma solo al casual) ma lo scopo principale di kinect non sara il gaming ma Cortana.

Tra l altro tutti stanno spaccando la uallera con kinect e l herpes mentre passa in sordina quella che era la vera vaccata finalmente debellata , cioe io per usare youtube o ie o skype dovevo avere gold , cosi diventava appetibile una non Console android da 90€ dove tutto auesto era ovviamente gratis.

Ho fatto dei pesantissimi feedback negli ultimi 3 mesi a chi di dovere su questo.

Adesso voglio solo vedere la possibilita agli indie di pubblicare senza pubblisher sullo store i giochi , le universal app stanno approdando. , e poi vedremo chi si piazza meglio.

   
5. gioachino
giovedì 15 maggio 2014 alle 11:54 AM - firefox 26.0 Linux
   

La questione dei servizi multimediali è sacrosanta, il kinect no

 

   
6. Sapo84
giovedì 15 maggio 2014 alle 12:20 PM - firefox 29.0 Windows 7
   

Come se “l’adattabilità” di un gioco alla Kinect fosse un dettaglio estremamente secondario.

Non è che i giochi debbano usarlo per forza, però se un accessorio è opzionale (e costa quanto costa kinect) nessuno sviluppatore baserà mai attorno ad una delle funzionalità di kinect una parte fondamentale dell'esperienza ludica.

Poi francamente io non vedo cosa andrebbe a risolvere questa mossa, in ogni caso One rimarrà una console meno potente, più ingombrante e brutta e, se ps3/360 insegnano, con le solite quattro esclusive tutte uguali.

Se le alternative sono PS4 e PS4 fatta più male non vedo dove sarebbe il vantaggio per i videogiocatori. E su questo punto direi che c'è poco da discutere.

   
7. Paperino
giovedì 15 maggio 2014 alle 10:39 PM - chrome 34.0.1847.131 OS X 10.9.2
   
  1. Le stock options non centrano niente con il fatto che Apple vende tantissimo e ha tanti soldi in banca.
  2. L'iPhone 5c mi risulta sia ancora in vendita (come facciano a venderlo ad un prezzo doppio di un Nexus 5 è un mistero). C'è una azienda che ha mandato al macero una quantità impressionante di tablet ed è Microsoft
  3. che ci volesse una subscription gold per netflix, potevano pensarlo solo in MS. Quando dico che se la tirano come se fossero il più grande mercato di dispositivi non sto scherzando. Vedasi il fatto che solo oggi Skype è in grado di fare le chiamate di gruppo gratuite e si stanno facendo letteralmente oscurare da Google Hangout
  4. che forzassero l'acquisto della Kinect a tutti era un'altra cazzata che solo MS poteva inventarsi. Chi compra una console appena è uscita lo fa soprattutto per giocare all'ultima versione di Fifa. Io che non sono un grande esperto del settore fin qui ci arrivo. Ma loro, che continuano a strapagare certa gente?

 

   
8. Paperino
giovedì 15 maggio 2014 alle 11:00 PM - chrome 34.0.1847.131 OS X 10.9.2
   

nessuno sviluppatore baserà mai attorno ad una delle funzionalità di kinect una parte fondamentale dell'esperienza ludica

Quando sviluppi intorno a qualcosa che già c'è solo perché c'è già vuol dire che hai in mano un martello e da quel momento vedi solo chiodi in giro.

Questo tipo di accessori di solito vende tantissimo perché c'è una killer application (ricordo il tappetino per Dance Dance Revolution) non il contrario.

Lo scopo è di evitare di adattare, ma MS sa pensare solo a quello: abbiamo Windows dove lo possiamo ficcare?

   
9. Sapo84
venerdì 16 maggio 2014 alle 9:54 AM - firefox 29.0 Windows 7
   

Quando sviluppi intorno a qualcosa che già c'è solo perché c'è già vuol dire che hai in mano un martello e da quel momento vedi solo chiodi in giro.

Ma non era quello il punto, è che se già vuoi sviluppare un gioco per solo una console (il cui successo è discutibile) se devi pure sperare che la gente si compri 100 e passa $ di accessorio stai fresco, se è un gioco ad alto budget ti scordi una cifra del genere.
Rimangono solo i soliti giochini scema da motion controller.
È comunque un'opportunità persa (come è stata la rimozione del family share, io ormai non compro più giochi con supporto fisico da almeno un lustro, sarebbe stata interessante poterlo avere anche su console).
Il problema, più che il voler ficcare a forza Windows, mi pare che non hanno un'idea ben precisa di come ficcarlo nei vari dispositivi (e come poi venderli).

A voltre gli va di culo, molte volte no.

   
10. dovellonsky
sabato 17 maggio 2014 alle 7:22 PM - Firefox Gecko Windows 7
   

Le stock options non centrano niente con il fatto che Apple vende tantissimo e ha tanti soldi in banca.

Hanno rubato tanto giocando sporco , che poi hanno i soldi o non li hanno a me utente non mi cambia la vita . Tanto Apple non da mai nulla a nessuno.

L'iPhone 5c mi risulta sia ancora in vendita (come facciano a venderlo ad un prezzo doppio di un Nexus 5 è un mistero). C'è una azienda che ha mandato al macero una quantità impressionante di tablet ed è Microsoft

Infatti l iPhone 5 è in vendita , ma in vendita non significa che vende , come tra l'altro anche Xbox One è in vendita .
I tablet Surface al Macero ? Forse ti sei confuso con le cartucce Atari, i tablet Surface li stanno vendendo ADESSO ad un prezzo adeguato cioè il prezzo che doveva avere al lancio.

che ci volesse una subscription gold per netflix, potevano pensarlo solo in MS. Quando dico che se la tirano come se fossero il più grande mercato di dispositivi non sto scherzando. Vedasi il fatto che solo oggi Skype è in grado di fare le chiamate di gruppo gratuite e si stanno facendo letteralmente oscurare da Google Hangout

Fino a quando i Tablet non Miracastavano sulla TV ci poteva pure stare, ma adesso il mercato è cambiato e non hanno colto il messaggio al volo, per fortuna si sono rimessi in carreggiata anche su questo .

che forzassero l'acquisto della Kinect a tutti era un'altra cazzata che solo MS poteva inventarsi. Chi compra una console appena è uscita lo fa soprattutto per giocare all'ultima versione di Fifa. Io che non sono un grande esperto del settore fin qui ci arrivo. Ma loro, che continuano a strapagare certa gente?

Se ti ricordi già quando volevi comprare tu la prima io ero contrario a Kinect , a me quell'interazione , ma ripeto ... punteranno parecchio su Cortana e senza un microfono non lo si potrà usare quindi servirà Kinect ... o forse le cuffie .. Chissà .

 

 

   
11. floo
domenica 18 maggio 2014 alle 2:17 PM - chrome 34.0.1847.137 OS X 10.9.3
   

Rispetto alla visione iniziale, che era di una chiusura Sinofskiana, sono stati fatti molti passi, indietro o avanti a seconda del proprio punto di vista.

Per quel che mi riguarda sono passi avanti, daranno la possibilità a chi vuole la Xbox One ma non il Kinect di comprare ciò che vogliono a un prezzo più basso senza ritrovarsi soprammobili.

Beninteso: non definisco il Kinect un soprammobile in senso generale, ma per coloro che non ne farebbero alcun uso, ad esempio io non saprei che farmene, manco ho lo spazio sinceramente per tenerlo.

Certo, la rimozione dal bundle non sarà un incoraggiamento per gli sviluppatori, in questa fase iniziale, ma credo che alla lunga il Kinect riuscirà a diventare un'opzione ben richiesta, specialmente con l'approdo di Cortana sulle piattaforme più grandi, e ritroverà maggiori simpatie anche nei titoli ludici.

Ma il vero cambiamento è quello relativo alle apps-servizi, finalmente liberate dall'abbonamento Gold: con la PS4 che offriva già ciò senza necessità di Unlimited era un passo necessario e dovuto da tanto tempo, come hanno osservato anche giornalisti storicamente favorevoli a Microsoft, in primis il bipolare Thurrott.

Piaccia o no, purtroppo, almeno in questi primi mesi la PS4 ha fatto meglio nelle vendite, nei paesi dove entrambe le console sono in vendita; ovviamente sto escludendo dal conto i paesi dove attualmente è solo la PS4 ad essere disponibile, non sarebbe corretto farlo come invece fanno svariati anti-MS.

Sono convinto che la Xbox One saprà esprimere un potenziale ancor maggiore, soprattutto grazie alle Universal Apps.

Pensate al momento in cui aggiungeranno il supporto al mouse e parificheranno tecnicamente l'OS principale a Windows 8.1 U1: se le Universal Apps prenderanno piede sarà di fatto per Microsoft come aggiungere un mezzo PC alla sua gamma, al di là del fatto che la Xbox One lo sarebbe già per ciò che concerne esclusivamente l'hardware.

Non avrà mai il desktop, né apps di grado professionale, ma non è ciò che interesserebbe nel caso a Microsoft, per quello continueranno a vendersi i PC tradizionali, ma già che nell'eventualità possa permettere di giocare, navigare in Internet, chattare con Skype ed eventualmente consultare la posta e produrre semplici documenti tramite Office Modern sarà sufficiente per un bel po' di persone, quelle stesse che già oggi guardano ai tablet come sostituti dei PC nell'uso casalingo.

Sin dalla presentazione ho visto tanto da poter offrire con quella console e sono convinto che siamo solo all'inizio, in ottica futura le correzioni apportate sono ottime.

Per quel che mi riguarda, se entro Natale magari si riesce a trovare la Xbox One priva di Kinect sui 299 € un pensierino ce lo faccio seriamente.

PS: andando off topic riguardo all'iPhone, vende ottimo e abbondante, in particolare i modelli metallici, ovvero 4S e 5S; il 5C un po' vende, ma meno degli altri e soffre per le scelte secondo me scellerate di Apple sul prezzo, incluso l'arrivo di una inutile versione da 8 GB.

PS/2: sempre stando off topic, da quando ho il Moto G io di qualcosa di diverso da Android più o meno stock, per quanto ci sia sicuramente da migliorare, non ne voglio più sapere, è la dimostrazione di come si possa avere una user experience di qualità senza dover svuotare il portafogli.

   
12. Snake
domenica 18 maggio 2014 alle 4:57 PM - chrome 34.0.1847.137 Windows 7
   

, da quando ho il Moto G io di qualcosa di diverso da Android più o meno stock, per quanto ci sia sicuramente da migliorare, non ne voglio più sapere, è la dimostrazione di come si possa avere una user experience di qualità senza dover svuotare il portafogli.

Sperando che Android Silver/Google Play Edition/quel che sara (versioni AOSP+GServices) si diffonda anche qui in Europa

   
13. floo
domenica 18 maggio 2014 alle 5:00 PM - chrome 34.0.1847.137 OS X 10.9.3
   

Non credo abbiano molta scelta, dal momento che pare essere destinato a sostituire i Nexus, se non lo fanno l'unica che sopravviverà sarà Samsung.

   
14. Paperino
lunedì 19 maggio 2014 alle 11:37 PM - chrome 34.0.1847.137 OS X 10.9.2
   

Infatti l iPhone 5 è in vendita , ma in vendita non significa che vende , come tra l'altro anche Xbox One è in vendita . 
I tablet Surface al Macero ? Forse ti sei confuso con le cartucce Atari, i tablet Surface li stanno vendendo ADESSO ad un prezzo adeguato cioè il prezzo che doveva avere al lancio.

Microsoft sta perdendo soldi con il prezzo di lancio per ogni tablet. Se abbassano di più il prezzo, le perdite aumenteranno.
Al contrario, Apple per ogni tablet che vende, ha un netto di quasi il 50%. Non lo dico io:

www.zdnet.com/.../

Anche se dovessero abbassare di $100 il prezzo dell'iPhone 5C, continueranno a guadagnarci. Forse MS non ha seppellito i tablet come ha fatto l'Atari, ma dai numeri contabili il risultato mi pare uguale.

   
15. dovellonsky
sabato 24 maggio 2014 alle 10:54 AM - Firefox Gecko Windows 7
   

Hanno perso sul taglio prezzi dei vecchi tablet , non sui nuovi .

Tra l'altro è quello che abbiamo detto dal primo momento , Surface RT per l hardware che aveva costava troppo , Io non sono cosi sicuro che quella sia una perdita considerando i prezzi di costruzione , secondo me è un mancato ricavo considerato perdita ma non una perdita se partiamo dal prezzo di acquisto con 0 marketing .

 

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)