Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Lo chiamavano smart-phone

...ma quando la batteria era quasi scarica emetteva un cicalino ultrasonico fastidioso ogni 5 minuti; per diverse ore (ma non eri scarico??) anche nel cuore della notte (ma non eri smart??) e a volte anche durante una conversazione (se cicali non capisco un ca**o e visto che la batteria e' scarica potrei perdere preziosi informazioni, STR***O!!!).

Lo chiamavano smart-phone, ma quando c'era un meeting cominciava - giustamente - ad avvisarti 15 minuti prima. Ogni 30 secondi un cicalino ancor piu' fastidioso. Con volume crescente. Grazie, ora tutto il corridoio lo sa che ho un meeting giornaliero alle 11 e 30 per andare a pranzo (eh si se non ti scheduli il pranzo, finiscono per incastrarti in qualche meeting in cui chi organizza s'e' magari portato il pranzo da casa).

Lo chiamavano smart-phone, ma quando l'avviavi ci metteva piu' di un minuto per partire; guai se lo stavi accendendo per un'emergenza.

Dedicato al mio MPX-200, finche e' durato.

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (0):
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)