Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Maggiordomi in pensione

Pensavo fra me e me che il post sui maggiordomi non sarebbe stato completo senza parlare di 3 maggiordomi ormai in pensione e di cui sono stato "donatore di lavoro" in prima persona.

nerd

I'm OS/2

OS/2 il maggiordomo precisino
La storia di OS/2 è abbastanza articolata: nato in uno sforzo congiunto MS-IBM per rimpiazzare il maggiordomo DOS, aveva alcune abilità niente male ma non era compatibile col maggiordomo DOS al 100% a cui molti ospiti si erano già abituati.
La versione Warp (3.0) fu presentata come un maggioromo "ad oggetti". In un periodo in cui tutto ciò che era "ad oggetti" o "con oggetti" vendeva di più, la domanda diventava: ma a che servono poi questi oggetti ai datori di lavoro? OS/2 era in grado di condividere la casa con Windows: era possibile addirittura assumere OS/2 con un sub-contratto con Windows. Si dice che il maggiordomo Windows lavorasse meglio alle sub-dipendenze di OS/2, ma nuove versioni di Windows e di OS/2 sono entrate in competizione aggressiva per gli stessi posti di lavoro. OS/2 è andato definitivamente in pensione il 31 dicembre 2006.

amiga
I am AmigaDOS

AmigaDOS il maggiordomo sexy
'Snob' come MacOS, il maggiordomo AmigaDOS lavorava solo in case costruite da una certa ditta di cui era proprietario un famosissimo navigatore.
È stato un maggiordomo attraente non tanto per la bellezza fisica in sé, quanto per alcune abilità a gestire compiti speciali utili soprattutto a proprietari 'artisti' (musicisti, disegnatori, grafici, ecc.).
AmigaDOS ha avuto una vita lavorativa abbastanza travagliata seguendo le sorti dell'impresa di costruzioni con cui collaborava: spesso in cassa-integrazione, è stata più volte richiamata in servizio con i successivi di proprietà dell'impresa stessa.
AmigaDOS è ora in pensione, ma qualche fan ci tiene a far sapere che si tratta solo di cassa integrazione e che presto si potrà rivedere AmigaDOS in azione.

fantasma

I am DOS

DOS il maggiordomo fantasma
Maggiordomo storico, classe '80, è nato per lavorare in case costruite dall'IBM ma da subito ha fatto fortuna anche altrove. Dai costi modici, era facile trovarlo impiegato anche presso alcuni alloggi 'popolari'; molto spesso si trattava di impiego a nero, senza copertura previdenziale.
DOS si limitava ad eseguire solo compiti molto basici lasciando gli oneri più gravosi della gestione della casa nelle mani degli ospiti. Non avendo avuto nessuna educazione in gestione famigliare, non era in grado di soddisfare le esigenze di più di un singolo ospite alla volta. Qualche ospite si è adattato a questa limitazione rifugiandosi nei famosi sgabuzzini TSR, dando la possibilità ad altri ospiti di alloggiare comodamente senza 'disturbare' tanto DOS.
Ha avuto uno strano imparentamento con il maggiordomo più moderno Windows, da cui è stato mandato definitivamente in pensione nel Settembre 1995. Qualcuno tuttora rimpiange la semplicità di tale maggiordomo che spesso si vede ancora in giro in piccole capanne virtuali.

-Enjoy

Technorati tags:

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (2):
1. ViK
domenica 8 luglio 2007 alle 9:24 PM - unknown unknown unknown
   

Certo che se l'AmigaDos è davvero così sexy, allora non vedo l'ora torni dalla cassa integrazione. :D

Una curiosità storica: ma DOS è ufficialmente il primo vero e proprio "maggiordomo"?

   
2. Paperino
lunedì 9 luglio 2007 alle 4:31 AM - unknown unknown unknown
   

Era sexy. Oggi, notevolmente invecchiata, non lo sarebbe così tanto ma resterebbe comunque affascinante. È possibile - per pochi euro - comprare un emulatore di AmigaOS per farsene un'idea. Si chiama Amiga Forever ed è pubblicato da Cloanto.

Quanto al primo maggiordomo, dubito fortemente. Credo che il titolo di primo maggiordomo 'popolare' spetti al CP/M che era possibile far girare anche su C64 (via cartuccia contenente uno Z80 intero!). Unix ha avuto una storia molto travagliata sui "PC" (qualcuno ricorda Xenix e soprattutto chi lo vendeva? Stick out tongue)

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)