Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Paperopoli MediaCenter versione 3

In questi giorni sto mettendo insieme la terza versione del mediacenter che ospito in soggiorno.

La prima versione era basata su una scheda madre con NVidia MX-440 integrata e processore AMD, incapsulati in un case Antec Aria e raffreddato secondo i piùAntec Aria fantascientifici accorgimenti aereodinamici presi paro paro dalla rivista online Silent PC. All’epoca ci girava una beta della versione 2004 di Windows Media Center edition ed era collegata al sintonizzatore digitale via uscita composita con tutte le degradazioni del caso, ma su un JVC 25” tutto aveva l’Aria della perfezione. 

Tutto andava a meraviglia fino a quando è stata rilasciata la versione definitiva dei driver NVidia che erano così lenti da causare l’annullamento ufficiale del supporto della MX-440 in MCE2004. Mi son dovuto arrangiare con una scheda grafica a raffreddamento passivo ma nel frattempo le temperature mi lasciavano davvero perplesso. E così ho dovuto accantonare la lavatrice (soprannome che aveva ricevuto il PC per la forma cubettosa) in favore di una soluzione più semplificata.

Ahanix D-Vine 6La seconda iterazione è stata una scheda madre GIGABYTE con scheda video ATI integrata nella speranza che dove NVidia aveva fallito, ATI avrebbe avuto successo. Ciò mi ha costretto al cambio di processore (ironia della sorte allora le schede madre con ATI integrate era più facile trovarle con socket Intel anziché AMD) e visto che c’ero ho scelto un case meno spartano e più soggiorno-friendly (conosciuti anche come HWAF), l’Ahanix D6 dotato di slot per 2 lettori DVD uno dei quali destinato alla riproduzione di DVD region coded con la regione sbagliata. Purtroppo anche in questo caso la scheda grafica integrata non si è rivelata all’altezza ed ho dovuto sopperire con una scheda grafica discreta: una ATI 9250 prima ed una NVidia 6200 dopo per via del supporto ai codec PureVideo con decoding supportato dall’HW. La scheda di acquisizione video sempre la stessa (PVR250 di Hauppage con codifica MPG2 hardware) e con un paio di HD nel tempo massacrati da ore ed ore di registrazione. Poi è arrivato il remodeling della casa, l’acquisto di un televisore LCD grande abbastanza e con il supporto dell’HD ed il media center ha cominciato a dare segni di vetustà. Il fatto di passare da una ricodifica A->D e conseguente perdita di risoluzione mi ha portato a cercare soluzioni parallele. E con il remodeling è arrivata anche una libreria/entertainment center in cui il case mastodontico ci sta molto-molto stretto. Per la sintonizzazione ho risolto via HD Homerun ma avevo tanta voglia di fare l’upgrade del sistema basato su XP a Vista da troppo tempo.

Bene in questi giorni ho cominciato ad ordinare alcuni nuovi componenti che formeranno l’iterazione numero 3 del mediacenter degna di un OS come Vista. l’hec SECC 7K09Mi sono lasciato convincere dall’esistenza di un case decente come l’hec SECC 7K09 e dall’ottimo rapporto prezzo/presentazione: 50$ retail trovato in offerta a 25$ grazie ad un colpo di fortuna (open box da cui però non mancava niente).

È stato affiancato dall’acquisto di una scheda madre ASUS P5N7A-VM dotato di GeForce 9300 integrata che a leggere i commenti dovrebbe essere in grado di poter sputare fuori video 1080p senza affaticare il processore, da RAM e da un processore molto leggero un Pentium E5200 Dual Core da far girare anche a meno del necessario per necessità di temperatura e rumore. Seguirà l’installazione di Vista e TV Pack 2008. Oggi è arrivato il case, domani dovrebbero consegnarmi la scheda madre ed entro giovedì il giocattolo dovrebbe essere completo. A battesimo avvenuto seguiranno le mie impressioni finali e se l’upgrade ne è valsa la pena.

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (12):
1. dovella 2.0
mercoledì 4 marzo 2009 alle 10:14 AM - firefox 3.0.6 Windows 7
   

quanto hai speso?

   
2. 0verture
mercoledì 4 marzo 2009 alle 12:56 PM - firefox 3.0.6 Windows XP
   

Papero, puoi fare qualche prova con la regolazione automatica della ventola attraverso la scheda madre ?

Attualmente il mio media center monta una asus a8n, un 3800+ ed una hd2400pro ed ha il piccolo difettuccio che il ventolone del dissipatore (un affare di 12 cm di diametro in rame) ogni minuto circa viene sparato a velocità improponibili con rumori biblici.

L'unica soluzione che sono riuscito ad applicare è stato speedfan (tirando su le temp di guardia e calando di brutto i giri) ma la cosa non mi convince molto.

L'area della scheda video passiva è discretamente calda: forse dovrei cercare di far arrivare l'aria di una ventola da quelle parti e risolvo anche con la cpu ? (forse il sensore è stato messo in mezzo a vga e cpu ed è per questo che il gestore impazzisce)

   
3. Edward
mercoledì 4 marzo 2009 alle 2:45 PM - firefox 3.0.6 Windows XP
   

Buoni componenti: la P5N7A-VM e' abbastanza dotata e la recensione di SPCR e' favorevole, non dovresti avere problemi. Il 5200 va bene come processore: e' abbastanza potente da poter decodificare i filmati con un profilo di compressione non standard e che sono solo parzialmente decodificati dalla scheda grafica.

Una domanda: cosa significa che la MX440 non godeva del supporto MCE? Non riuscivi ad accelerare la decodifica dei Dvd (l'unica cosa che la MX puo' fare) con il Forceware standard per XP?

 

Edward

   
4. Jack
mercoledì 4 marzo 2009 alle 4:01 PM - firefox 3.1 Windows Vista
   

Io ho risolto circa due anni fa con una botta di chiappen non indifferente:

 

xbox prima versione modificata con varie versioni di player, e gustosa salsa di xbmc e mythtv.

 

costo dell'operazione? 70 €. Con telecomando.

Scalda molto poco e non fa rumore. E fa girare i giochi. E legge da ogni dove (cd/dvd/samba/nfs/url remota , ecc) qualsiasi cosa (divx, mpeg, xvid, wmv, mkv)

Svantaggi (che ho visto io):

-devo ammettere che se schiaffi un matroska a 720p dal lettore cd/dvd scatta, ma dal disco o da rete gli scappa da ridere.

- che io mi sia accorto non ha usb

- no wireless

-alcuni comandi vanno dati dal pad dell'xbox

 

Vostre idee?

 

Ciao.

   
5. 0verture
mercoledì 4 marzo 2009 alle 4:46 PM - firefox 3.0.6 Windows XP
   

Vostre idee?

Un ideuccia sul xbmc me l'ero fatta anch'io ma non avendo la console e volendo provare quello per win (o linux) mi sono trovato davanti il piccolo problema che non sono riuscito a capire quale telecomando farci andare (chiaramente senza fare modifiche a paciocchi con i file di configurazione, è un media center e deve essere semplice da gestire)

   
6. il nonno
mercoledì 4 marzo 2009 alle 5:17 PM - firefox 3.0.6 Windows 7
   

Scusa, ma sbaglio se deduco che non usi il Windows Media Center? Perché in quel caso la scelta di Windows 7 rispetto a Vista sarebbe obbligata.

   
7. Paperino
mercoledì 4 marzo 2009 alle 5:24 PM - firefox 3.0.6 Windows 7
   

@dovella: circa 250$ per tutto, escluso HD che ne ho in quantità da smercio.

@Edward: la MX440 funzionava benissimo però c'era un baco nei driver DX9; l'interfaccia MCE è totalmente basata su DX9 e fa ampio uso di giocattoli come VMR9. Il problema è che dopo qualche ora d'uso e con folder con un centinaio di file MP3 lo stack grafico andava a quel paese: tutto funzionava alla perfezione ma i menù si condivano sempre più con l'andare del tempo di geroglifici. Hanno sistemato questo baco segando alcune ottimizzazioni rendendo le prestazioni ridicole: qualche secondo per muovere il menù da una voce all'altra ed il team di MCE credo abbia quindi deciso di non "supportare" più ufficialmente la MX440 lasciando alcuni alpha tester come me al palo.

@0verture: ti faccio sapere, ma credo di abbassare il clock drasticamente per tenere la ventola quasi al minimo.

@Jack: il problema dell'usare la XBOX è la mancanza di sintonizzatore TV.

@il nonno: la mia paura fondata (hint: appcompat) è che alcuni plug-in siano incompatibili con Win7. Considerando che finora mi sono goduto senza problemi XP MediaCenter perché non sentivo il bisogno delle feature di Vista, credo che col MCE sarò sempre una versione indietro rispetto al resto dei PC.

   
8. Jack
mercoledì 4 marzo 2009 alle 5:38 PM - firefox 3.1 Windows Vista
   

@Paperino Ah, ok. Io non uso la tv per guardare quello che arriva dall'antenna e quindi non ci avevo pensato! era anche un uso abbastanza ovvio, che pirloscafo che sono!

   
9. hexaae
mercoledì 4 marzo 2009 alle 11:44 PM - IE 7.0 Windows Vista
   

C'è un bug GRAVE di Windows Media Center, con o senza TV Pack...

Se viene attivata la guida e il suo aggiornamento automatico, lasciando il PC in Ibernazione o Sospensione si sveglierà da solo alle 3:00AM e alle 7:00AM e poi alle 7:00PM (ma possono variare in base a quando aggiorni la guida...)!!

Ciò rappresenta un problema serio se il pc in questione è tipicamente un portatile la cui batteria verrà prosciugata nella notte, oltre a svegliare il povero utente facendolo sobbalzare dal letto temendo una possessione demoniaca!

Il bug è stato riportato più e più volte in vari forum, posso anche dare i link se vuoi... Personalmente ho anche mandato 2-3 email a Charlie Owen Program Manager di Media Center ma non ho mai ricevuto neanche un risposta (Russinovich e quelli di IE hanno risposto invece...).

Non è che magari tu dall'interno riusciresti a fare qualcosa?

Ah, dimenticavo: installando il TV Pack, in Italia, le reti Mediaset diventeranno inguardabili (no, intendo a parte i programmi che già trasmettono.... ;)) mostrando vistosi problemi di buffering. Solo i canali Mediaset. Senza TV Pack funzionano perfettametne. Anche questo bug è stato riportato da tutti gli sventurati utenti in vari forum (se servono link....).

   
10. Paperino
mercoledì 4 marzo 2009 alle 11:47 PM - IE 8.0 Windows 7
   

Non è che magari tu dall'interno riusciresti a fare qualcosa?

Procurami una tanica di benzina, sono i secondi nella lista. Per fortuna sono nello stesso building dei primi, forse possiamo dividere le spese.

   
11. 0verture
giovedì 5 marzo 2009 alle 12:10 AM - firefox 3.0.6 Windows XP
   

ti faccio sapere, ma credo di abbassare il clock drasticamente per tenere la ventola quasi al minimo.

Dal momento che nel mio media center sto già usando vista e visto che la cpu è monocore a 2.4Ghz  con 1GB di ram per evitare che vista diventi un chiodo cosa è meglio che faccia ?

Porto la ram a 2GB ?

Metto una cpu dual core e riduco la frequenza ?

A livello di servizi cosa posso segare che non è particolarmente utile per un coso che deve solo vedere e registrare film ?

   
12. micky
domenica 8 marzo 2009 alle 8:50 AM - firefox 3.0.7 OS X 10
   

Ehi papero... domani vorrei pellegrinare da frys per un sistema simile al tuo un mce per la tv con sintonizzatore e robetta varia... se hai tempo mi dai 4 dritte via FB o email...

ciao

Micky

parentesi non ti vedo da una vita...

seconda parentesi...come va il Gphone?

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)