Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Lug Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Tapiri d'oro

TAPIRO D'ORO Quando son partito per gli USA un gruppo di amici mi ha regalato preventivamente un tapiro d'oro identico a quello sulla destra per augurarmi buon viaggio e per le cazzate che avrei fatto da lì a poco.

Oggi ho deciso di tirarne fuori un paio dal cassetto virtuale ed assegnarli alle affermazioni più divertenti che ho trovato in rete negli ultimi giorni. Ovviamente si dice il peccato e non il peccatore, perché quello che fa ridere è l'affermazione, mai la persona.

Tapiro malizioso dell'anno
All'autore della risposta più fantasiosa alla domanda perché «Microsoft quando lo fa, parla di licenze invece di utenti» per la risposta che così si possono «usare cifre ingannevoli ma vere». Io pensavo fosse una questione pratica perché lo fanno davvero tutti (ad esempio Mozilla quando indica il numero di download di Firefox).

Tapiro osservatore dell'anno
Allo scopritore del segreto del monopolio di Microsoft: la presenza di alcuni prodotti nelle puntate di Dr. House o Lost influenza l'utenza casalinga che vuole solo Windows!!! Hey, ma Tarzan lo fa!?

Tapiro campagna a metà
A coloro che aderiscono a varie «campagne», ma solo a metà: ovvero per la metà che riguarda Microsoft, perché ad esempio il DRM di Microsoft è cattivo (giuro: parola di Gutmann), quello degli altri è invece un'opera di carità volta sconfiggere l'ignoranza del mondo. Infatti è «anche grazie al DRM di Steve Jobs che i discografici hanno visto la luce».

Tapiro truffaldino dell'anno
All'autore di G-Archiver, che involontariamente (?) ruba migliaia di password di utenti GMail. I commenti dei soliti troll di Punto Informatico fanno più ridere di una commedia francese.

Altri tapiri potrebbero seguire presto, ma usate i commenti per eventuali segnalazioni

-quack

Technorati Tags: ,

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (8):
1. sirus
martedì 11 marzo 2008 alle 7:22 PM - unknown unknown unknown
   

Divertente...

Dimenticavo, ora il form di inserimento dei messaggi è perfetto con tutti i browser.

   
2. zakk
mercoledì 12 marzo 2008 alle 12:58 AM - unknown unknown unknown
   

Se ricordo bene Mozilla indica il numero di download di Firefox effettuati con browser diversi da Firefox. Domani controllo.

   
3. Edward
mercoledì 12 marzo 2008 alle 1:45 AM - unknown unknown unknown
   

Provo a dare le risposte:

- MS parla di licenze perche' le vende, le sapra' almeno contare : potrebbe comunque stimare la base di utenti confrontando il numero di licenze vendute con, per esempio, gli accessi univoci a Windows Update. E' una stima perche' esclude gli utenti che non vogliono / possono collegarsi per scaricare gli aggiornamenti, i grossi utenti aziendali (gli aggiornamenti sono distribuiti dai server interni; in ogni caso, essendo licenze Corporate non dorebbe essere difficile contarle a parte) e chi ha comprato un pc con Windows preinstallato per non usufruirne (cioe' installa altro, sia *nix che versioni diverse e piu' o meno legali di Windows): tuttavia non mi viene in mente altro;

- Windows nei telefilm? Beh, anche gli Apple appaiono: chi dovrebbe battere i piedi, se davvero gli preme la copertura mediatica, e' il paladino di altri sistemi operativi (no, non necessariamente di linux), perche' deve tornare indietro di anni per vedere qualcosa di diverso (io sono fermo all'Irix di Jurassic Park: c'e' qualcosa di piu' recente?);

- Ancora Gutmann? Credevo avessi smesso di prenderlo sul serio ...

- Il furto della password e' grave, non credo servano commenti. Il forum di PI e' un sottobosco unico, ma per non perdere troppo tempo leggo solo i commenti di alcuni utenti (quelli che conosco e che ritengo sensati): lascia che il robomod si occupi della tifoseria da stadio

Edward

   
4. Paperino
mercoledì 12 marzo 2008 alle 7:34 AM - unknown unknown unknown
   

@zakk:

In realtà ai fini del discorso che facevo cambia poco: se Mozilla conta i download va tutto bene; se MS conta le licenze ahiahiahiahi.

@Edward:

Tutto corretto ma non sono stato io ad aver tirato in ballo Gutmann di recente (dopo che sono stati spesi fiumi di carta, citarlo ancora a sproposito è veramente un'operazione da disinformati). Per questo il tapiro era più appropriato che mai.

   
5. Edward
mercoledì 12 marzo 2008 alle 7:07 PM - unknown unknown unknown
   

@ Paperino:

Puoi postare il link all'articolo recente sul DRM?

La ricerca della frecciata "i discografici hanno visto la luce" mi ha portato sul blog di "Topone" [1], ma lui non cita Gutmann ne' il DRM di Vista.

Edward

[1] attivissimo.blogspot.com/.../anticopia-anche

   
6. Paperino
mercoledì 12 marzo 2008 alle 8:17 PM - unknown unknown unknown
   

si dice il peccato e non il peccatore

Invece a proposito di password, identità e privacy, nessuna opinione sull'acquisizione di U-Prove?

   
7. RNiK
giovedì 20 marzo 2008 alle 6:33 PM - unknown unknown unknown
   

Oramai il forum di P.I. è un'immondezzaio MA, per un qualche misterioso fenomeno di compensazione, vige una sorta di par-condicio per cui ci si possono leggere castronerie riguardanti in egual misura Microsoft, Apple, Linux, Mozilla, Java, ecc....

   
8. Marco
venerdì 25 aprile 2008 alle 9:44 PM - unknown unknown unknown
   

Perchè andare ad impelagarsi con un software come G-Archiver, quando si può fare tutto tramite IMAP?

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)