Timeo Danaos

Ieri mi è arrivata una e-mail in cui venivo notificato dell'assegnamento di un nuovo PC di lavoro da essere consegnato domani (Venerdì). Mi son preoccupato perché, sebbene mi era recentemente balenato il pallino di chiedere un upgrade a QuadCore, per motivi di incasinamento vario non l'ho mai fatto e quindi il "dono" è completamente inaspettato. Ed invece è arrivata la sorpresa sotto forma di questa configurazione:

HP Compaq dc7800 Convertible Minitower P
HP Core 2 Quad Q6600 (2.40/1066/8M) Proc
4GB PC2-5300 (DDR2-667)4x1GB Memory
dc7800 CMT 1.44MB Floppy Drive
HP 250GB SATA NCQ SMART IV 1st HDD
SATA 16X SuperMulti LightScribe1st No SW
NV GF 8400GS (256MB DH) PCIex1 1st Card

Il motivo? Avanzi di budget. I quattro giga mi hanno subito convinto che vorrò installare Vista x64; oltre a chiedere immediatamente un disco secondario per non dover più copiare i dati via rete.

-quack

Technorati Tags:

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (9):
1. Jack
giovedì 3 aprile 2008 alle 11:55 PM - unknown unknown unknown
   

floppy?!!?!?!?

Installazione di Winxp o WinVista con driver del controller sata?

Non mi vengono in mente altri motivi, soprattuto dopo che con le penne usb si è fatto tanto casino per la sicurezza, si portano via i dati, si portnao dentro i virus...

Ciao.

   
2. Scrooge McDuck
venerdì 4 aprile 2008 alle 12:50 AM - unknown unknown unknown
   

Direi solo Windows XP, Vista a parte il fatto che non dovrebbe nemmeno avere bisogno dei driver per il controller sata (per il RAID sì comunque, ma non mi pare questo il caso) può comunque caricarli anche da chiavetta usb o cd/dvd.

Per il resto rimane comunque una periferica legacy, ipoteticamente può comunque capitare di dover leggere un floppy prima o poi.

Male non fa di certo.

   
3. Paperino
venerdì 4 aprile 2008 alle 1:12 AM - unknown unknown unknown
   

I floppy sono dotazione standard per le workstation HP/Dell. Anche se avrei preferito di gran lunga uno di questi lettori multi uso: www.newegg.com/.../Product.aspx

   
4. Edward
venerdì 4 aprile 2008 alle 2:59 AM - unknown unknown unknown
   

Bentornato Paperino.

Sono allergico ai computer di marca (preferisco gli assemblati in cui scelgo i pezzi uno ad uno), ma per essere un pc aziendale mi sembra una bella configurazione: mi sarei aspettato un E4300 e un hard disk piu' piccolo, evidentemente il budget era maggiore del previsto.

Quanto al floppy, e' utile per ripescare eventuali vecchi dischetti e, inoltre, ha una particolarita': e' l'unica unita' per la quale Windows non rileva i vari supporti inseriti.

Mi spiego meglio: se attacco una nuova chiavetta, Windows se ne accorge, carica il driver USB storage e salva la confgurazione dell'hardware nel registro; se inserisco un disco ottico, se ne accorgono l'autorun e il servizio Rilevamento hardware shell (forse interviene anche il servizio Archivi removibili, ma non ne sono sicuro); se inserisco un floppy, niente di tutto questo: il rilevamento e il mount avvengono all'accesso, lo stesso comportamento del dos.

Ergo il floppy e' l'unica periferica poco sorvegliata rimasta sul pc e, se non bloccata nel bios o dalle policy di windows, permetterebbe di caricare file senza lasciare tracce ...

Fantascenza? No, posso ad esempio caricare una copia leggermente alterata di regedit e usarla in barba alle policy di gruppo che ne bloccano l'accesso.

Edward

   
5. NickelGlenn
venerdì 4 aprile 2008 alle 10:31 AM - unknown unknown unknown
   

Beh, dài, almeno scegliendo tu il SO, non ci troverai tutto il bloatware di HP che ho visto su un pc nuovo di zecca in una web agency con cui collaboro... horrible!

   
6. Kersal
venerdì 4 aprile 2008 alle 6:52 PM - unknown unknown unknown
   

Mamma mia che schifezza di scheda video!! Certo a caval donato non si guarda in bocca...

Vista 64 è la scelta migliore...ovviamente con il SP1

   
7. Paperino
venerdì 4 aprile 2008 alle 9:10 PM - unknown unknown unknown
   

@Kersal:

Sulla scheda grafica hai totalmente ragione. Mi sa che mi tocca scambiarla con quella della vecchia workstation. Spero che ci sia un ulteriore slot per un'altra scheda grafica, vorrei aggiungere un terzo monitor ed entrare nel club. Spero sia la volta buona.

Intanto oggi e' dose massiccia di installazione.

@Edward:

grazie per il bentornato.

   
8. Enrico
venerdì 4 aprile 2008 alle 9:11 PM - unknown unknown unknown
   

Bleah!

I PC di marca...il solito guazzabuglio di compromessi difficili da capire.

Che ci fa un Q6600 con ram 667Mhz? Spendendo qualche centesimo in più, magari cestinando il floppy e bevendosi il resto al bar, si poteva optare per RAM 800Mhz

E quella scheda video....

Non oso informarmi sulle caratteristiche della scheda madre.

Brrrrr.....

Da un po' sto girando intorno all'idea di passare a Vista 64bit...

Un po' mi manca il tempo per reinstallare tutto il popo' di applicazioni che è presente ora nel mio PC, un po' ho il timore di crearmi problemi (stabilità, driversm compatibilità con programmi) senza particolari benefici dal punto di visya delle prestazioni (quali software sono in grado di sfruttare architettura a 64bit?).

Chi mi aiuta a spazzar via queste remore?

   
9. Paperino
venerdì 4 aprile 2008 alle 11:58 PM - unknown unknown unknown
   

Se hai piu' (o prevedi) di 3GB prendi in considerazione i 64bit. Oppure se pensi di comprare Photoshop CS4 64bit e lasciar qualche apple fan rosicare.

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)