Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Upload e download

Due applicazioni come da titolo.

Una per l’upload di file presso i soliti servizi di hosting gratuito di immagini e di più: si chiama ZScreen Uploader, fa parte di un più ampio pacchetto di screenshot chiamato ZScreen che a me non mi entusiasma. Ma per fortuna l’uploader si può installare separatamente. Figa l’integrazione con explorer e il supporto al drag and drop per upload multipli, ecc.

ZScreen uploader

L’altra fa esattamente l’opposto, scarica i file dai soliti siti di hosting scassa-maroni: è in grado di risolvere i captcha, gestire code, fa tutto da solo e poi lo pulisco io. È in grado anche di riconoscere tutti i link in un copia e incolla molto affollato e – badaben, badaben, badaben – è pure open source come la prima. In questo caso la cosa è rilevante parecchio perché questo tipo di applicazioni è uno dei target primari per trojan e spyware. Si chiama MDownloader e si scarica qui. La UI non è il massimo ma è alquanto funzionale.

MDownloader

Consigliatissime entrambe, spazio ai commenti per eventuali alternative più allettanti.

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (25):
1. Snake
venerdì 25 giugno 2010 alle 9:10 PM - firefox 3.6.4 Windows 7
   

Come "seconda" applicazione ne sto usando una simile (dopo il trauma causato da quel resource hog che prende il nome di JDownloader), si chiama CryptLoad, non pare affatto male (richiede .Net 3.5)

   
2. mario (wisher)
venerdì 25 giugno 2010 alle 10:22 PM - chrome 6.0.437.3 OS X 10.6.4
   

Una alternativa cross platform per MDownloader è JDownloader. E' un po' pesante, ma fa il suo sporco lavoro

   
3. Scrooge McDuck
sabato 26 giugno 2010 alle 12:26 AM - firefox 3.6.4 Windows 7
   

Ma è comodo usare un'applicazione esterna al browser per gestire i download?
Io da almeno 6 mesi uso http://www.skipscreen.com/install/ (le versioni con la b sono le beta, non so perché ma l'aggiornamento automatico mi pare funzioni poco, quindi preferisco direttamente controllare da lì l'ultima versione) e funziona bene, soprattutto considerando che è integrato con il browser e non devo utilizzare un'applicazione esterna in cui fare copia e incolla.
Quell'estensione e imagehost grabber per le gallerie di immagini/thread mi hanno facilitato di tantissimo la vita quando si tratta di procurarsi roba dal web.

   
4. Courtaud
sabato 26 giugno 2010 alle 4:04 PM - Opera 10.54 Windows 7
   

A me piace assai MDownloader che è stato subito adottato & diffuso.

Graz!

   
5. Galdom
sabato 26 giugno 2010 alle 9:48 PM - chrome 5.0.375.38 Windows XP
   

Come alternativa a MDownloader e soprattutto all'onnivoro (di risorse) JDownloader, io uso Mipony.

Punti di forza:

  • Riconoscimento dei download multipart-multihost (download intercambiabili);
  • Bassa occupazione di risorse di sistema;
  • Buon riconoscimento dei captcha;
  • Pre-verifica dell'esistenza del file sul server.

Non è open ma è alquanto efficace come MDownloader. 

   
6. evacchi
domenica 27 giugno 2010 alle 2:29 PM - chrome 5.0.375.70 Windows 7
   

Anche se l'interfaccia non mi fa impazzire, io uso da un po' Rightload http://rightload.org/ che aggiunge un target nel menu SendTo: comodissimo

   
7. Scevra
lunedì 28 giugno 2010 alle 8:43 PM - chrome 5.0.375.70 Windows XP
   

è pure open source come la prima. In questo caso la cosa è rilevante parecchio perché questo tipo di applicazioni è uno dei target primari per trojan e spyware

Non ho capito bene. Subiscono spesso attacchi?

   
8. Paperino
lunedì 28 giugno 2010 alle 9:59 PM - chrome 5.0.375.70 Windows 7
   

No: sono applicazioni così popolari che è facile imbattersi in qualche cavallo di Troia o similare.

   
9. Benny Goodman
martedì 29 giugno 2010 alle 11:51 PM - chrome 5.0.375.70 Windows 7
   

Ti faccio presente che a me quasi sempre questo blog non fa da una settimana. Uso chrome, 7 e alice aidsl

   
10. floo
martedì 29 giugno 2010 alle 11:54 PM - firefox 20100610 Windows 7
   

Devi usare OpenDNS, purtroppo è storia già saputa. I DNS di Telecozz sembrano ignorare questo sito.

   
11. zakk
domenica 4 luglio 2010 alle 12:49 AM - chrome 5.0.375.86 OS X 10.6.4
   

No, OpenDNS no per favore... Reindirizzano alcuni siti a loro piacimento, ad esempio www.google.com viene reindirizzato su google.navigation.opendns.com ... Non mi piace assolutamente (loro dicono che è a fin di bene, ma dal loro proxy passa tutto mio traffico Google, GMail compresa, e ciò non mi piace).

Meglio il DNS pubblico di Google, che è anche facile da ricordare e velocissimo, 8.8.8.8, oppure se non ti piace Google, 4.2.2.1 (di qualche provider americano o canandese che ora non ricordo, cmq molto veloce)

Se proprio vuoi strafare scarichi namebench e cerchi il DNS più veloce!

P.S.: non ho ancora capito come faccia il DNS di Google a essere più veloce di quello del mio provider... In teoria dovrebbe avere un certo vantaggio il provider, almeno 3-4 hop!

 

   
12. Paperino
domenica 4 luglio 2010 alle 2:57 AM - chrome 5.0.375.86 Windows 7
   

Ma c'è qualcuno che ha qualche pallida idea del perché ci sia il problema??? Come faccio ad investigare?

   
13. Snake
domenica 4 luglio 2010 alle 11:43 AM - firefox 3.6.6 Windows 7
   

Ma c'è qualcuno che ha qualche pallida idea del perché ci sia il problema??? Come faccio ad investigare?

I root qui han ripreso a risolvere correttamente da qualche giorno (difatti non ho più bisogno della PFZ/A-Record fixato a manina, la query sulla cache dei root europei restituisce il dominio corretto con tanto di recursion), a naso ipotizzerei che il problema dovrebbe risolversi da solo nel giro di un paio di giorni (il tempo che i NS telecom riaggiornino la loro cache con il record corretto)

   
14. Snake
domenica 4 luglio 2010 alle 11:46 AM - firefox 3.6.6 Windows 7
   

btw, come fix temporaneo, si può editare il file hosts in %windir%\system32\drivers\etc, inserendo dominio e ip (72.167.232.164) a manina.

   
15. zakk
domenica 4 luglio 2010 alle 3:00 PM - chrome 5.0.375.86 OS X 10.6.4
   

@Paperino: ma il sito ha cambiato indirizzo IP di recente? (tipo nell'ultimo mese...)

 

   
16. floo
domenica 4 luglio 2010 alle 3:37 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

ad esempio www.google.com viene reindirizzato su google.navigation.opendns.com

Questo non mi succede.

Ad ogni modo, sul vecchio PC ho i DNS Telerozz, e il sito funziona regolarmente. A breve forse potrò togliere OpenDNS.

   
17. Snake
lunedì 5 luglio 2010 alle 12:06 PM - firefox 3.6.6 Windows 7
   

Telefuffa è sempre la solita

sul vecchio PC ho i DNS Telerozz, e il sito funziona regolarmente.

Bisognerebbe vedere quali NS hai (ne hanno una quindicina), alcuni risolvono, altri ancora no.

   
18. Paperino
lunedì 5 luglio 2010 alle 6:06 PM - chrome 5.0.375.99 Windows 7
   

No, non ho cambiato nessun IP ma il mio sito è hostato (per ora) su godaddy senza IP statico per cui potrebbe cambiare a loro piacimento, ma non che succeda spesso

   
19. floo
lunedì 5 luglio 2010 alle 8:01 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

Bisognerebbe vedere quali NS hai (ne hanno una quindicina), alcuni risolvono, altri ancora no.

Ci sono andato due giorni diversi e andava sempre. Ne avrò beccato due che funzionavano

   
20. simock85
giovedì 8 luglio 2010 alle 12:35 PM - chrome 5.0.375.99 Windows 7
   

Ciao a tutti.

Io ho scritto un software alternativo al primo segnalato, si chiama bbuploader, nato per il mondo fotografico, serve a caricare le immagini su imageshack.

Prima di effettuare l'upload estrae i dati exif ed effettua un eventuale ridimensionamento (dimensione configurabile, il ridimensionamento è automatico nel caso l'immagine superi i 3MB).

L'upload è molto più veloce rispetto all'interfaccia web in quanto utilizza il chunked upload delle api di ImageShack.

A caricamento avvenuto restituisce il link diretto all'immagine e una serie di bbcode da incollare nei forum, oltre che i dati exif.

I dati delle foto caricate vengono salvati in un database locale (un semplice csv), per un utilizzo futuro; il software non richiede installazione e può essere configurato come portable semplicemente creando la cartelle 'portable' all'interno della cartella di estrazione, in caso contrario i dati vengono salvati nella propria user path.

Ovviamente open source, licenza MIT, potete scaricarlo o consultare il sorgente qui http://code.google.com/p/bbuploader/ , versione compilata per windows e sorgente utilizzabile su qualsiasi piattaforma (python).

   
21. il nonno
giovedì 8 luglio 2010 alle 12:51 PM - Opera 10.60 Windows 7
   

simock, toglimi una curiosita', cosa hai usato per compilarlo? me lo chiedo perche' 7 MB di eseguibile non sono pochi.

   
22. RNiK
giovedì 8 luglio 2010 alle 1:04 PM - firefox 3.6.6 Windows XP
   

Per il download dai siti di file-sharing rimango fedele al consolidato JDownloader.

Per l'upload utilizzo il potentissimo File&Image Uploader. Rispetto a ZUploader:

  1. supporta una valanga di servizi di hosting (sia immagini che file);
  2. supporta gli account per molti siti (io lo utilizzo con gli account su ImageShack, divShare e MediaFire);
  3. supporta la connessione tramite proxy (utile dal lavoro);
  4. dispone di una funzione di auto-update.

P.S. Anch'io ho avuto difficoltà di connessione al sito collegandomi tramite Alice ADSL di Telecom Italia.

 

   
23. simock85
giovedì 8 luglio 2010 alle 1:12 PM - chrome 5.0.375.99 Windows 7
   

@il nonno

Ce ne sarebbe da discutere sulla compilazione binaria di software scritti in python, diciamo semplicemente che devono essere integrati nell'eseguibile l'interprete e tutte le librerie utilizzate, in questo caso il grosso della dimensione è dovuto alla GUI wxPython e in parte alla libreria Python Imaging Lib.

Se avessi già l'interprete e le librerie installate basterebbe lanciare il sorgente.

   
24. Paperino
sabato 6 novembre 2010 alle 12:05 AM - chrome 7.0.517.41 Windows 7
   

Mipony è una forza. Supporta anche gli account premium alla grande!!

   
25. 0verture
sabato 6 novembre 2010 alle 2:05 AM - firefox 3.6.12 Windows 7
   

P.S.: non ho ancora capito come faccia il DNS di Google a essere più veloce di quello del mio provider... In teoria dovrebbe avere un certo vantaggio il provider, almeno 3-4 hop!

Google non usa il computer dell'Agente Bravo per reggere i DNS di mezzo web

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)