Vista fa schifo, ma Linux è peggio

PREMESSA: il titolo del post non rappresenta il pensiero dell'autore di questo post (Paperino) ma un riassunto fatto da Paperino (e quindi opinabile) del post linkato. Le opinioni di Paperino su alcuni aspetti di Linux sono esplicitate altrove nel blog. L'autore consiglia l'incauto lettore di saltare i post ad alto ma involontario contenuto di trollaggine.

Riassumo quanto si può leggere qui


Scrivo questo documento in OpenOffice su Kubuntu blah blah blah questo Linux è un sistema operativo serio perché se fai una cazzata ti tocca formattare tutto e ricominciare blah blah blah Vista invece fa cagare e non funziona neanche il modem blah blah blah Linux invece è fighissimo guarda ‘sto video blah Blah Blah
Blah Blah Blah
Blah Blah Blah
Blah Blah Blah
Blah Blah Blah
Blah Blah Blah
P.S. EsseEmme voleva mandare degli screenshot, ma l'upgrader di Kubuntu non ha funzionato e ha danneggiato il kernel. Dovrà reinstallare tutto e nel frattempo ha perso tutti i dati salvati


Il PS fa parte del post originale. Smile Se non altro c'è da apprezzare l'onestà dell'autore.
Technorati tags:

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (11):
1. sirus
giovedì 12 aprile 2007 alle 10:33 PM - unknown unknown unknown
   
Direi che chi ha scritto quelle parole non sa usare GNU/Linux e tutti gli strumenti che ha a sua disposizione...
   
2. Paperino
giovedì 12 aprile 2007 alle 10:55 PM - unknown unknown unknown
   

Non volevo entrare nel merito delle parole. Mi sembrava divertente che qualcuno si diverta a perdere i dati (e diciamolo, l'update a 6.10 ha mietuto qualche vittima... http://element14.wordpress.com/2006/10/27/ubuntu-edgy-upgrades-a-disaster-for-many/).

Dubito che il post sia completamente autentico Smile

   
3. psymon
venerdì 20 aprile 2007 alle 4:17 PM - unknown unknown unknown
   

Tutti i sistemi hanno problemi. E ve lo dice un professionista. Ma.

1. ve lo immaginate un mondo senza alternative ?

2. Linux funziona bene, punto e basta. Dire "meglio di Vista" potrebbe scatenare delle polemiche infinite, anche se lo penso, ma DI CERTO non funziona peggio. E' ovvio che qualche problema ogni tanto capita a tutti, ma la libertà...quella Vista certamente non ce l'ha.

   
4. Paperino
venerdì 20 aprile 2007 alle 5:18 PM - unknown unknown unknown
   

Ciao psymon,

PREMESSA: il titolo non rappresenta quello che _IO_ penso di Linux (lo aggiungerò più tardi nel post) ma se mi si concede, il riassunto estremo del contenuto del post linkato.

Ho già detto altrove che non c'era da ridere per i problemi che l'autore ha avuto con Linux, ma per la _forma_ di quel post. "Vista fa schifo bla bla bla ma con Linux ho appena perso tutti i miei dati". Cioé non rido delle disgrazie altrui (sia chiaro) ma della forma con cui sono state raccontate: sinceramente - e mi ripeterei - penso che (con una buona percentuale) quel post sia fabbricato. Detto questo, rispondo alle tue domande:

1. No assolutamente no. Ho detto altrove che ci sono distro eccellenti (non tutte chiaramente) e c'è - non dimentichiamolo - MacOS che ha interessanti quote di mercato. Anyway: penso che - solo dal punto di vista logico - il fatto che X sia un'alternativa ad Y, non renda X buono. Rende semmai l'esistenza di X, buona.

2. Chi ha detto che Linux funziona male in questo blog? Ho cercato di spiegare (cerca il post intitolato sull'usabilità) perché un'interfaccia grafica (Gnome, quella di default) di una distro (Ubuntu) vantata da tutti i Linux user come la più usabile sia un tanticchio inferiore a MacOS e Vista. Magari rispetta tutti i dettami ISO (grandezza dei bottoni, colori, simbologia) ma i dettami ISO non dicono certamente quale deve essere il _contenuto_ di una finestra di dialogo. Ho semplicemente fatto notare che anche se la forma è perfetta, il contenuto è incompleto (manca ad esempio un pulsante per "risolvere" il problema, presente su Mac, presente su Vista). Altrove nello stesso post ho spiegato che alcune applicazioni fanno l'esatto contrario (contenuto Ok, forma sbagliata: InkScape e i pulsanti invertiti) mentre altre apps non possono essere prese in considerazione. Ma qui mi sto allargando, si parlava di Linux e io divago.

Tornando alla parola libertà: sei chiaramente libero di modificare il Kernel e ricompilarlo al volo (su Vista non puoi), ma sei libero di fare video-editing su Linux? Non mi sembra se la tua unica opzione fosse Cinelerra. Sono libertà diverse: a me da utOnto dell'OS (quando sono a casa non vedo codice, vedo solo pulsanti e icone) interessa di più la seconda libertà. Penso sia vero anche per l'utOnto comune (quello che vuole usare le applicazioni, giocare, ecc.) e che i geek (come penso te o me part-time) siano una infinitesima percentuale della popolazione mondiale.

Se ci riusciamo (uso il plurale: da fessacchiotto abbocco facilmente agli ami salvo poi pentirmi amaramente) a portare avanti la discussione (come noti non ho mai detto X è meglio di Y perché io sono così; ho detto che preferisco X ad Y perché mi permette di fare questo o perché sotto questo specifico aspetto X è chiaramente superiore) senza trollare (il post involontariamente attira i troll) bene. Altrimenti un'alternativa c'è: scrivimi via mail e possiamo trollare ad infinito Smile

   
5. dave
sabato 21 aprile 2007 alle 11:48 PM - unknown unknown unknown
   

Sono Dave e sono un troll. Volevo lasciare un commento ma è stato censurato moderato. Se avessi letto meglio quello che è stato scritto (magari leggere l'About page) non sarebbe successo.

Scusate l'intromissione

   
6. Genio
martedì 15 maggio 2007 alle 10:12 AM - unknown unknown unknown
   
Quello che penso io è che ogni OS può avere dei problemi ogni tanto e nessuno OS può essere perfetto, anche se c'è qualche OS che vuol farci credere di esserlo... comunque... sVista così come Linux può incorrere in qualche piccolo intoppo, ma quello che penso è: - sVista 500€ - Linux 0€ Ora... Penso che se Linux mi crasha senza motivo riavvio e recito un mea-culpa... se sVista mi sviene davanti agli occhi mi arrabbio anche... Ora torno nel mio angolino accarezzando il mio pinguino... Chiudiamo le finestre va, altrimenti il condizionatore non funziona...
   
7. Paperino
martedì 15 maggio 2007 alle 4:38 PM - unknown unknown unknown
   

Pensavo che le cazzate fossero una mia esclusiva ma invece... Smile

Vista costa dagli 80 euri in su... e funziona con _TUTTI_ i mouse. Caro Genio, l'hai comprato invece il mouse nuovo per la nuova versione di Ubuntu? Smile

   
8. Blackstorm
mercoledì 16 maggio 2007 alle 12:31 AM - unknown unknown unknown
   
Genio, posso dire la mia esperienza? Io se ho un problema di crash riavvio. Ma se Ubuntu non mi vede la rete nemmeno a piangere, io non perdo tempo nemmeno a farlo partire.
   
9. andrea
mercoledì 16 maggio 2007 alle 11:56 AM - unknown unknown unknown
   
paperino mi dici dove lo trovi a 80 euro che ne prendo un tir da poi rivendere? forse a 80 euro trovi la versione OEM di Vista home basic che: a- non ci fai una pippa b- è oem quindi sei obbligato a comperare un pc assieme la versione più economica, ti ricordo, è la home basic NON oem (con cui ti ripeto ci fai la birra) che costa "solo" 269 euro... un affarone insomma... p.s. tutti i mouse vanno su ubuntu, e se il mio non dovesse andare con 269 euro me ne compro 20 di mouse, ed ho un sistema operativo + veloce, + stabile e con una miriade di programmi, al di là della difficoltà d'uso, ma del resto non si nasce "imparati"...
   
10. Paperino
mercoledì 16 maggio 2007 alle 5:15 PM - unknown unknown unknown
   

Andrea hai ragione, non si nasce imparati: http://aovestdipaperino.com/archive/2007/04/22/Il-cerbiatto-e-il-topo.aspx

Quello del mouse era un esempio, ci sono molte cose che non vanno: se devi comprare un mouse, una tastiera, una scheda di rete, e soprattutto il _TEMPO_ (che per me è inestimabile) per cercare di far funzionare il tutto ecc. non si fa prima a comprare un PC nuovo fiammante con Vista OEM? Stick out tongue. Infine ricordo che non bisogna comprare la versione full o la versione OEM: ci sono anche quelle upgrade. Può sembrare strano, ma Windows può essere una soluzione economica: il costo della licenza lo si ammortizza con le prime 10 periferiche "semplicemente funzionanti" o al primo upgrade "che non danneggia il kernel e fa perdere tutte le foto" (come da post)... a meno che non si abbia davvero tanto tempo da sprecare come d'altra parte ce l'hanno quelli che si divertono a trollare. Smile

E con questo chiudo i commenti pure a questo post, attira-troll involontario.

   
11. Paperino
mercoledì 16 maggio 2007 alle 5:59 PM - unknown unknown unknown
   

dimenticavo:

Vista Home Premium SKU di tutto rispetto in versione Full per studenti costa 100euri IVA inclusa (fonte: Misco). Per 100euri, vale la pena "soffrire" davvero così tanto? Smile

   
I commenti sono disabilitati per questo post. Grazie!