Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Working from home (again)

Fuori dalla finestra continua a nevicare. Ieri ho scoperto che l'incidente dell'altro giorno non e' stato privo di conseguenze sulla mia macchina.

Saggiamente anche oggi preferisco starmene rintanato, visto che ho cibo, acqua, energia ed entertainment a sufficienza. E visto che la fuori e' una giungla (girato a Portland, ma un certo tipo di gente e' presente un po' dappertutto).

Technorati tags:

Commenti (2):
1. pluto
mercoledì 17 gennaio 2007 alle 2:48 PM - unknown unknown unknown
   

ma perke vanno cosi in panico e non sanno guidare con un po di neve ( ma anche con la pioggia)??!!

   
2. Paperino
mercoledì 17 gennaio 2007 alle 11:25 PM - unknown unknown unknown
   

Le strade sono grandi.

Le auto hanno cambio automatico e servosterzo.

I parcheggi sono immensi.

I test per la patente semplicissimi.

Le macchine e la benzina poco costosi (relativamente parlando).

Per fortuna qui piove tantissimo e la pioggia non e' un problema. Ma siccome nevica raramente, questo e' quello che succede.

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)