Falsi miti di Vista: Vista costa più di XP

Una delle cazzate che si sente più spesso in giro è che Vista costa più di XP. Tale cazzata non prende in considerazione che di versioni retail di XP ce ne sono solo 2 (XP home e XP professional), mentre di Vista ce ne sono 4 (home, home premium, business, ultimate). Se si considera che la mappatura è la seguente:

XP home equivale a Vista Home basic ( ~200$ versione full, ~100$ upgrade)
XP professional equivale a Vista Business (~300$ full, ~200$ upgrade)

ci si rende conto che tali versioni costano più o meno uguale . Rispetto al passato ci sono 2 nuove edition: home premium (che contiene le funzionalità mediacenter e tablet) e ultimate (che contiene tutte le feature di home premium e business combinate oltre a bitlocker e gli "ultimate extra"): ma più opzioni significa più libertà di scelta. O sbaglio? Wink

-quack

UPDATE: per chi non lo sapesse, anche se nella confezione è contenuto solo il disco per la versione 32 bit, è possibile richiedere il disco per la versione a 64 bit al solo costo delle spese. Nella versione Ultimate sono invece presenti tutti e due i dischi.

UPDATE 2: Se si prende in considerazione anche l’inflazione ci si può rendere conto che il costo di Windows è da sempre in diminuzione: fonte.

Technorati tags:

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (16):
1. Gioxx
venerdì 23 febbraio 2007 alle 10:28 AM - unknown unknown unknown
   

Non sbagli, ma c'è da dire che il costo della Ultimate è decisamente alto, e le altre sono abbastanza limitate rispetto a quest'ultima ;)

   
2. Paperino
venerdì 23 febbraio 2007 alle 5:46 PM - unknown unknown unknown
   

Gioxx: se pensi a Vista Ultimate come a XPPro+MediaCenter+Plus viene fuori che il prezzo grosso modo si equivale. D'altra parte molta gente l'OS lo paga di meno (diciamo fino ad un buon 50%) in quanto lo compra in bundle con il PC o in versione upgrade.

   
3. ilSilente
sabato 24 febbraio 2007 alle 10:27 AM - unknown unknown unknown
   

La Ultimate OEM costa sui 200€ o qualcosina in più. Ultimate retail tocca i 600€, uno sproposito.

   
4. davidonzo
sabato 24 febbraio 2007 alle 1:38 PM - unknown unknown unknown
   

Il discorso del prezzo va malissimo per i clienti business.

Conviene comprare il sistema operativo solo se affiancato all'acquisto di una nuova macchina. Le versioni OEM anche fiscalmente vanno bene. Hanno un costo limitato.

Ma se ho comprato sei mesi fa un pc con XP, se questo è costato più di 516 Euro (tutto compreso, come totale fattura), ho l'obbligo di ammortizzarlo di 5 anni (aliquota del 20% annuo).

Potrei applicare l'ammortamento anticipato, ma fiscalmente non è tutto detraibile. Così nella migliore delle ipotesi ho il costo per 4 anni.

Se compro Vista Business Upgrade per un pc (200 $), potrei scaricarlo tutto a fine esercizio, ma rimarrei con una voce di costo di un bene praticamente dismesso...

Economicamente è una follia... Non riuscirei mai a recuperare l'investimento che ho fatto per XP (circa 150 Euro).

Lo so, sono cifre piccole, ma moltiplicate per un parco macchine già di una decina di componenti, fa tanto...

   
5. Paperino
sabato 24 febbraio 2007 alle 7:50 PM - unknown unknown unknown
   

davidonzo: Di solito i clienti business che hanno più di qualche macchina (non so i dettagli) hanno accesso a licenze corporate che costano sensibilmente di meno.

ilSilente: 600euri mi sembrano tanto quando negli usa si trova a 400$. Hai qualche link? Vorrei dare un'occhiata.

   
6. Luca
domenica 25 febbraio 2007 alle 2:53 AM - unknown unknown unknown
   

Ti riporto i prezzi di listino di un mio fornitore delle versioni di Windows Vista (IVA esclusa)

(OEM; Upgrade; Retail):

Home Basic: 83,50€; 136,80€; 332,40€

Home Premium: 105,90; 229,95€; 398,10€

Business: 133,77€; 280,10€; 495,75€

Ultimate: 180,30€; 374,55€; 664,60€

Bisogna tener presente però che:

Windows XP Home: 83,59€; 135,00€ ;330,15€

Windows XP Professional: 134,17€; 280,10€; 495,75€

per cui i prezzi non sono aumentati rispetto a XP (se si confronta XP Home con Vista Home Basic e XP Professional con Vista Business)

Microsoft, inoltre, indica prezzi sensibilmente inferiori a questo link:

http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/generale/windowsvista.mspx

Resta il fatto che in USA il SW costa notevolmente meno.

   
7. Paperino
lunedì 26 febbraio 2007 alle 6:14 PM - unknown unknown unknown
   

@Luca: wow. Comincio a sospettare che molto sia dovuto a dazi, ma potrei sbagliarmi. D'altra parte questo spiegherebbe anche perché il prosciutto costa $60 al chilo da queste parti.

   
8. Blackstorm
martedì 13 marzo 2007 alle 3:44 AM - unknown unknown unknown
   
Forse arrivo un poco tardi, ma vorrei far notare che in America Vista cosa praticamente la metà che in europa (versione Ultimate, se non vado errato). Ora, magari che Vista costi troppo sarà pure una cazzata, ma a me non pare proprio che la Retail di Win XP Pro costi esattamente quanto la Ultimate di Vista. La cazzata mi pare l'arbitraria equiparazione di XP Pro a Vista Business. La ultimate cosa me ne faccio? Solo per giocarci? La ultimate dovrebbe essere la verisone totale globale, cosi come in XP lo era la Pro. Confrontiamo queste due, per favore.
   
9. Paperino
martedì 13 marzo 2007 alle 4:20 AM - unknown unknown unknown
   

Windows Ultimate è il mix tra alcune features di Vista Home Premium (ex-media center) e Vista Business.

In Windows XP pro le funzionalità media-center non c'erano; mentre in Windows media-center mancavano alcune features di Windows XP pro (in primis la possibilità di connettersi ad un dominio e altra roba). Per questo ha senso confrontare Vista business (destinato ad uso professionale e che non ha quindi bisogno di 'mediacenter') con XP Professional.

   
10. Blackstorm
mercoledì 14 marzo 2007 alle 2:37 AM - unknown unknown unknown
   
Capisco. Si, suppongo tu abbia ragione. Rimane cmq il fatto che c'è uno scarto di almeno 100 dollari fra la versione americana e quella europea di vista. A me non dà fastidio pagare il software (cioè un po' si perché sono uno studente e come tale squattrinato fisso :P), ma mi da molto fastidio che ci siano differenze di prezzo che non so come giustificare.... E passi (si fa per dire) la business, ma la differenza fra le ultimate è spaventosamente alta...
   
11. Paperino
mercoledì 14 marzo 2007 alle 2:45 AM - unknown unknown unknown
   

C'è la possibilità di comprare versioni studente o OEM (comprando dell'hardware; su newegg ad esempio basta comprare una scheda di rete per aver accesso al prezzo OEM).

   
12. Blackstorm
mercoledì 14 marzo 2007 alle 3:12 AM - unknown unknown unknown
   
Questa mi mancava... ma le oem non venivano sganciate solo con i pc?
   
13. Paperino
mercoledì 14 marzo 2007 alle 3:22 AM - unknown unknown unknown
   

La policy di vendita potrebbe cambiare da venditore a venditore e microsoft è molto permissiva a riguardo. Ocio che una volta installata una OEM, non può essere "portata" su un altro PC.

   
14. Blackstorm
mercoledì 14 marzo 2007 alle 3:58 AM - unknown unknown unknown
   
Si, questo lo sapevo, è una delle tante cose su cui si punta il dito per dire che Vista è il male. E personalmente mi troverei anche d'accordo... insomma, se cambio pc, potrò pure installare sul nuovo sistema la copia che ho ricevuto? Cmq suppongo che se disinstallo su un sistema, posso installare su un altro, no? Altra cosetta al volo, ma non c'è modo di ottenere una cosa tipo la possibilità di installare la stessa copia su un certo numero di macchine di mia proprietà (non dico cuemila, dico due o tre... tipo desktop di casa, portatile e desktop di ufficio)?
   
15. Paperino
mercoledì 14 marzo 2007 alle 5:45 AM - unknown unknown unknown
   

La licenza OEM è stata studiata per i venditori di PC. Non puoi - a patto di "violare" la licenza - spostarla su un altro PC; non so quali siano però in dettaglio i vincoli legali e su questo argomento non tecnico non sono molto ferrato. Per installazioni multiple è previsto un family pack per windows, mentre Office 2007 Home/Student Edition supporta fino a tre installazioni (non puoi installarla però in un ufficio perché violeresti la licenza)

   
16. Blackstorm
mercoledì 14 marzo 2007 alle 9:46 PM - unknown unknown unknown
   
A proposito dell'acquisto di una oem all'estero... su PI pare che la BSA abbia deciso che sia illegale vendere oem con periferiche/componenti, senza insomma acquistare un pc completo, a meno che non siano in lingua tedesca... ora, con tutta la buona volontà se arrivo a 20 parole di tedesco, è grasso che cola...
   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)