Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Lug Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Dev Treatment

Per i più curiosi, questo è il dev treatment per come lo intendo io:

il dev treatment

E per essere politically superscorrett, una battuta che girava tempo fa sui rapporti tra dev e PM (non me ne voglia il gentil sesso…).

What do developers and women have in common? PMs: they come once a month, they bother for a week and then completely disappear until the next time.

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (19):
1. il nonno
giovedì 17 febbraio 2011 alle 12:39 PM - Opera 11.01 Windows 7
   

Tanto per continuare a ridere

seanbonner.tumblr.com/.../jacobjoaquin-r03-urba...

 

   
2. Courtaud
giovedì 17 febbraio 2011 alle 12:44 PM - Opera 11.01 Windows 7
   

@Paperino

Sì, ma possono essere usati come attenuanti in tribunale?

   
3. Daniele
giovedì 17 febbraio 2011 alle 1:07 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

Tanto per continuare a ridere

   
4. Snake
giovedì 17 febbraio 2011 alle 1:22 PM - Opera 11.01 Windows 7
   

Tanto per continuare a ridere

Vista qualche giorno fa, geniale

   
5. Courtaud
giovedì 17 febbraio 2011 alle 1:46 PM - Opera 11.01 Windows 7
   
   
6. AntonioErre
giovedì 17 febbraio 2011 alle 2:37 PM - IE 9.0 Windows 7
   

Ahahah

   
7. Edward
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:19 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

@ Paperino:

Rispetta il protocollo di Ginevra sui developer di guerra?

 

@ il nonno:

Mi ricorda questa vignetta di xkcd

 

Edward

   
8. Edward
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:21 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

protocollo di Ginevra

Convenzione, non protocollo: deformazione mia

 

Edward

   
9. Paperino
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:50 PM - chrome 9.0.597.98 Windows 7
   

Certe specifiche sono crimini contro l'umanità.

Andrebbero sottoposti al trattamento:

  1. il PM che ha deciso in WP7 che c'è solo un numero di cellulare per persona
  2. quello che ha deciso di resettare i setting della camera ad ogni uso (sempre WP7)
  3. quello che ha deciso che gli unici due pulsanti dopo aver installato un'applicazione fossero Share and Rate. Ma come c***o faccio a fare il rating di un'applicazione che ho appena installato se non mi dai la possibilità di lanciarla??
  4. il PM che ha deciso che la barra degli indirizzi di IE-WP7 appare solo in modalità portrait

Insomma in WP7 c'è un covo di criminali umanitari. Se non sbaglio le convenzioni di Ginevra decadono in quei casi.

   
10. Edward
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:54 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

Io proverei con una giuria imparziale composta da pari, ma ammetto che il terzo grado ha una sua efficacia

La situazione e' tragicomica: riderei se non ci fosse da piangere.

 

Edward

   
11. Courtaud
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:55 PM - Opera 11.01 Windows 7
   

Potrebbe essere un problema di dosaggio locale: http://xkcd.com/323/

Ma soprattutto: dove sono i tester e cosa stanno facendo?

@Paperino

OOTT: Mi spieghi perché con ctrl V riesco a incollare, e con 'Incolla' da menù destro no?

   
12. il nonno
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:57 PM - firefox 4.0 OS X 10
   

il PM che ha deciso che la barra degli indirizzi di IE-WP7 appare solo in modalità portrait

la soluzione più intelligente sarebbe di tenerla nascosta di default, ma  un tap e scroll verso il basso della pagina la fa apparire, questo per entrambe le modalità, dato che quando vado su un sito di vedere l'address me ne frega meno di zero, ma ovviamente devo poter avere un modo semplice e intuitivo per farla apparire.

   
13. floo
giovedì 17 febbraio 2011 alle 7:58 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

PM

In quei casi, PM sta per Pirla Maledetto?

   
14. Paperino
giovedì 17 febbraio 2011 alle 8:08 PM - chrome 9.0.597.98 Windows 7
   

@Courtaud:

il compito dei tester è di verificare che il codice si comporti come da spec scritta da PM. La spec viene approvata dal trio (dev, test, PM) e di solito viene "congelata" non appena viene scritto il codice. L'input dei dev e dei tester sulle specifiche è fortemente caratterizzato da deformazioni professionali: il dev generalmente si accorge se la spec contiene qualcosa per cui è impossibile scrivere codice (ad esempio se non ci sono dati sufficienti per calcolare l'algoritmo o se c'è qualche ambiguità); il tester si accorge se ci sono ambiguità interpretative nei risultati. Chi dovrebbe avere domain knowledge a sufficienza, ovvero dovrebbe aver usato per lo meno uno smartphone e sofferto eventuali atrocità, dovrebbe essere il PM. In uno schema di ripartizioni di colpe c'è 90%, 5% e 5%.

Sembrerebbe ingiusto nei confronti dei PM, ma una delle qualità intrinseche dei PM è quella di rompere i foglioni in abbondanza mentre dev e test sono alle prese con il lavoro vero. Capita spesso che qualche PM faccia una richiesta che viene accontentata per "puro stress".

La vera arma contro i PM non sono i dev o i tester, ma gli anti-PM: di questi c'è materiale per parlarne in abbondanza magari in uno dei prossimi post, posso anticipare che però sono anche destabilizzanti quando introdotti nelle dinamiche dei team.

   
15. Courtaud
giovedì 17 febbraio 2011 alle 8:25 PM - Opera 11.01 Windows 7
   

L'avvocato del diavolo svolge un ruolo essenziale, è risaputo.

Ma prendere uno che passa di lì (relativamente) per caso e fargli provare l'oggetto? Come chi prende in mano il tuo stampato ricontrollato 1000 volte e fiocina subito il refuso?

(Un dì i professori della nostra scuola vennero portati in mandria all'IBM per vedere le meraviglie del futuro. Il gruppo delle prof si inoltrò timidamente anche in uno stanzone pieno di programmatori che venivano esibiti mentre programmavano! davvero! mentre un commentatore informava che stavano sviscerando algoritmi complicatissimi per stanare un misterioso inesplicabile errore. Pochi secondi dopo si levò una voce accademicamente curiosa: "Ma qui perché dividete per zero?" Vennero subito pilotate fuori.)

   
16. il nonno
giovedì 17 febbraio 2011 alle 8:42 PM - firefox 3.6.13 Windows 7
   

Concordo che la responsabilita' sia principalmente del PM... ma dev e tester dovrebbero comunque dedicare una piccola parte del loro tempo a valutare criticamente il lavoro che fanno, per avere una visione un po' piu' ampia della semplice implementazione/verifica di una specifica. E' una questione di esercizio mentale.

Per altro ci sono bachi e bachi... la mancanza del menu' contestuale per i numeri diversi da quello "cellulare" puo' anche sfuggire perche' e' una cosa che manca... ma che in IE9 abbiano splittato la command bar in due barre separate e' una cosa "attiva", non puo' passare inosservata, e non e' umanamente comprensibile come il dev e il tester non siano andati nell'ufficio del PM a chiedergli se si era scolato una bottiglia di vodka prima di fare un'idiozia simile!

   
17. Paperino
giovedì 17 febbraio 2011 alle 9:06 PM - chrome 9.0.597.98 Windows 7
   

@Courtaud: quelli di WP7 hanno poca voglia di far provare in giro. Nonostante le mie rimostranze ci vuole un permesso protocollato per la build italiana di NoDo. Secondo me tutto il management merita il dev treatment.

@nonno:

ma dev e tester dovrebbero comunque dedicare una piccola parte del loro tempo

5%, no? Pensa a quali bachi in quel cinque per cento del tempo sono stati sistemati. Leggenda metropolitana vuole che in una delle prime iterazioni i PM si erano dimenticati di aggiungere il pulsante "End Call" e che gli eletti erano costretti a spegnere il cellulare per chiudere una chiamata

   
18. floo
giovedì 17 febbraio 2011 alle 9:09 PM - firefox 4.0 Windows 7
   

quelli di WP7 hanno poca voglia di far provare in giro. Nonostante le mie rimostranze ci vuole un permesso protocollato per la build italiana di NoDo. Secondo me tutto il management merita il dev treatment.

Hanno paura che la contamini? Devi usare i guanti?

   
19. Courtaud
giovedì 17 febbraio 2011 alle 9:34 PM - Opera 11.01 Windows 7
   

"Leggenda metropolitana vuole che in una delle prime iterazioni i PM si erano dimenticati di aggiungere il pulsante "End Call" e che gli eletti erano costretti a spegnere il cellulare per chiudere una chiamata"

"Chiudi tu?"

"No, chiudi tu..."

"Non hai capito, devi chiudere tu"

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)