Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Lug Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

I am a PM

Sono andato a pranzo non tanto per mangiare qualcosa, quanto per fare un break dalla ricerca dell’ennesima quadratura del cerchio con probabile nuovo nobel in arrivo.

E chi ti trovo in cafeteria? Sean Siler, il PM microsoft più famoso del momento…SeanDevo dire che non l’avrei riconosciuto se non fosse stato per un ‘passante’ che ha attirato l’attenzione su di lui. Com’è piccolo il campus…

-quack

Commenti (10):
1. vik
sabato 27 settembre 2008 alle 10:06 AM - unknown unknown unknown
   

Noooooo, lui è mio idolo. Se lo ribecchi fatti fare un autografo, scanner e poi mail?

   
2. Edward
sabato 27 settembre 2008 alle 1:02 PM - unknown unknown unknown
   

Non lo invidio: diventare improvvisamente famoso deve avergli provocato dei grattacapi. Oppure ci e' abituato perche' lo scambiavano gia' per Hodgman?

 

Edward

 

P.S.: comoda la nuova barra per la formattazione. Grazie.

   
3. Edward
sabato 27 settembre 2008 alle 1:05 PM - unknown unknown unknown
   

Come non detto: si e' "truccato" da pc, prima non era facilmente riconoscibile (es. intervista sull'IPv6).

Edward

   
4. NickelGreen
sabato 27 settembre 2008 alle 3:20 PM - unknown unknown unknown
   

Edward il link non funziona...

   
5. Paperino
sabato 27 settembre 2008 alle 3:43 PM - unknown unknown unknown
   

Mea culpa, con l'aggiunta di questo nuovo editor sto ancora sistemando qualche piccola imperfezione....

   
6. Kersal
sabato 27 settembre 2008 alle 8:34 PM - unknown unknown unknown
   

Scusa l'OT ma non so dove altro sbattere la testa:

Ho installato Vista64bit in studio in quanto abbiamo comprato il nuovo Autocad2009 64bit. Tragedia. In pratica tutte i miei applicativi scritti in VBA per autocad-excel funzionano in maniera terribile...praticamente quello prima facevo in 1 minuto ora ne richiede almeno 20!

Girando per i forum ho letto che è per come Vista64 gestisce VBA e che si dovrebbe usare VSTA..ma non ho trovato nulla circa VSTA! Puoi aiutarmi? Sennò sarò contretto a disinstallare vista per rimettere XP e dopo tutta la fatica che ho fatto per convincere tutti che "Vista è meglio di XP" sarebbe davvero una sconfitta!

   
7. Paperino
domenica 28 settembre 2008 alle 2:39 AM - unknown unknown unknown
   

@Kersal:
i VSTA sono i Visual Studio Tools for Applications, appunto l'equivalente di VBA per .Net. La migrazione non credo che sia semplice anche se ci sono tool di conversione che possono fare miracoli (devo chiedere all'esperto del settore e ti faccio sapere).
Il problema da quanto ho capito non e' tanto Vista vs. XP, quanto 32 vs. 64. C'e' qualche feature di Autocad 64 che rende i 64 bit indispensabili? Non riuscite a contattare qualcuno in Autodesk che vi possa dare consigli? Sentiti libero di contattarmi in privato se vuoi per entrare maggiormente nei dettagli.

   
8. Edward
domenica 28 settembre 2008 alle 11:46 AM - unknown unknown unknown
   

@ Nickel: il link sembra funzionare ora, ma lo ripubblico [1] alla vecchia maniera comunque.

 

Edward

 

[1] http://www.executivebiz.com/.../newsletter-exec

   
9. NickelGreen
domenica 28 settembre 2008 alle 1:14 PM - unknown unknown unknown
   

Si, ora funge, grazie Ed.

   
10. Paperino
domenica 28 settembre 2008 alle 8:33 PM - unknown unknown unknown
   

In realtà ho editato io a mano il commento per rimuovere i caratteri estranei che la validazione ci aveva lasciato. Ora ho sistemato, mi farebbe piacere se questo editor viene testato in lungo e in largo (con l'uso normale, non voglio riempire il blog di commenti tecnici che non hanno a che vedere con le discussioni)

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)