Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

I am feeling lucky today

Comprato il NAS (finalmente), comprato l'hardiscazzo per il NAS (400GB di pura follia) ho cominciato a fare le cose seriamente. Siccome volevo che anche la formichina avesse il suo spazio (due in realta') ho voluto configurare il NAS in modo tale che non potesse accidentalmente cancellare l'archivio storico (fotografie in alta risoluzione, file vecchi, ecc.). Piu' facile a dirsi che a farsi.

Dramma numero uno: questo NAS, simpatico e pimpante, ha deciso che le password SAMBA non possono contenere caratteri speciali ad esclusione di trattino e underscore. Facilmente bypassabile, basta cambiare le nostre password, ma che smaronamento!!

Dramma numero due: su Vista l'accesso alla share non appare essere trasparente (a differenza di XP) anzi abbastanza opaco visto che anche digitando le password a mano l'accesso era garantito una volta si e dieci no. Qual'e' la prima operazione che sul sito di supporto suggeriscono? Upgrade del firmware. Devo ammettere che ho avuto piu' culo di Luca (che s'e' disintegrato il router della stessa marca in un upgrade): l'upgrade e' riuscito ma la situazione putroppo e' peggiorata. Le password sono state ora limitate a 8 caratteri (sai che bello, non solo va cambiata ma pure accorciata... vallo a spiegare alla formichina che teorizza l'acquisto di nuova elettronica come portatrice di inutili malditesta). Tentativo di parlare col supporto tecnico che - dopo 35 minuti di attesa - mi collega con un operatore dall'accento decisamente indiano. Decido di riattaccare e sfidare la fortuna di nuovo e faccio un downgrade (molto piu' rischioso ma ormai il tutto mi fa un baffo): funziona e comincio a sentirmi decisamente fortunato. Le password ora non hanno piu' limiti (se ci sono non mi interessa, mi basta che non debba accorciare le mie), ma l'autenticazione ancora non va su Vista. Che faccio: visto che mi sento troppo fortunato, apro google digito 'VISTA' e 'NAS' e clicco il fatidico  . E c'avevo ragione.

Un altro caso chiuso. Non mi resta che reinstallare OneCare sul laptop (ho provato di tutto, si vede?) e risincronizzare di nuovo le password. Per una volta augurarmi buona fortuna non serve: oggi vado a parlare col capo, chissa' riesca anche a spuntare un buon aumento Big Smile

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (1):
1. amok
giovedì 7 dicembre 2006 alle 8:13 PM - unknown unknown unknown
   

gran bella tiP!!

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)