Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Minimum Wage

Working

(fonte)

Esempio reale: un collega mette in vendita l’oggetto X usato al prezzo di 50$. Nuovo costa 55 e mi chiede se passo a prenderlo dal suo ufficio a 30 minuti A/R e passa dal mio.

Se fatti i calcoli trenta minuti del mio tempo valessero meno dei 5$ di sconto, starei lavorando a circa 15$/h. Gli ho risposto allegando uno smile alla vignetta di XKCD che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo.

Ovviamente ci sono eccezioni al ragionamento. Potrei risparmiare (in senso lato) comprando un computer già fatto, rispetto a farne uno da zero tra prove ed errori e tempo che va via, ma in cambio non avrei solo il computer ma anche quella conoscenza extra che deriva dall’esperienza che ha valore solo individualmente. La stessa storia si applica a Linux: Linux è gratis se il tuo tempo vale zero, qualcuno però non ne fa un problema perché nel frattempo impara qualcosa che considera di valore per la propria esperienza personale.

A questo punto mi è venuta un’idea per un App:

image

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (9):
1. Courtaud
giovedì 15 settembre 2011 alle 11:16 PM - Opera 11.51 Windows 7
   

Non merita comprare un oggetto usato a 50 $ quando da nuovo ne vale 55, a qualunque distanza si trovi. A meno naturalmente che sia introvabile da nuovo.

Quanto al rapporto costi benefici: UN SACCO di gente lavora per salari al di sotto dei 15$/h. Gente che fa lavori qualificati.

   
2. Paperino
giovedì 15 settembre 2011 alle 11:37 PM - chrome 13.0.782.220 Windows 7
   

@Courtaud:

Non merita comprare un oggetto usato a 50 $ quando da nuovo ne vale 55, a qualunque distanza si trovi. A meno naturalmente che sia introvabile da nuovo.

Verissimo, ma il mio teorema è diciamo più dimostrabile a supporto della mia offerta (accettata)

Quanto al rapporto costi benefici: UN SACCO di gente lavora per salari al di sotto dei 15$/h. Gente che fa lavori qualificati.

Nello stato di Washington è illegale. Ti chiudono l'attività se ti beccano.

   
3. Courtaud
giovedì 15 settembre 2011 alle 11:48 PM - Opera 11.51 Windows 7
   

Anche qui è illegale, ecco perché ti fanno fare la partita IVA. Così lavori a cottimo e versi le tasse direttamente; inoltre non c'è nemmeno bisogno di licenziare.

   
4. Paperino
venerdì 16 settembre 2011 alle 12:06 AM - IE 9.0 Windows 7
   

Il problema è che il concetto di legalità ha un'elasticità differente.

   
5. Courtaud
venerdì 16 settembre 2011 alle 12:46 AM - Opera 11.51 Windows 7
   

And how.

   
6. studiare in inghilterra
venerdì 16 settembre 2011 alle 1:08 AM - chrome 13.0.782.220 Windows 7
   

bella l'idea della app! Non ho capito bene il riferimento a linux, cioépenso di averlo capito ma non ne sono sicuro.

ah ho provato windows 8, piango, sistematelo o sarà una tragedia in campo desktop(mi riferisco all'ui)

   
7. Paperino
venerdì 16 settembre 2011 alle 1:22 AM - IE 9.0 Windows 7
   

per Linux: essendo un po' ostico, ci vuole un po' più di tempo per fare le stesse cose che si fanno con Windows/OSX. Però capisco anche il punto di chi è appassionato e gode come un riccio a ricompilare il kernel: non è molto diverso da chi si diverte a fare un pellegrinaggio a Fry's per mettere insieme un PC "ottimale" anziche' comprare qualcosa di già pronto, passione permettendo.

@Courtaud: esempio, in USA a nessuno verrebbe in mente di entrare in parlamento e cambiare la legge in modo da depenalizzare un reato già commesso. Cioe' magari sono in molti a pensarlo, ma si limitano a questo...

   
8. Courtaud
venerdì 16 settembre 2011 alle 11:51 AM - Opera 11.51 Windows 7
   

Purtroppo non è una cosa definitiva. Non molto tempo fa anche qui sembrava strano... 

Tornando ai costi-benefici, al di là dell'immediata convenienza economica ci sono anche altri fattori IMHO

Fattore 1: restrizione della domanda. Se, dico per dire, ci fosse la guerra troveresti conveniente fare quattro ore di coda per comprare un chilo di pane.

Fattore 2: amore indiscriminato. Se avessi i neuroni collegati in un certo modo troveresti ben spesi due giorni di fila davanti a un negozio o a un cinema o a una libreria, anche se l'oggetto in sé potrebbe essere acquistato il giorno dopo praticamente all'istante. Se avessi i neuroni collegati in un altro modo troveresti più gradevole fare un afghan all'uncinetto invece che passare al più vicino negozio a comprare una coperta di pile, anche se il costo è triplo (minimo) e le ore di lavoro non si contano (appunto: non si contano). Addirittura potresti cercare motivi per farti un computer da zero invece che sceglierne uno da catalogo e vedertelo arrivare sullo zerbino di casa completo di garanzia.

Fattore 3: considerazioni sociali e computazione altri fattori. Se, dico per dire, contattando il venditore dell'accrocco a $50 avessi sentito nella cornetta "Buondì sono Sinofsky, quando passa a ritirare il suo sonic screwdriver?" probabilmente avresti fatto un calcolo costi- benefici diverso. Ma vale anche per il comprare oggetti equi e solidali anziché no, o per il caricarsi di orrendi ciapapùar alle feste di beneficienza. (o il comprare usato sovrapprezzato dagli amici, o venderglielo sottocosto...)

"Ogni volta che compriamo qualcosa, stiamo votando per il tipo di mondo che vogliamo avere." 

   
9. Scevra
venerdì 16 settembre 2011 alle 2:55 PM - chrome 13.0.782.220 Windows 7
   

Soprattutto stai dando soldi ad una persona piuttosto che ad un'altra e tutte le conseguenze che ne derivano.

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)