Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Rumore assordante

Oggi non si riesce a lavorare…

C’è un rumore assordante come di fotocopiatrici in fase di riscaldamento. Qualche collega in California dice che il rumore lì è molto più assordante e confermano l’impressione delle fotocopiatrici in array pronte a studiare ad uno ad uno i bit della M3.

Lavavetri a cupertino :)

Chissà se a Cupertino una macchina del tempo l’hanno comprata già.
Peccato che nelle tante recensioni qualche figaggine non ha ancora fatto capolino. È ancora presto of course, oggi è il primo giorno appena. Lascerò ai veri recensori fare il loro mestiere, sono troppo di parte per essere obbiettivo. Poi se sarà il caso dirò la mia.

Is Windows 7 a major or minor release? So from a technical standpoint, Windows 7 is a minor upgrade. From a usability standpoint, however, Windows 7--like XP--is a major upgrade, one that erases problems with its predecessor and brings with it a slew of new capabilities, most of which are quite welcome, and some of which are laugh out loud excellent. (fonte)

Technorati Tags:

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (428): [ Pagina 1 di 15  - più vecchi ]
399. Blackstorm
martedì 11 novembre 2008 alle 2:53 PM - unknown unknown unknown
   

@emac:

per intanto c'è stato chi qui diceva che i 64 bit incidevano sulle prestazioni, e non è cosi tanto è vero che sul macbookpro... a 64 bit andava più piano.

Hmmm. Ma il problema non osno i 64 bit: il problema è l'os che li sfrutta male.

   
400. NickelGreen
martedì 11 novembre 2008 alle 3:48 PM - unknown unknown unknown
   

Sfatiamo il mito che Loepard sia un sistema a 64 bit puro, perfavore. E' un ibrido dovuto al pastiche con cui è stato fatto osx per non rinunciare all'emulatore classic per vecchie app. Morale della favola, quando Windows adotterà solo i 64 bit dovrà cancellare solo 3 files, Leopard 64 bit puro, andrà riscritto. Ecco il perchè, molo banalmente, delle differenze di prestazioni.

   
401. il nonno
martedì 11 novembre 2008 alle 6:36 PM - unknown unknown unknown
   

@emac

come se non si potesse fare un ram disk andche su Windows.

L'applicazione "storica" per non dire "simbolo" del Mac gira persino meglio su Windows e invece di accettare la cosa per quello che e' (ovvero l'indicazione che Windows non e' un sistema operativo infame come certi vogliono far credere) cosa fanno i paladini di Steve Jobs? Si mettono a inventarsi ogni tipo di scusa per cercare di gettare scredito su un test che non fa altro che confrontare il meglio che si puo' trovare ATTUALMENTE su piattaforma Mac rispetto al meglio che si puo' trovare su piattaforma Windows.

Se poi tra 6 mesi sul Mac ci sara' di meglio ben venga, mica ci strapperemo le vesti e ci copriremo di pece...

Per ora pero' piantatela qui, sia voi sia quelli che prendono sul serio gli spot pubblicitari della Apple.

   
402. Scrooge McDuck
martedì 11 novembre 2008 alle 6:37 PM - unknown unknown unknown
   

per intanto c'è stato chi qui diceva che i 64 bit incidevano sulle prestazioni, e non è cosi tanto è vero che sul macbookpro... a 64 bit andava più piano.

E' anche la prima versione a 64 bit, non puoi pretendere che magicamente sia ottimizzata come quella a 32, su cui Adobe ha investito per anni sull'ottimizzazione (per lo meno spero).

E' molto probabile che in vista della CS5 analizzeranno dove il codice a 64 bit crea colli di bottiglia e ottimizzeranno queste parti, il risultato sarà probabilmente una versione a 64 bit più veloce di quella a 32.

Esempio di un'evoluzione del genere è Cinebench (il benchmark di Cinema 4D), la 9.5 aveva prestazioni allineate tra 64 e 32 bit, nella 10 si nota un evidente incremento prestazionali utilizzando la versiona a 64 bit.

Non si può sperare che automagicamente i 64 bit portino chissà che incrementi prestazionali, il codice va studiato ed ottimizzato, poi se ne vedranno i vantaggi.

   
403. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 6:39 PM - unknown unknown unknown
   

@ dovella

Questa è la pagina dei driver cliccate su Operative System e fatemi vedere dove sta OSX

dovella sei ridicolo, non ti accorgi neanche delle castronerie che dici. Dov'è che posso montare la Quadro FX 5800 su un Mac? A cosa dovrebbe servirmi il driver? Perfavore non rispondermi "sul Mac Pro".

@ emac, Blackstorm

Ripeto, il problema è che Leopard non è un sistema operativo a 64 bit e non riesce ad assegnare a Photoshop tanta RAM quanta ne assegna Windows..

@ NickelGreen

Sfatiamo il mito che Loepard sia un sistema a 64 bit puro, perfavore.

Guarda che non c'è nessun mito, lo stai creando tu da solo il mito. E' un s.o. a 32 bit ibrido che sfrutta alcune caratteristiche dei sistemi a 64 bit (quelle che Apple ha ritenuto utili fino ad ora).

Apple non nasconde niente mi pare, tant'è che se vai sulla pagina ufficiale dedicata a Snow Leopard è scritto chiaramente che sarà a 64bit:

http://www.apple.com/it/macosx/snowleopard/

"Snow Leopard amplia la tecnologia a 64 bit in Mac"

Siete voi che volete creare miti. Poi se un utente noob pensa che Leopard sia a 64 bit solo perchè vede un logo da qualche parte non so cosa farci.

   
404. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 6:43 PM - unknown unknown unknown
   

Non si può sperare che automagicamente i 64 bit portino chissà che incrementi prestazionali, il codice va studiato ed ottimizzato, poi se ne vedranno i vantaggi.

Quoto al 100%.

Tra l'altro in molti forum (non faccio nomi) sento spesso discorsi del tipo "ma i programmi a 64 bit alla fine vanno più lenti, quindi i 64 bit sono inutili.." e minchiate del genere.

Ma perfavore, cerchiamo di riflettere prima di scrivere panzane.

   
405. NickelGreen
martedì 11 novembre 2008 alle 6:50 PM - unknown unknown unknown
   

Il mito è tra gli user (almeno la moltitudine che informatissima non è). C'è una intera diatriba tra apple-users e qualcuno che spiega come mai si tratta di ibrido (sul blog di Thurrot).

Tra l'altro in molti forum (non faccio nomi) sento spesso discorsi del tipo "ma i programmi a 64 bit alla fine vanno più lenti, quindi i 64 bit sono inutili.." e minchiate del genere.

Quotissimo. Sono infatti panzane.

   
406. Paperino
martedì 11 novembre 2008 alle 7:02 PM - unknown unknown unknown
   

@il nonno:

L'applicazione "storica" per non dire "simbolo" del Mac gira persino meglio su Windows

È da un pezzo che Adobe (come tutti gli altri vendor sodomizzati dalle politiche assassine di Apple) non vede di buon occhio la mela mozzicata. Anche perché c'è qualche giochino di competizione scorretta su alcuni prodotti che sono in concorrenza. Pensa a Premiere vs. Final Cut, con Apple in vantaggio di parecchio rispetto alla forzata obsolescenza di Carbon. O lo stesso passaggio a x86 che ha colto di sorpresa tutti che poi sono stati ingiustamente criticati di non voler rilasciare i loro prodotti su Mac perché Steve Jobs aveva detto che bastavano due ore e una ricompilazione e tutto funzionava.

Tra l'altro Vista ha un RAM disk molto migliore di quello del Mac. È più veloce, più ottimizzato, è automatico e si basa su una analisi statistica che migliora col tempo, ecc. Ha un solo problema: come tutte le tecnologie targate MS è stato scelto un nome poco evocativo, SuperFetch. E tutti giù a criticare sulle "politiche di gestione della memoria" inaccettabili di Vista.

Pensa a Time Caspule e pensa a Windows Home Server. Quale dei due prodotti, se fossi un utOnto, compreresti per fare un backup? Io sceglierei certamente il primo, chi vuole portare a casa "un server"??? Poi all'atto pratico il primo è un incrocio da un router-wireless per nonnini Web&Mail-only ed un sistema di backup per Barbie con la garanzia in scadenza, il secondo è uno dei prodotti che funziona meglio per backup incrementale e tutto il resto, con costi che ora praticamente si equivalgono (coi soldi di una TimeCapsule ci si può comprare un router vero + un Atom based WHS). Stessa cosa per Time Machine vs. Shadow Copies + Full PC Backup. Il primo è un giocattolo, non passa un rilascio di ServicePack ComboPack che non contiente una fix "per aumentare l'affidabilità"; il secondo zitto zitto funziona affidabilmente da 7 anni, fa il suo sporco lavoro, ecc. E potrei continuare con FileVault vs. Bitlocker (che finalmente ha un nome decente) ecc. ecc.

Però poi ci penso, ci ragiono e concludo: queste son cose che solo il mercato professionale/enterprise apprezza; quelli che sono preoccupati di perdere il portatile perché sopra hanno dati che valgono 1000 volte tanto il prezzo del portatile stesso. I nomi friendly non portano tutti questi grandi vantaggi...

   
407. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 7:10 PM - unknown unknown unknown
   

@ Paperino

Tanto per tornare in topic.

Ho trovato un'altra bella cosa che "avete" copiato su Windows 7. Avete presente la nuova simil-Dock? Ebbene provate a spostare le icone in orizzontale e guardate cosa succede alle altre icone.

Dove l'ho già vista questa cosa? Mmmmh..proprio non ricordo

@ dovella

Su rispondi sulla FX 5800. Ti vedo silenzioso. Vediamo se ragioni o sai solo spararle grosse (temo "la seconda che ho detto").

   
408. Paperino
martedì 11 novembre 2008 alle 7:29 PM - unknown unknown unknown
   

@EnricoC

ma stai ancora giocherellando con la UI? Capisco che non ci sei abituato, ma con un OS la cosa più interessante da fare è usare le applicazioni...

   
409. Barack dovella
martedì 11 novembre 2008 alle 7:38 PM - unknown unknown unknown
   

@Enrico C

Perdonami non capo di solo Blog .

PS. ma Il Mac pro ha gli Slot PCI E oppure me li sono sognati?

   
410. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 7:42 PM - unknown unknown unknown
   

@ Paperino

Tipo Worms Armageddon? C'ho provato ma crasha. Anche in compatibility mode.

Scherzi a parte la UI mi interessa molto, anche a livello di studio. Ribadisco che avete copiato un sacco di cose (innegabile), ma questo Windows 7 rischia di essere la miglior cosa che avete partorito negli ultimi 13 anni (no, il fatto che io abbia cominciato a contare da Windows 95 non è affatto casuale )

   
411. Barack dovella
martedì 11 novembre 2008 alle 7:46 PM - unknown unknown unknown
   

Enrico C??

 

dove sei?

   
412. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 7:59 PM - unknown unknown unknown
   

 

@ dovella

PS. ma Il Mac pro ha gli Slot PCI E oppure me li sono sognati?

Ti avevo avvisato di non tirare fuori il Mac Pro, ora dovrai subire la mia ira funesta.

Caro dovella, preponendo il fatto che secondo me di norma straparli e getti fango sul Mac senza averne mai usato "davvero" uno (considerazione della quale ormai sono fermamente convinto) ti svelo due cose che forse non sapevi:

1) Se vuoi usare una scheda video consumer non ufficialmente supportata da Apple sul Mac Pro, ovvero una qualsiasi altra scheda all'infuori di:

ATI Radeon HD 2600 XT

NVIDIA GeForce 8800 GT

NVIDIA Quadro FX 5600

Devi flashare la scheda per renderla compatibile con EFI (Apple non so se lo sapevi ma non utilizza lo BIOS) e sperare che qualcuno ti scriva dei driver artigianali (natit-NVInject ecc..). Quindi non ha senso che nVidia rilasci driver per Mac OS X, i driver sono inseriti direttamente da Apple su Mac OS X quando Apple crea una macchina con questa scheda.

2) Che ci frega della 5800, abbiamo già la 5600 disponibile in configurazione estrema e se dai tempo a Apple di aggiornare le opzioni (considera che la 5800 è stata rilasciata oggi) sono certo che presto la vedrai fra le configurazioni disponibili sul Mac Pro. Con tanto di driver su Mac OS X (lo so che sei abituato a scaricare i driver a mano e installarli, ma sul Mac è diversa la faccenda).

Inoltre, seguendo il tuo ragionamento dei driver, se noti sul sito di nVidia non ci sono nemmeno i driver per la FX 5600, una scheda pienamente supportata dal Mac Pro. Sai perchè? Perchè nessun Mac-user si sognerebbe mai di usare il driver di nVidia al posto di quello fornito da Apple in "bundle" con Mac OS X.

Tutto chiaro? E' evidente che spesso ignori certe fatti e parli per sentito dire, quindi perchè straparlare gettando fango su Apple?

   
413. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 8:06 PM - unknown unknown unknown
   

E aggiungo anche, non ha senso nemmeno da parte di nVidia rendere disponibili qui driver sul sito, visto che la versione "retail" di quella scheda (e della maggioranza delle schede) non è ufficialmente supportata dal Mac Pro.

   
414. NickelGreen
martedì 11 novembre 2008 alle 8:11 PM - unknown unknown unknown
   

Cose copiate... na litania a cui crede solo chi la recita, ormai.

   
415. Barack dovella
martedì 11 novembre 2008 alle 8:29 PM - unknown unknown unknown
   

@Enrico C.

 

Ma quale ira, so benissimo che puoi flashare il bios della gpu downgraddandola (spesso)

ma ciò no toglie che no nhai il supporto i driver le funzioni di quel tipo di hardware , e creare  driver per un sistema operativo negli ultimi tempi è diventato il problema n .1 , fortunatamente con Vista abbiamo passato il periodo buio , non oso immaginare cosa si scatenerà con SNow leopard (se esce e quando)

Cmq per ora strutturalmente state indietro su troppe cose.

SOrry try again

   
416. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 8:37 PM - unknown unknown unknown
   

@ Nickel

Cose copiate... na litania a cui crede solo chi la recita, ormai.

Fidati è così. Se utilizzassi OS X da power user te ne accorgeresti. Ormai la storia si è ripetuta troppe volte per pensare ad una coincidenza. Microsoft copia le migliori idee per la UI da Apple, è un dato oggettivo. Se vuoi ti faccio una lista  

   
417. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 8:42 PM - unknown unknown unknown
   

 Cmq per ora strutturalmente state indietro su troppe cose.

Tua opinione personale. Per me state indietro "voi" su molte altre

PS: Considera che Windows 7 non è ancora stato rilasciato, quindi frena pure..frena frena!

   
418. Barack dovella
martedì 11 novembre 2008 alle 8:48 PM - unknown unknown unknown
   

Appunto gia Vista surclassa Snow Leopard.

Ne avete di biscotti di melenzane da mangiare per arrivare...

ma quando arriverete noi saremo 5000 anni avanti.

   
419. EnricoC.
martedì 11 novembre 2008 alle 11:56 PM - unknown unknown unknown
   

Appunto gia Vista surclassa Snow Leopard.

Ah ah ah. Mi fai scompisciare, è meglio delle barzellette sui carabinieri..XD

 
   
420. Blackstorm
mercoledì 12 novembre 2008 alle 12:49 AM - unknown unknown unknown
   

@enricoC:

Ormai la storia si è ripetuta troppe volte per pensare ad una coincidenza. Microsoft copia le migliori idee per la UI da Apple, è un dato oggettivo. Se vuoi ti faccio una lista

Tipo la liste delle date in cui due feature simili sono state messe in cantiere/rilasciate/quelchevuoi? eppure mi pareva che se ne fosse già parlano. Mi pare che i dati oggettivi parlino in alcuni casi di date precedenti da parte di win, in altri di date posteriori, in altri di date abbastanza vicine da non rendere applicabile il termine "copia". Questi sono i dati oggettivi che mi risultano. I dati oggettivi si chiamano tali perchè non dipendenti dalle bandiere. In ogni caso, visto che continui a menarla con le ui uguali e copiate, ti dico la mia opinione: MAGARI diventassero tutte, win, mac e linux estremamente simili. Questo si che sarebbe bello.

   
421. Enrico FOLBlog
mercoledì 12 novembre 2008 alle 7:58 AM - unknown unknown unknown
   

@EnricoC

Sembri un disco rotto.
Sempre a ripetere le stesse cose anche quando in precedenza si son dimostrate non proprio precisissime.
Ammettiamo che Windows 7 abbia copiato alcune soluzioni da Leopard.
Io direi che l'allievo ha abbondantemente superato il maestro.
Il tuo concentrarti su piccoli dettagli insignificanti tentando di vederci a tutti i costi delle somiglianze con Leopard, è quantomeno sospetto.
Con Windows 7 si è riusciti a migliorare il file manager rispetto a quello di Vista che già è ere geologiche avanti a qualsiasi altro.
E per la features credo più usata in assoluto del sistema non c'è male.
Peccato che, ancora una volta, le opzioni che rendono il file manager di Windows 7 così funzionale siano disattivate di default.
La taskbar assomiglia alla dock bar di OSX solo in superficie, solo per alcuni aspetti del tutto secondari.
Quel che era già meglio in XP e Vista rispetto a Leopard, è stato anche migliorato.
Ma tu, mi raccomando, non farci caso.
Continua a cercare cose che potrebbero assomigliare alla dock di Leopard in modo da alimentare le tue convinzioni.

   
422. emac
mercoledì 12 novembre 2008 alle 9:20 AM - unknown unknown unknown
   

 Voglio riprendere un attimo il discorso  dei 64 bit, senz'altro MS è avanti nell'uso dei 64 bit, i miei discorsi volevano accusare soltanto un test e le conclusioni sbagliate che ci sono state, il disco ram cmq permette di velocizzare di molto photoshop e di poter usare un quantitativo di ram elevato in modo proficuo, che poi il cs4 su windows sia stato sviluppato exnovo e permetta di usare realmente più ram è un vantaggio, ma in realtà dato proprio dalla magiore ram usata su PS.

   
423. EnricoC.
mercoledì 12 novembre 2008 alle 9:38 AM - unknown unknown unknown
   

@ Enrico FOLBlog

Quel che era già meglio in XP e Vista rispetto a Leopard, è stato anche migliorato.
Ma tu, mi raccomando, non farci caso.

Infatti c'ho fatto caso, e da Mac user soddisfatto ma non talebano penso di aver ammesso le cose buone che ci sono in queste ultime build:

www.enricocasini.com/.../screenshots-e-consider...

Continua a cercare cose che potrebbero assomigliare alla dock di Leopard in modo da alimentare le tue convinzioni.

Non è che potrebbero, assomigliano. OS X rilasciato nel 2001, Windows 7 (forse) solo nel 2009, quindi circa 8 anni dopo. Adesso interverrà Paperino e vi dirà che in realtà Microsoft stava già progettando questa Dock nel 1994 ( ) e che in realtà è Apple che ha copiato. Bisogna dare a Cesare quello che è di Cesare, ma vedo che voi fate molta fatica ad ammetterlo, pur di non dare meriti ad Apple

   
424. Enrico FOLBlog
mercoledì 12 novembre 2008 alle 9:50 AM - unknown unknown unknown
   

@EnricoC

Infatti c'ho fatto caso, e da Mac user soddisfatto ma non talebano penso di aver ammesso le cose buone che ci sono in queste ultime build:

Mi riferivo a quel che hai scritto qui.
Troverei un tantinello strano (ed incoerente) se quel che dici altrove è diverso da quel che scrivi qui.
Ma probabilmente son io che son strano

   
425. il nonno
mercoledì 12 novembre 2008 alle 2:34 PM - unknown unknown unknown
   

Ossignur ancora con sta storia che Apple ha inventato il Dock e che MS ha copiato... mamma mia se sei petulante EnricoC.

draginol.joeuser.com/.../2

   
426. EnricoC.
mercoledì 12 novembre 2008 alle 3:49 PM - unknown unknown unknown
   

@ il nonno

Ancora con sto link? Anche qui?

E io ti ri-rispondo.

"Sometimes it's no so important who first brought the concept out as who is doing the most with it."

Apple ha creato una Dock usabile, non una toolbar preistorica. Tutto il resto è mierda de vaca.

   
427. NickelGreen
mercoledì 12 novembre 2008 alle 3:54 PM - unknown unknown unknown
   

Have you seen the demonstrative WIndows 7 video by Chaitanya Sareen? Anyone?
Si vede chiaramente una schermata di Windows 1.0 (1983) con una app-launch bar. Ma non è che Microsoft ha inrealtà inventato tutto. E' semplicemente che le "innovazioni" del desktop di Windows 7 derivano da feature che nei sistemi precedenti (XP Pro, Server 2003 e Vista) erano "disaggregate". Si è semplicemente unito ciò che era disunito.
La taskbar di Windows 7 non è altro che alt+tab+windows+tab+start menu contestuale e le icone preview che si vedono, sono interattive oltretutto, cosa che non vedo in nessun altro sistema al momento.
In realtà la copiatura (in senso generale) non è quella cosa che si crede: esiste una direzione precisa per cui certe cose che appaiono nei sistemi operativi sono logica conseguenza di strade intraprese precedentemente. Inoltre concordo con chi dice che sarebbe bene studiarsi le timeline delle Milestones, beta e RC di Microsoft per accorgersi di come realmente stiano le cose (e verificare la propria ignoranza crassa in materia visto che Microsoft ha sempre pubblicizzato le sue intenzioni per So e Software al contrario di altri che non dicono nulla per poter fare meglio i furbi dopo. Ma sto marketing è molto "eighties" e sta dimostrando il proprio "fiato corto"). Se non lo si fa è perchè la verità fa male. Vedi il supporto per VHD. Qualcuno fa il furbo e qualche imbecille (tanti purtroppo) ci cascano. E' come berlusconi che si inventa fantomatici "buchi" per dare sempre ad altri la colpa delle sue crasse incompetenze (vedi "menefreghismo - tanto io penso a salvarmi il Q). Sad, but true.

   
428. Paperino
mercoledì 12 novembre 2008 alle 5:38 PM - unknown unknown unknown
   

@EnricoC:

 Adesso interverrà Paperino e vi dirà che in realtà Microsoft stava già progettando questa Dock nel 1994 e che in realtà è Apple che ha copiato.

Ti trovo in spledida forma; pronto per Zelig? Al commento numero 7., cioé ben 416 prima del tuo dicevo:

fidati, la UI somiglia al dock ancora di più di quello che puoi immaginare. La "scopiazzatura" di Apple finisce là.

Cosa che mi viene confermata leggendo le tue impressioni sul tuo blog.

Tornando al cabaret: evidentemente ti riferisci al mio post "La macchina del tempo", il cui scopo non era di dimostrare che Apple avesse sicuramente copiato da MS, ma viceversa che molte feature di Vista erano state dimostrate mooolto prima del rilascio di Leopard e persino Tiger a cui secondo alcuni fanboy MS si sarebbe ispirata per Vista.

A supporto della mia tesi c'erano dei link a Wikipedia e persino il link ad una build di Sideshow (diventata poi la sidebar). Chiunque si sarebbe potuto accorgere che c'è molta più somiglianza tra i widgets di Apple e Konfabulator, di quanta ce ne sia tra Sidebar e widgets. Questo per dire che Apple riesce a spacciare per originali anche copie di serie B che il più tonto dei tonti si accorgerebbero che sono false.

Ho anche dimostrato che in quanto ad originalità Win7 può uscirne a testa alta, in quanto Snow Leopard per la sua feature ImageBoot non ha potuto fare niente di meglio che ispirarsi ad una job offering di Microsoft di svariati mesi fa (vedasi commento 44.).

Ad ogni commento che passa non posso che notare sempre più somiglianza tra quello che scrivi e le "recensioni" di David Pogue.

   
[ Pagina 1 di 15  - più vecchi ]
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)