Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Scherzi da accher

Qualche volta, mentre vago per il corridoio alla ricerca di un collega, mi cade l'occhio su una workstation lasciata incustodita. 

L'altro giorno è capitato ad un mio collega dotato di buon sense of humor al quale ho fatto questo scherzetto: mentre un terzo collega faceva da palo, mi son aggiunto al gruppo degli amministratori del suo PC. Dopo di che ho lasciato il tutto senza toccare nient'altro per non creare sospetti e dal mio ufficio abbiamo aspettato il suo ritorno.

Una volta che la vittima è tornata nel suo ufficio mi sono divertito con i pstools a fare le seguenti cose alla sua workstation mentre ignara era intenta a lavorare:

  1. ho ottenuto la lista dei processi e relativo pid con pslist
  2. ne ho ammazzato un paio tra i più significativi (Outlook, VS, notepad, ecc.) con pskill
  3. ho lanciato in remoto via psexec ma nella sua sessione il famigerato clippy, che simula il noioso apparire della graffetta di Office XP

Solo pochi istanti dopo si è affacciato nel mio ufficio temendo la presenza di un virus, raccontandoci - a me e al 'palo' - quanto fossero noiosi alcuni messaggi di clippy, tipo "Your productivity has been decreasing lately. I hope everything is ok." e che non avesse idea di come fosse apparso.

Noi, ovviamente con una faccia con la riga in mezzo, gli abbiamo spiegato che non era possibile in quanto clippy è stato definitivamente sepolto proprio pochi mesi fa. È andato via con un'espressione sconsolata e ci ha messo un po' (solo perché ho voluto essere buono e lasciargli qualche indizio) a scoprire l'autore dello scherzo.

Anyway, se si vuole esplorare l'idea per qualche collega simpaticone, una variante da lanciare al posto di clippy è il famigerato blue screen screensaver, sempre del solito Russinovich.

Avvertenza importantissima: assicurarsi che la vittima abbia un minimo di autoironia (il mio collega ad esempio sta pensando a vendicarsi via attacco hardware). Io non mi assumo responsabilità Big Smile

-quack!!

Technorati tags: ,

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (5):
1. sirus
venerdì 18 maggio 2007 alle 5:35 PM - unknown unknown unknown
   

Bell'ambiente di lavoro, non c'è che dire. :D

   
2. ampere73
venerdì 18 maggio 2007 alle 6:07 PM - unknown unknown unknown
   

da hardweristi siamo molto più grezzi......all'epoca dei mouse con pallina gli scherzi stupidotti erano levare la pallina....

uno più interessante è invertire il mouse con la scrivania vicina all'attore dello scherzo; seguire i movimenti del mouse della vittima e muovere inizialmente nella stessa direzione, dopodichè in direzione esattamente opposta :-)

con questo scherzo mi sono meritato la schermata blue.......e vari schematic part, diciamo "speciali" nei miei progetti (simboli fallici vari)

   
3. ilSilente
venerdì 18 maggio 2007 alle 9:53 PM - unknown unknown unknown
   

Stupendo sia il messaggio sulla produttività in calo sia il commento di ampere :D

   
4. lorenzone92
domenica 20 maggio 2007 alle 9:59 AM - unknown unknown unknown
   

Davvero stupendo! ahahah! :P

   
5. Chris
sabato 29 dicembre 2007 alle 9:52 PM - unknown unknown unknown
   

:-D Bello.

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)