Se ti distrai te frego

Questo sembra essere il motto di alcune tipologie aziendali (operatori telefonici in testa) qui in USA. Un paio di esempi dalla mia esperienza quotidiana:

  • Situazione 1:
    a casa ho attivato il blocco delle chiamate interurbane/internazionali. Questo perché nel 2006 chiedere 10cents al minuto o piú per chiamare fuori distretto (e qui in Ammeriga "distretto" non coincide con "prefisso") - quando con le moderne tecnologie VOIP/schede telefoniche le telefonate internazionali sono quasi gratis - é un furto legalizzato; ogni tanto peró questo blocco si "disattiva da solo": automaticamente mi ritrovo fatturate in bolletta decine di $ di chiamate "fuori distretto".
    Soluzione da adottare:
    chiamare l'operatore e chiedere: "come mai il blocco delle telefonate non é piú attivo?". Risposta dell'operatore: "ci scusi; detragga pure dalla bolletta il costo delle interurbane" (traduzione per i polli: noi c'avemo provato... te ne sei accorto, bravo!)
  • Situazione 2:
    ho attivato una carta di credito speciale che offriva interessi 0 per un anno su alcuni prodotti comprati da Fry's (seguirá spiegazione di cos'é Fry's). Nella bolletta del mese scorso c'era un pagamento "minimo dovuto" di 18$. Ho pensato che di solito le bollette indicano un pagamento dovuto minimo automatico, ma quando non ci sono interessi il pagamento é facoltativo. Wrong! Seconda bolletta ricevuta diversi giorni fa:
    pagamento minimo dovuto di 71$ decomponibili in
    18$ pagamento dovuto mese scorso
    18$ pagamento dovuto mese corrente
    35$ di "late fee"
    Soluzione da adottare:
    chiamare l'operatore e chiedere delucidazioni sul "pagamento minimo dovuto"; l'operatore mi ha perdonato la mia ignoranza su tale clausola é ha trasformato il late fee in anticipo sui futuri pagamenti dovuti

Chiamare l'operatore é una costante gravitazionale ammerigana: in alcuni casi aiuta registrare la conversazione, sempre col permesso dell'operatore (non chiedere il permesso é illegale, nun ce provate!). La differenza con l'Italia é che nel 99.5% dei casi l'operatore risolve la situazione definitivamente; nel 0.4% la minaccia di lasciare l'azienda funziona egregiamente; infine nel restante 0.1% la tattica giusta é chiudere la conversazione e richiamare il call center: molto probabilmente avete beccato un operatore con l'umore sbagliato.

Devo infine citare le situazioni in cui le offerte che arrivano per posta sono travestite da qualcos'altro: phishing vero e proprio, ma fatto old style.

-quack

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (1):
1. Luca
giovedì 22 giugno 2006 alle 6:42 AM - unknown unknown unknown
   

non ho capito niente della situazione 2 (aspetto la spiegazione su Fry's e su late fee)

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)