Senza offesa

clowns_as_politicians

"We're not sure about the use of logos," Opera's chief technology officer Hakon Wium Lie said. "The blue 'e' has become so associated with the Internet in general, due to the bundling with Windows. We think using the blue "e" might not be such a good idea."

(fonte)

Nella foto a sinistra alcuni membri della board di Opera.

Senza offesa; per i clown s’intende.

-quack

P.S. We would like to see this happen outside of Europe as well. We think everyone should be offered a choice of browsers. (fonte)
Sul serio, se smettessero di fare browser e si dedicassero alla carriera circense avrebbero più successo. Farei partire una campagna di boicottaggio, ma come si fa a boicottare qualcosa che è già boicottata?

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (42): [ Pagina 1 di 2  - più vecchi ]
13. floo
martedì 28 luglio 2009 alle 7:26 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Dové, secondo me Silverlight va su Opera.

I browser supportati su Windows dovrebbero essere solo IE e Firefox.

Il plug-in, però, funziona anche su Chrome e Safari.

Credo che anche su Opera funziona.

   
14. floo
martedì 28 luglio 2009 alle 7:27 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Provato col sito della Rai.

   
15. Snake
martedì 28 luglio 2009 alle 7:41 PM - firefox 3.5.1 Windows Vista
   

Secondo me fanno benissimo invece.

 

Più si rendono ridicoli da soli, più la gente se ne fotte di loro, e magari quelli che usavano il loro browser smettono pure per passare ad altro.

Fossero stati i tempi di Mark Andreseen di Netscape, sarebbero già spariti da un pezzo, altro che star qui a rompere le scatole con pretese ben oltre il limite dell'assurdo.

   
16. Dovvellonsky Win 98
martedì 28 luglio 2009 alle 7:58 PM - firefox 2.0.0.20 Windows 98
   

In tutto questo macello a me non è chiara una sola cosa aldilà di Opera.

Qual è il guadagno effettivo di chi propone un browser (scartando IE per Win)

Cioè da dove arrivano i ricavi agli sviluppatori per la diffusione di un Browser?

   
17. Phenix
martedì 28 luglio 2009 alle 8:00 PM - chrome 2.0.178.0 Windows 7
   

Cioè da dove arrivano i ricavi agli sviluppatori per la diffusione di un Browser?

Me lo sono sempre chiesto anche io, Microsoft e Apple hanno le loro fonti di guadagno, ma le altre?

   
18. Paperino
martedì 28 luglio 2009 alle 8:02 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

La search bar (ovvero Google)

   
19. EnricoC.
martedì 28 luglio 2009 alle 8:03 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Patetici e ridicoli...

   
20. floo
martedì 28 luglio 2009 alle 8:10 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Qual è il guadagno effettivo di chi propone un browser (scartando IE per Win)

Ritorno di immagine, investimenti pubblicitari, produttori di PC che inseriscono il prodotto nel loro crapware. E se sono in borsa, ovviamente bel tumulto di acquisti sul titolo.

   
21. Dovvellonsky Win 98
martedì 28 luglio 2009 alle 8:11 PM - firefox 2.0.0.20 Windows 98
   

@Paperino

Quindi solo la searchbar basta a sostenere l'intero sviluppo del browser?

 

   
22. Paperino
martedì 28 luglio 2009 alle 8:17 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Yes. È per questo che Google ha tirato fuori Chrome e punta a far fuori Firefox. Opera fino a poco tempo fa era a pagamento

   
23. Dovvellonsky Win 98
martedì 28 luglio 2009 alle 8:21 PM - firefox 2.0.0.20 Windows 98
   

Alla faccia del cavolo, questo lavoro è un vero combattimento tattico e tecnico.

 

   
24. Sphinx
martedì 28 luglio 2009 alle 8:27 PM - IE 8.0 Windows Vista
   

Sarò affecionados ma io sono uno di quelli che cliccherebbe sull'icona di IE8...da quando lo uso non sento la mancanza ne di Firefox ne tantomeno di Opera ;D

   
25. Qui Quo Qua
martedì 28 luglio 2009 alle 9:58 PM - Anonymouse 1 Unix
   

Quelli di opera ci stanno facendo un grande favore, finalmente quella schifezza strabuggata di internet exploder non sarà più presente nel nostro amato windows. qua qua qua

   
26. 0verture
mercoledì 29 luglio 2009 alle 12:32 AM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Quelli di opera, quando a forza di carte legali avranno preso il posto di IE, faranno meglio a garantire un ciclo di aggiornamenti e patch allo stesso livello di microsoft o neppure un miracolo li salverà dal linciaggio. Vogliono la celebrità ? Che si preparino a meritarla. Come per la stragrande maggioranza degli os con 0.0..% è facile andare in giro a raccontare che i loro prodotti sono migliori ma com'è finita per apple, non appena il banco di test s'è allargato, sono partite le pannocchie e senza troppa vasellina. Il tempo è galantuomo e quel giorno la O di opera si trasformerà nella O di buciO.

   
27. SilviaLaura
mercoledì 29 luglio 2009 alle 1:24 AM - Opera 10.00 Windows 7
   

Su Opera Silverlight funziona - versione 3 compresa, anche se Silverlight nel suo sito dice di no.

Comunque sono anni che Opera non è più a pagamento - e funzionava benissimo anche prima.

La cosa bella è che sul sito di Opera il discorso sulle icone non c'è.

"Users will be presented with a ballot screen in their upcoming OS, Windows 7, Brad Smith, Microsoft General Counsel and Senior Vice President writes.

Windows will be shipped with IE, but the first screen will give you the option to choose between ten browser vendors in Europe. There will also be a short text describing each browser.

The good thing is that Microsoft will push this ballot screen through Windows Update to XP and Vista users; giving them the same choice as Windows 7 users.
"

...'browser vendors'?

   
28. SilviaLaura
mercoledì 29 luglio 2009 alle 1:42 AM - Opera 10.00 Windows 7
   

E quello che mi fa rabbia è che stanno lavorando a vantaggio di Chrome, 'sti stupidi.

   
29. Paperino
mercoledì 29 luglio 2009 alle 2:16 AM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

@SilviaLaura: perché Opera ti appassiona?

   
30. SilviaLaura
mercoledì 29 luglio 2009 alle 9:25 AM - Opera 10.00 Windows 7
   

Perché stiamo insieme dalla versione 3 (di Opera, non mia) e all'epoca venendo da IE credo 4 era veramente un altro mondo.  Quindi dopo alcuni anni di felice navigazione gratis l'ho anche comprato ed immediatamente dopo è diventato gratis.

Ed è un ottimo browser, tra l'altro molto mirato a chi ha handicap fisici o di visione. Parecchio sicuro, anche, e con tante innovazioni che poi si ha il piacere di trovare su altri browser a cui vengono fatti tanti complimenti. Però noto che la gente fa fatica ad adottarlo; lo so perché nel mio piccolo ho fatto un po' di propaganda. Inoltre: combo del mouse, una delle grandi invenzioni dell'umanità.

Mi fa rabbia che dal punto di vista della pubblicità non sappia gestirsi - anzi pubblicità non ne fa proprio, tutto affidato ai bannerini volontari... Questa storia con la UE non le servirà assolutamente a niente, va tutta a vantaggio di altri. Come appunto Google, che in questa vicenda si è registrata presso la UE come parte interessata, tra l'altro, ma nessuno se ne ricorda.

Qualche idea di perché Microsoft dichiari che Silverlight non è compatibile con Opera mentre ci gira sopra secondo me piuttosto bene? O perché  ufficialmente parlando è in pratica l'unico 'grosso' browser tagliato fuori?

   
31. dovella
mercoledì 29 luglio 2009 alle 11:40 AM - unknown unknown Windows 7
   

Testato Opera una mezza serata

Gestione dei segnalibri , le importazioni sono pessime addirittura leggo ancora Netscape e Konquerror e non vi è traccia Importa da Chorme , ne tantomeno si riesce ad importare direttamente da Firefox o IE.

Le indicazioni sulla barra di navigazione vera e propria sono piccole e sproporzionate rispetto alla concorrenza.

Silverlight 3 a me non sembra supportato (forse sbaglio)

La velocità di caricamento delle pagine è inferiore a Chrome e FF 3.5

le uniche 2 note positive erano sono e restano

Zoom

e Kineti Scroll delle pagine.

Per il resto si può buttare

   
32. 0verture
mercoledì 29 luglio 2009 alle 12:55 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

tra l'altro molto mirato a chi ha handicap fisici o di visione.

Lo zoom esiste anche in firefox e comunque risolvere la questione "handicap visivi" spetta al webmaster serio che deve (dovrebbe) seguire delle linee guida ben precise in tema di accessibilità.

Parecchio sicuro,

Esattamente come ho scritto sopra: facile andare in giro a vantare chissà quale livello di sicurezza quando si sta allo zero virgola per cento, poi non appena la base installata aumenta interi miti vengono sconvolti com'è stato nel caso di apple.

Anche firefox viene venduto come molto sicuro eppure ora che sta al 30% non è così difficile trovare siti che riescono a fregare le sue protezioni.

e con tante innovazioni che poi si ha il piacere di trovare su altri browser a cui vengono fatti tanti complimenti

Firefox ha una cosetta chiamata "estensioni": tempo un settimana dal lancio di chissà quale feature e la trovi bella e pronta.

combo del mouse, una delle grandi invenzioni dell'umanità

 

   
33. 0verture
mercoledì 29 luglio 2009 alle 1:03 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

combo del mouse, una delle grandi invenzioni dell'umanità

puah ! Le combo si fanno con la tastiera, il mouse si dovrebbe utilizzare come "un arco" non come la bacchetta di harry potter. Anni di battaglie a far capire alla gente che non si "clicca a caxxo" ed arrivano sti geni a dirti "tieni premuto il tasto e fai abracadabra" così il giorno che il sensore del mouse cede e nel nome di Murphy la freccia si trova nel posto sbagliato, parte qualcosa di brutto...

Mi fa rabbia che dal punto di vista della pubblicità non sappia gestirsi - anzi pubblicità non ne fa proprio, tutto affidato ai bannerini volontari...

E allora cosa vengono a lamentarsi che il loro programma non è diffuso...

L'informatica per le masse non è nata ieri. I tempi in cui commodore faceva casini con amiga perchè "tanto si vende da solo" sono morti e sepolti, possibile che costoro non hanno ancora imparato la lezione ?

Come appunto Google, che in questa vicenda si è registrata presso la UE come parte interessata, tra l'altro, ma nessuno se ne ricorda.

Google nel giro di pochissimo tempo ha raggiunto molti più utenti di quanti opera se ne sia mai sognati, segno che qualcosa di giusto l'ha fatto.

O perché  ufficialmente parlando è in pratica l'unico 'grosso' browser tagliato fuori?

Grosso ? Mi sa che sono di più gli utenti di lynx/links2 su linux...

   
34. Filippo
mercoledì 29 luglio 2009 alle 2:41 PM - safari 530.17 OS X 10.5.7
   

@Overture:

Lo zoom esiste anche in firefox e comunque risolvere la questione "handicap visivi" spetta al webmaster serio che deve (dovrebbe) seguire delle linee guida ben precise in tema di accessibilità.

Purtroppo non tutti i webmaster sono seri e anche se lo sono non tutti i siti hanno pagine adatte allo scopo.
Un esempio virtuoso è il sito della <a href="http://www.regione.veneto.it">Regione Veneto</a> che propone una versione ad alto contrasto (cliccare in alto a destra sulla pagina principale).
Giusto per fare un esempio, questo blog non ha pagine per ipovedenti. Senza addossare colpe a Paperino, che ha il diritto di fare ciò che vuole, un browser (Opera, Firefox o altri) con sistemi adeguati risolverebbe il problema senza colpo ferire.

puah ! Le combo si fanno con la tastiera, il mouse si dovrebbe utilizzare come "un arco" non come la bacchetta di harry potter.

Si si... verissimo... tanto vero che dite sempre (non tu magari, ma altri su questo blog) che Mac OS fa schifo (anche) perché bisogna usare troppe combinazioni da tastiera.
Stai a vedere che ora è meglio usare la tastiera piuttosto che il mouse! (ironico, ma non molto)

così il giorno che il sensore del mouse cede e nel nome di Murphy la freccia si trova nel posto sbagliato, parte qualcosa di brutto...

Bhe è più facile, al limite, premere il tasto sbagliato cercando di usare una combinazione.

   
35. Filippo
mercoledì 29 luglio 2009 alle 2:42 PM - safari 530.17 OS X 10.5.7
   

Ops... nel precendente commento ho inserito il link a mano con evidenti conseguenze...

   
36. 0verture
mercoledì 29 luglio 2009 alle 2:55 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Giusto per fare un esempio, questo blog non ha pagine per ipovedenti. Senza addossare colpe a Paperino, che ha il diritto di fare ciò che vuole, un browser (Opera, Firefox o altri) con sistemi adeguati risolverebbe il problema senza colpo ferire.

Si tratta per lo più di una selezione di fogli di stile che più di tanto non possono risolvere.

(non tu magari, ma altri su questo blog)

Sinceramente dover tenere premuto un tasto per emulare il tasto destro del mouse era qualcosa di snervante

Bhe è più facile, al limite, premere il tasto sbagliato cercando di usare una combinazione.

Dipende dal mouse che usi. Ho seri dubbi che la maggior parte della gente utilizzi qualcosa che costi più di 15 euro. Ho un vecchissimo intellimouse che ha retto da favola qualcosa come 5 anni (e volendolo pulire riuscirei ancora a resuscitarlo adesso), mentre tutti i logitech che ho preso in seguito se hanno retto un anno scarso c'era già da festeggiare.

Sono scadenti proprio a livello di meccanica. Già cedono solo ad usarli in un fps (che in fin dei conti rispettano la teoria "dell'arco"), se li tieni premuti oltre non reggono ma come al solito non te lo dicono chiaramente, si limitano a fregarti

   
37. SilviaLaura
mercoledì 29 luglio 2009 alle 3:53 PM - Opera 10.00 Windows 7
   

@ Ouverture:

Io ho detto perché piace a me. Poi ognuno fa quello che gli pare come è anche giusto. Saltare dal mouse alla tastiera non mi piace particolarmente, usare il mouse come bacchetta magica è meglio che usarlo con l'emulazione di tasti inesistenti, lo zoom personalizzato tab per tab è comodo e lo stesso dicasi per la reimpaginazione in finestra o il modo di chiamare i motori di ricerca o le opzioni da menù destro. E l'unico mouse che mi ha fregato era un Logitech che costava un botto. Mai più.

Inoltre la bestia è solida e di solito cede solo dopo due/tre settimane di uso ininterrotto.

Non ho idea di cosa abbia fatto di 'giusto' Google, ma certo riesce a far passare cose che ad altri non riescono: vedi la raccolta di dati privati a uso pubblicitario e chissà per cos'altro, qualcosa che Chrome aveva intenzione di portare al livello di opera d'arte.

E certo Google è anche lui (lei?) veloce a lamentarsi e andare a piangere dalla mamma, come quando ha preteso e ottenuto che Vista venisse modificato per facilitare l'impianto del suo invadentissimo Desktop Search. O mi ricordo male io? Perché se Opera fa lo stesso - con la stessa Google pronta a trarne benefici - dovrebbe essere guardata peggio di quanto viene guardato/a il Google?

Fermo restando che a Opera sono stupidini e che stanno facendo un piacere principalmente a Chrome e Safari, nemmeno tanto a Firefox, e che secondo me IE se ne farà un baffo. E io sono chiusa fuori da Office Live se non entro con identificazione falsa, uffa.

   
38. Filippo
mercoledì 29 luglio 2009 alle 4:13 PM - safari 530.17 OS X 10.5.7
   

@Overture:

Si tratta per lo più di una selezione di fogli di stile che più di tanto non possono risolvere.

Bhe, è già qualche cosa. Di certo non risolvono il problema "accessibilità" di un sito, ma aiutano per tutti quei siti (oserei dire il 99%) dove non c'è voglia/tempo/capacità/necessità da parte del webmaster di organizzare un po' di css o pagine ad-hoc per gli ipovedenti o per i non vedenti.

Sinceramente dover tenere premuto un tasto per emulare il tasto destro del mouse era qualcosa di snervante

No, quando intendevo che alcuni si lamentano proprio delle scorciatoie da tastiera non intendevo il "premere un tasto" per emulare il pulsante destro, ma proprio le scorciatoie vere, ma è un altro discorso che qui è OT.

   
39. Paperino
mercoledì 29 luglio 2009 alle 5:08 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

L'argomento è molto interessante e per fare qualcosa di utile ho bisogno di feedback mirato. L'esempio della regione veneto mi sembra facile da seguire, ma non ho ben capito come lo zoom di Opera sia diverso da quello di altri browser (IE8 e FF).

   
40. Filippo
mercoledì 29 luglio 2009 alle 6:09 PM - safari 530.17 OS X 10.5.7
   

@Paperino:

Per quanto riguarda lo zoom non saprei, anche perché ho usato Opera per poco tempo e anche con gli altri browser non usufruisco quasi mai di questa funzione.

L'accessibilità di un sito agli ipovedenti è diversa da quella necessaria per un non vedente.
Ai primi bastano caratteri grandi o molto grandi, un alto contrasto, immagini grandi (o nessuna immagine?).
Ai secondi, specie se usano questo genere di apparecchi (vedere questo video per il funzionamento), è meglio dedicare pagine senza immagini.
Visto che non è fattibile per motivi di voglia/tempo o altro la personalizzazione di 2-3 tipi diversi di css per un sito tanto vale applicare uno stile che rimuova le immagini, i frame, le colonne e che, piuttosto, organizzi i link che non fanno parte dell'articolo tutti all'inizio o in fondo alla pagina.
In questo modo sono facilitati gli ipovedenti e anche i non vedenti che usano i lettori braille. 

Credo che il sito della regione Veneto sia ben fatto, ma forse potrebbe essere ancora migliorabile.

   
41. SilviaLaura
mercoledì 29 luglio 2009 alle 6:59 PM - Opera 10.00 Windows 7
   

L'argomento è molto interessante e per fare qualcosa di utile ho bisogno di feedback mirato. L'esempio della regione veneto mi sembra facile da seguire, ma non ho ben capito come lo zoom di Opera sia diverso da quello di altri browser (IE8 e FF).

 

Lo zoom di Opera è in giro da tempi immemori, probabilmente ora sarà stato superato in curva da tanti concorrenti. Però....

Per ogni tab offre la possibilità di incrementi del 10%, da un decimo a 10 volte le dimensioni originali, da tastiera. la pagina può poi essere riformattata in modo da adattarsi alla larghezza della finestra. Anche le immagini possono essere caricate, non caricate o caricate solo da cache, ancora tab per tab. Ci sono poi una serie di visualizzazioni particolari, che vanno da un layout ad elevata accessibilità ad altri semplicemente a contrasto elevato (b/n e n/b), la possibilità di disattivare una serie di strutture (break, form, float, positioning, tables) e altre che servono invece ad evidenziarli, per il debugging o per capire dove l'autore cercasse di andare a parare.

A parte sulla barra di servizio si possono avere tutti i link della pagina. C'è anche un'opzione per avere la pagina o delle sezioni lette a voce, mirata a chi veramente non ci vede. Purtroppo non in italiano...

Il tutto comandabile da tastiera o dalle barre strumenti personalizzabili e posizionabili sui quattro lati della finestra. Ma si fa prima a provare, veramente 8)

 

   
42. Paperino
mercoledì 29 luglio 2009 alle 7:18 PM - firefox 3.5.1 Windows 7
   

Ci giocherò un po' e prometto di fare qualcosa per aumentare la fruibilità se c'è richiesta (basta che me lo chieda UNA persona e mi darò da fare).

   
[ Pagina 1 di 2  - più vecchi ]
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)