Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Lug Giu Mag Feb Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

TGIF

TGIF è l'acronimo Americano per "Thanks God is Friday". A tale espressione è stata pure dedicata una catena di ristoranti semi-fastfood. Mai come oggi, non vedevo l'ora che arrivasse il sacro Venerdì.

Giusto per dare un'idea, questo a sinistra è quello che mi aspettava ieri e devo dire che non è neanche stato neanche uno dei giorni più critici (almeno per un developer).

La fascia gialla l'ho riempita comunque (feedback sui candidati) ma sin dall'inizio della giornata mi chiedevo se sarebbe stato necessario "impegnarla" con un meeting con me stesso per garantirmi il tempo di fare la pipì.

L'ultimo meeting, con la scritta 'Canceled' ha avuto modo lo stesso ed era parzialmente in conflitto con un altro meeting a seguire il colloquio col candidato. Per rendermi ubiquo il mio capo mi ha prestato il suo laptop per chattare di lavoro: è venuto, mi ha lasciato il laptop ed è scappato, anche lui tripled-booked in qualche altro meeting. Peccato che il laptop fosse lockato (?) e lui già fuggito chissà dove. Immagino che la sua agenda fosse ancora più critica della mia.

Si è ripresentato dopo tre ore (erano circa le 6 e 15) e mi fa:

Andiamo a prendere un caffé? Offro io...
Mmmm sono le 6 e 15, la caffetteria è chiusa
Cavolo con quest'ora legale e la primavera sembrano le tre...
Eh ma con questa mole di lavoro mi sembrano le nove!!

Anyway, mi ha offerto gentilmente il raincheck (*) per il caffé ed è andato via a casa.
Che esaurimento! TGIF!!!

 -quack

P.S. il mio unico attimo di relax me l'ha regalato questa perla, trovata in giro, in uno di quei soliti postacci blog che frequento:

Vista non ha nulla di innovativo, compresa la sua grafica e la nuova interfaccia utente che e' praticamente stata copiata da Mac OSX, il video mostra le interfaccie dei 2 sistemi e mette in evidenza che Microsoft ha copiato spudoratamente quello che esisteva gia' da anni su MAC, con la differenze che l'hardware per fare le stesse cose (e farle molto meglio) su di un MAC e' nettamente piu' modesto...

Eh si, peccato che l'hardware nettamente inferiore costi in realtà leggermente il doppio 


(*) Raincheck: in America spesso capita di andare in un negozio e di non trovare la merce che era stata pubblicizzata in offerta durante un periodo promozionale. In alcuni casi - laddove ad esempio non fosse specificato "fino ad esaurimento scorte" - il mercante concede al compratore un "raincheck", un pezzo di carta in cui si impegna a rispettare il prezzo anche qualora la scorta di merce sia disponibile solo dopo la fine ufficiale della promozione. I "gory details" sono come al solito su wikipedia

Technorati tags: ,

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (4):
1. thisend
venerdì 30 marzo 2007 alle 7:53 PM - unknown unknown unknown
   
Interessante la cosa del raincheck
   
2. lorenzone92
venerdì 30 marzo 2007 alle 9:02 PM - unknown unknown unknown
   
Vado un pochino OT: Vorrei approfittare della tua conoscenza su Vista per chiederti se sai quando implementeranno la versione italiana dello speech recognition... Spero proprio nel SP1! :D
   
3. amok
venerdì 30 marzo 2007 alle 11:22 PM - unknown unknown unknown
   
Io ci lavoro nello speech team. E ti posso dire che le tue speranze sono vane :) In ogni caso lo speech engine e' lo stesso per tutte le lingue, quindi se installi i file audio di un qualunque prodotto (tipo Dragon) magicamente il tuo sistema capira' anche l'Italiano. Ci sono diversi prodotti in rete che offrono supporto della lingua Italiana, ma sono tutti a pagamento.
   
4. lorenzone92
sabato 31 marzo 2007 alle 5:36 PM - unknown unknown unknown
   
@amok: E (se sarà implementato) quando lo faranno? Comunque dici che se installo Dragon NaturallySpeaking funzionerà? Quali altri software potrei usare (perché di Dragon non c'è ancora una versione compatibile con Vista), comunque davvero grazie per la risposta! ;)
   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)