Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Archivio 2017:

Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Vista e la macchina del tempo

Ho detto che avrei restistito alle guerre di religione sugli OS, ma vorrei mettere i puntini sulle i (quelle di Innovazione) oltre a togliermi qualche sassolino dalla scarpa.

Su youtube gira un video fazioso (e dimostro con i fatti perche'; seguitemi) sulle somiglianze tra MacOS e Vista. Guardatevelo qui.

Il video mostra come alcune delle nuove features di Vista siano scopiazzate da Apple. Peccato che il mondo e' pieno di ignoranti (che si definiscono sarcastici come il tipo nel video). Ma mi voglio soffermare su due features in particolare:

  1. Search. L'idea di un FS che potesse gestire ricerche in tempo reale e' stata dimostrata con la prima demo di WinFS (avvenuta nel 2003, fonte Wikipedia). Tiger (MacOs X 10.4) e' uscito nel 2005. Poi in realta' WinFs e' stato sostituito da un altro motore di ricerca, ma la feature per Apple era li' pronta per essere copiata. E questo lo garantisce un insider (io, ex-sviluppatore in WinFS)
  2. Gadgets/Widgets. I primi gadgets li ho usati nel lontano 2001. Facevano parte di un progetto di MS Research chiamato Sideshow. Di Sideshow sono state leakate diverse versioni beta interne sul web. Per gli increduli farsi un giro qui.
    Wikipedia, alla voce SideBar cita:

Some reviewers and Apple Macintosh enthusiasts have been quick to point out the Sidebar's similarities in form and function to Apple's Dashboard, as well as Yahoo! Widget Engine (formerly Konfabulator). While there are a number of similarities in form and function, the Sidebar itself has been present for much of the development of Windows Vista (known for much of that time as "Longhorn"). The first known build to include this feature was built in September 2002.

Per i piu' curiosi Dare Obasanjo ha la storia di SideBar sul suo blog.

In realta' noi siamo bravissimi a copiare da Apple, ma abbiamo un segreto ben nascosto: la famigerata macchina del tempo. Siamo infatti riusciti a copiare tecnologia rilasciata da Apple nel 2005 gia' nel 2002!

Certo che vedere tutti questi post in giro mi da un'idea concreta di quanto i Mac fan stiano rosicando per tutte le feature che l'adorato MacOs non offre (ad esempio la security). Smile

Ma c'est la vie'! Welcome Vista!

-quack

Technorati tags: ,

P.S. fresco di 'stampa' il Vista Upgrade Advisor in Italiano

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (15):
1. Gioxx
mercoledì 31 gennaio 2007 alle 8:31 AM - unknown unknown unknown
   
Peccato che la prima a copiare, fu proprio Microsoft. E non sto parlando di tempi recenti, ma di quando abbiamo visto la stupenda organizzazione a finestre di Win 3.1 che, casualmente, aveva un altro sistema in fase di sviluppo/perfezionamento. Guerra tra OS? No grazie. Qui si tratta solo di specificare ben bene i fatti. Uso Windows quotidianamente (su tutti i miei PC). Se posso lodarlo su alcuni fattori, posso anche bacchettarlo su altri.
   
2. pluto
mercoledì 31 gennaio 2007 alle 2:30 PM - unknown unknown unknown
   
premesso che non sono un esperto di pc ma io continuo a trovarmi benissimo per le mie esigenze con l'adorato win98 :-)
   
3. Paperino
mercoledì 31 gennaio 2007 alle 6:28 PM - unknown unknown unknown
   

@Gioxx:

Il video sul tuo sito purtroppo non mostra Win3.1 ecc. ecc.

Mostra Vista confrontato con MacOS. Visto che si parla di fatti, ho voluto dimostrare con i fatti (i link sono autorevoli credo) che quel video e' pieno zeppo di balle. Ho cominciato a lavorare su Win solo da poco (5 anni) quindi delle storie dietro versioni antiche non ne so niente (tranne quello che si legge sui romanzi). So solo che se fosse stato per il Mac le interfacce grafiche sarebbero appannaggio solo dei figli di Berlusconi; brava Apple a 'rubare' (non copiare) da Xerox; brava MS a popolarizzare la UI e a continuare ad innovare nel campo degli OS.

@pluto: ahi ahi ahi ahi ahi. :)

   
4. ilSilente
mercoledì 31 gennaio 2007 alle 8:01 PM - unknown unknown unknown
   
Ciao, sono arrivato qui dal blog di davidonzo... se sparo merda su Vista ti convingo a regalarmene una copia anche a me?
   
5. Paperino
mercoledì 31 gennaio 2007 alle 9:05 PM - unknown unknown unknown
   

@ilSilente e tutti gli altri che faranno richiesta:

ehm... io sono Paperino, mica zio Paperone Big Smile Mi e' sembrato di avere un presentimento in questo senso... Geeked Ma mi si sta accendendo una Idea Wink

@pluto: ti contattatero' in privato Wink

   
6. Filippo
giovedì 1 febbraio 2007 alle 3:07 AM - unknown unknown unknown
   
Chi copia da chi... Microsoft ha copiato le finestre da Apple che le ha copiate da Xerox... Apple copia i Widget e Spotlight da Microsoft.... sarà anche vero! Però Apple ha inserito queste funzioni in MacOs prima di Microsoft in Windows! Per fortuna che anche Microsoft ha aggiunto tali possibilità. Con il rilascio di Leopard vediamo cosa avrà copiato Apple da MS... e tra 3-4 anni MS inserirà in Windows dicendo che erano cose inventate a Seattle (magari è anche vero!). Il punto è che non è importante chi copia cosa, ma chi presenta prima una novità! Sono contento e convinto che i Widget come anche Spotlight ci fossero prima della presentazione di Tiger (MS? Google? Yahoo?) però Microsoft li ha integrati nel suo sistema operativo solo nel 2007. Comunque complimenti per il blog che ho scoperto solo oggi! Non mancherò di visitarlo spesso! Ciao! Filippo attualmente a Madison (WI), utente Microsoft in tutte le sue salse e versioni dal 1990 e ANCHE utente Apple dal 2005. P.S.: Spero di non aver fatto la figura del "polemico", non è mia intenzione!
   
7. Paperino
giovedì 1 febbraio 2007 alle 3:34 AM - unknown unknown unknown
   

Il fatto e' che i mac-fan-boy sono defacto i piu' zeloti in assoluto (che non e' necessariamente un male). Non c'e' un culto del PC come c'e' un culto del Mac, per cui non troverai nessun video che mostra le altre 1400 features aggiunte in Vista che saranno copiate dopo domani dal Mac Leopard. Faccio un esempio:

1) il supporto per le "previous versions" (ribattezzato da apple "time machine" che uscira' in Leopard) disponibile in Windows XP (nascosto), windows Server e Vista.

2) ReadyBoost

3) Superfetch

4) Aero (mi riferisco alla trasparenza)

5) ...

Tra l'altro e' vero che noi siamo colpevoli di averci messo 5 anni a rilasciare l'OS (se l'avessimo rilasciato nel 2004 come inizialmente pianificato queste polemiche non sarebbero state neanche iniziate), ma MS ha sempre rilasciato versioni alpha e beta; per questo posso dire che il search e i gadgets sono stati integrati nell'OS gia' nel 2003 (in quanto il nostro rilascio - per quanto in versione alpha - e' stato pubblico e di ampio respiro).

Quanto basta per dare agli altri l'ispirazione Smile

Poi Bill sono anni che parla di WinFS e di Search in pubblico (dai tempi di Cairo: http://en.wikipedia.org/wiki/Cairo_%28operating_system%29 ovvero 'information at your fingertips'). Evidentemente rilasciare una nuova versione di Windows e' piu' complicato che rilasciare una nuova versione di MacOs: noi ai nostri developer ci teniamo davvero e non li facciamo dannare proponendo un'architettura HW (x86) totalmente diversa dopo aver professato per anni la fede in un'architettura 'superiore'  (PowerPC). Smile

Senza intenti polemici neanche da parte mia Wink

P.S. stando al blog di un mac fan (http://blog.wired.com/cultofmac/2007/01/running_vista_o.html) Vista a parita' di HW gira meglio, e' piu' bello e fa anche il Coffee. Big Smile

   
8. Paperino
giovedì 1 febbraio 2007 alle 3:39 AM - unknown unknown unknown
   

BTW, grazie per i complimenti! Che ci fai di bello in WI?

   
9. Filippo
giovedì 1 febbraio 2007 alle 7:37 PM - unknown unknown unknown
   
>Tra l'altro e' vero che noi siamo colpevoli di averci messo 5 anni a rilasciare l'OS >... >Quanto basta per dare agli altri l'ispirazione Allora il problema non è chi e come copia, forse è il ritardo cronico di Microsoft che non dovrebbe dare troppe dimostrazioni di tecnologie in fase di studio! Comunque lo sviluppo di MacOS su x86 è iniziato in parallelo con lo sviluppo su PowerPC prima nel 2000, quando la Apple ha deciso di usare NeXTSTEP come base di partenza e Jobs aveva già preso accordi con Intel per effettuare a quell'epoca la transizione. Poi invece IBM ha convinto Apple ad usare i G5. Quindi non so quanto gli sviluppatori si siano "dannati". In ogni caso non ho ancora avuto occasione di provare Vista, quando vedrò potrò giudicare! Per ora dico solo che Tiger ha più funzioni e funziona meglio di XP. Toglimi una curiosità, come mai MS ha "abbandonato" WinFS? Sembrava promettente! Attualmente sono a Madison per motivi di ricerca fino ad Ottobre 2007, sono Biotecnologo. Guarda cosa consiglia il dipartimento di Information technology dell'università di Wisconsin-Madison riguardo a Vista: http://www.horticulture.wisc.edu/news/07_short_snorts.php (ultima parte del volantino). ;-) Ciao!!
   
10. Paperino
venerdì 2 febbraio 2007 alle 2:33 AM - unknown unknown unknown
   

Ogni compagnia ha il suo stile. Secondo me la tecnologia va data in pasto ai tecnici il piu' presto possibile in quanto il feedback che se ne ricava in fasi iniziali ha valore inestimabile. L'altra compagnia non la pensa cosi' anzi. Quando parlo di sviluppatori apple mi riferisco agli sviluppatori terze parti che vendono prodotti per apple (Adobe e altri): sai che tragedia per loro supportare ora due piattaforme (PPC e X86) con gli universal binaries? un incubo.

Purtroppo su WinFS ho un'opinione un po' diversa da quella ufficiale e non me la sento di condividerla in pubblico. Magari ci becchiamo su skype... Wink

In bocca al lupo con la tua ricerca!

-quack

   
11. Shance
giovedì 26 luglio 2007 alle 1:31 PM - unknown unknown unknown
   

Attenzione Paperino, la macchina del tempo di Mac è ben diversa da quella introdotta tempo fa Windows Server 2003.

Quella di Vista è ben diversa da quella del Mac.

Quella Mac uscirà ad ottobre dunque attenderemo, da quello che dicono però:

- In Windows Server 2003 è possibile fare copie shadow solo alle cartelle condivise, dunque, per attivare la funzionalità occorre condividere una cartella specifica.

- In Vista vengono crete copie shadow dell'intero sistema

- Su Mac, cambia l'approccio con l'utente, è possibile vedere "quella cosa" indietro nel tempo. Quella cosa può essere la cartella posta in arrivo di (cito software pc per far capire meglio l'esempio) Outlook 2003, la cartella contatti in outlook 2003, IL RISULTATO DI UNA RICERCA ALL'INTERNO DEL DESCO (EHM...)

Per info: www.apple.com/.../leopard

   
12. Shance
giovedì 26 luglio 2007 alle 1:39 PM - unknown unknown unknown
   

Ho letto ora il commento per il cambio di processore da PowerPC a Intel.

Adobe ha rilasciato ora il pacco di software sia per Vista che per Mac. E funziona, da dio (è il mio attrezzo principale quotidiano).

Dunque non ci sono problemi, il software gira su G4, G5 ed Intel. Niente incubo, cambio di processore senza che l'utente se ne accorgesse nemmeno^^

<frecciata>

L'incubo è quando un Service Pack di Ms (tipo sp2 di win server 2003) non è compatibile con altri software Ms... tipo Isa o Exch...

</frecciata>

La mia non è una guerra di religione, guardo solo i fatti.

   
13. Franco
giovedì 26 luglio 2007 alle 10:32 PM - unknown unknown unknown
   

Salve Paperino. Volevo chiedere alcune delucidazioni e chiaramente tirati qualche frecciata (!!!) in amicizia, non voglio alimentare polemiche . Mi riferisco a tuo post di poco sopra, dove metti dei capitoli numerati. Vorrei alcuni chiarimenti circa:

1) il "supporto per previous version" a cui asserisci, in xp... ma dove e? Ti riferisci al "ripristino configurazione di sistema"? Dici quello, il covo dei virus?

2) Readyboost? Chiave usb in aiuto alla ram interna e all'hard disk, ormai stracotto e usurato dallo swap? Che velocita' via usb....

3) SuperFetch e' stato stra.dimostrato che e' lento ad imparare e LUI decide cosa mettere in ram

Per fortuna che MacOS ha copiato da Vista.... Speriamo che non implementino anche loro queste 3 tecnologie...

   
14. Paperino
giovedì 26 luglio 2007 alle 11:04 PM - unknown unknown unknown
   

1) In XP si chiamavano "shadow copies". technet2.microsoft.com/.../22a0add1-d224-47ee-8f6e-65103fb63e231033.mspx

Come fa notare Shance va condiviso il folder (in XP/2003) per farne uso però la funzionalità c'era già ben 6 anni fa. Ne parla l'ideatrice in questo video (ero fra il pubblico Smile): channel9.msdn.com/ShowPost.aspx

2) ReadyBoost non sostituisce la RAM. Fa da cache ad _alcuni_ file sull'HD e si basa sul principio che _alcuni_ drive USB sono molto più veloci nella ricerca random di un HD ed infatti non funziona con tutti i drive USB; gli HD sono ancora molto veloci nella lettura sequenziale (per ora; poi fra dieci anni non si sa).

3) Superfetch: è stato dimostrato dove e da chi? È chiaro che sia lui a decidere cosa mettere in RAM. I computer sono più veloci degli essere umani a fare calcoli statistici. Smile

Nel mio post comunque parlo di gadgets (copiati da Konfabulator/Sidebar cioé quella roba che io usavo nel 2001 per intenderci) e dell'instant search. La macchina del tempo del titolo non ha niente a che vedere con la "time machine" di Apple

Franco, il tuo atteggiamento, sempre in amicizia, mi sembra quello della volpe e l'uva. Siccome Apple (per ora) non ha queste feature, allora devono essere per forza inutili se non dannose. Dove Vista è _molto_ meglio di Apple è nel campo delle misure di sicurezza (sì lo so non ci sono "virus" per Apple, non è una piattaforma che rende molto $$ attaccare).

Shance: riguardo al passaggio a X86 (l'incubo era riferito agli sviluppatori non agli utenti finali), questa vignetta descrive bene come la penso. Smile

www.geekculture.com/.../693.gif

Conosco amici che per anni mi hanno fatto le sfere a go-go vantando la superiorità della piattaforma PPC e che sono passati per le stesse 5 fasi. Sono gli stessi che ora vanno vantando la superiorità degli Apple-Intel Stick out tongue

   
15. Shance
giovedì 26 luglio 2007 alle 11:24 PM - unknown unknown unknown
   

Eh eh eh, forte quella vignetta. All'inizio dicevo pure io: "cavolo, hanno sempre detto che i loro G5 andavano come un treno!"

Cmq, bravo Steve, scelta coraggiosa ma vincente.

Notte!

   
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)