How funny. Un baco zero-day che ha già fatto il suo ingresso nella versione cinese del MPack exploit kit ovvero anche zia Tilly può rubare carte di credito con un click.

Adobe Flash Player is prone to an unspecified remote code-execution vulnerability.

An attacker may exploit this issue to execute arbitrary code in the context of the affected application. Failed exploit attempts will likely result in denial-of-service conditions.

Adobe Flash Player 9.0.115.0 and 9.0.124.0 are vulnerable; other versions may also be affected.

Le possibilità che l’exploit sia cross-browser sono altissime. Quelle che sia pure cross-platform non trascurabili. Inutile ripetere le solite raccomandazioni.

-quack