Autunno

I colori autunnali da queste parti sono semplicemente spettacolari.

Questo è il mio primo esperimento di fotografia HDR:

autunno Ne seguiranno sicuramente altri…

-quack

Commenti (43): [ più recenti-  Pagina 2 di 2 ]
1. 0verture
lunedì 28 settembre 2009 alle 6:24 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

Fotografia HDR cioè ? Per caso vuol dire macchina fissa su cavalletto e sovraesposizione ?

   
2. Fede
lunedì 28 settembre 2009 alle 6:35 PM - chrome 3.0.197.0 Windows 7
   

Da quello che ho capito si fanno più foto, sovraesposte e sottoesposte e poi si "mettono assieme", giusto? Ma come hai fatto a fonderle? Con che software?

Ciao!

   
3. Paperino
lunedì 28 settembre 2009 alle 6:41 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

@Fede: yes, non ricordo la foto specifica ma sto provando un po' di questi: www.techsupportalert.com/best-free-high-dynamic...

@0verture: per avere un'idea dell'effetto guarda all'illustrazione in questo articolo. Fenomenale.

   
4. 0verture
lunedì 28 settembre 2009 alle 7:43 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

Capito, vagamente quello che intendo io solo che in questo caso permette ottimi risultati anche con le foto diurne.

Ma poi a livello di software, non è solo una sovrapposizione di livelli con opacità diverse e regolazione ottimale delle curve di colore ?

   
5. Snake
lunedì 28 settembre 2009 alle 7:44 PM - Opera 10.00 Windows 7
   

Non male, ma per quel tipo di scene il TM è useless, a mio avviso; rende di gran lunga meglio in scatti con forti differenze di esposizione tra gli elementi di una scena (come l'interno di una chiesa, un monumento in forte ombra o controluce e simili )

   
6. 0verture
lunedì 28 settembre 2009 alle 7:51 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

Da qualche parte ho certe foto fatte in sovraesposizione di notte che sono magnifiche ed il tutto con un macinino da supermercato ed il cavalletto da 3 euri dei cinesi

   
7. Giuseppe
lunedì 28 settembre 2009 alle 7:51 PM - IE 8.0 Windows Vista
   

Mia madre quando andò in america nel 2003 mi parlò di questi colori e io non ci credevo... forse aveva ragione

   
8. Snake
lunedì 28 settembre 2009 alle 7:54 PM - Opera 10.00 Windows 7
   

@0verture, non esattamente, crea un unica foto con profondità colore a 32bit (non visualizzabile dal normale display), con una curva di esposizione di alcuni stop più ampia rispetto una normale fotografia (sfruttando appunto le diverse esposizioni degli scatti multipli). Il tonemapping interviene "normalizzando" questa curva, e rimappandola tramite un filtro in modo che sia visibile anche con un comune monitor a 24 bit.

 Onestamente scoprii l'esistenza dell'HDR non nel campo fotografico, ma nel campo videoludico (grazie al lavoro di Paul Debevec, che poi sfociò nel supporto all'illuminazione High Dynamic Range con le DirectX 9.0c e un paio di anni prima nel Blooming da parte di ATI ecc ecc), successivamente visto alcuni lavori fotografici eseguiti con questa tecnica, e ho avuto una specie di folgorazione.

Mi permetto comunque di suggerire un blog che ormai seguo da un paio d'anni, http://beforethecoffee.wordpress.com/ , il fotografo che lo mantiene è *davvero* skillato, ho imparato parecchie cosucce con i suoi post

   
9. 0verture
lunedì 28 settembre 2009 alle 8:22 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

non esattamente, crea un unica foto con profondità colore a 32bit (non visualizzabile dal normale display), con una curva di esposizione di alcuni stop più ampia rispetto una normale fotografia (sfruttando appunto le diverse esposizioni degli scatti multipli). Il tonemapping interviene "normalizzando" questa curva, e rimappandola tramite un filtro in modo che sia visibile anche con un comune monitor a 24 bit.

Questo significa che la stragrande maggioranza delle macchine fotografiche non può creare questo tipo di immagini o al limite solo dei pallidi palliativi

   
10. 0verture
lunedì 28 settembre 2009 alle 8:45 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

Comunque se vi interessa il blog di un fotografo molto bravo http://wvs.topleftpixel.com/

   
11. Snake
lunedì 28 settembre 2009 alle 9:17 PM - Opera 10.00 Windows 7
   

Questo significa che la stragrande maggioranza delle macchine fotografiche non può creare questo tipo di immagini o al limite solo dei pallidi palliativi

 

Non "nativamente", il loro sensore non lo permette dato il range dinamico a determinate esposizioni, quindi è necessario ricorrere agli scatti multipli, recuperando quindi le parti "utili" da foto bruciate o buie (ovvero, le sovra/sottoesposte dal bracketing).

Comunque se non ricordo male Sigma se n'è uscita con una fotocamera (equipaggiata con un Foveon X3) che fa tutto l'ambaradan dell'elaborazione direttamente in macchina (tre esposizioni con 0/+2EV/-2EV e generazione del jpeg tonemappato tutto "automagicamente" ), altrimenti occorre cavalletto o mano ferma, 3, 5 o più esposizioni e post processing con del software specifico.

   
12. 0verture
lunedì 28 settembre 2009 alle 9:26 PM - firefox 3.5.3 Windows 7
   

Ma allora anche questa meraviglia non è nativa 32 bit. Mi sa che ci vuole matrox anche nel campo dei sensori, se fosse possibile portare il miliardo di colori della pharelia in questo campo, sai che figata ?

   
13. Scrooge McDuck
lunedì 28 settembre 2009 alle 9:59 PM - firefox 3.5.3 Windows Vista
   

Ma è così necessario fare più scatti?
Con una buona macchina (diciamo 14 bit per canale) non dovrebbe bastare scattare una sola foto in RAW e poi esportarla più volte con valori di stop diversi?

   
[ più recenti-  Pagina 2 di 2 ]
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)