Info:

twitter

Ultimi commenti: Comment feed

Tags:

Sponsor:

Archivio 2018:

Gen

Archivio 2017:

Dic Nov Ott Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2016:

Dic Nov Ott Ago Mag Mar Feb Gen

Archivio 2015:

Nov Ott Set Mar Gen

Archivio 2014:

Dic Nov Ott Set Lug Giu Mag Apr Gen

Archivio 2013:

Dic Nov Set Ago Lug Giu Mag Apr Feb Gen

Archivio 2012:

Dic Nov Ott Set Ago Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2011:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2010:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2009:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2008:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2007:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Archivio 2006:

Dic Nov Ott Set Ago Lug Giu Mag Apr Mar Feb Gen

Downgrading to Mac #1

Premessa: Sto cercando di comprare un Mac per sperimentare direttamente OSX e scenari di virtualizzazione avanzata, multiboot, ecc. L’idea è di rimpiazzare il mio Dell E1505 (Core Duo 1.83, 15.4” WSXGA+ a 1680x1050, 2GB di Ram, ExpressCard e lettore SD/MMC) con un laptop 64 bit ma l’impressione è quella che per alcune specifiche si tratti di un costoso downgrade.

La prima alternativa[1] analizzata è stata quella di un MacBook entry level. Purtroppo lo schermo da 13.3”[2]  e l’assenza di slot ExpressCard (giuro mi serve davvero per il mio lettore di smartcard!) rendono il downgrade abbastanza pesante. La seconda alternativa analizzata è stata il MacBook Pro da 2.4 Ghz. Rimane sempre un “downgrade” per via della risoluzione (1440x900, una bella fetta di real estate) e della mancanza di lettore multimediale (in parte ovviabile via USB). Ciliegina sulla torta il confronto con un Dell abbastanza “simile”[3] non regge nemmeno:

DELL Vostro 1500 ($1159)
Core 2 Duo T8100 2.1Ghz
1680 x 1050
NVIDIA 8400M GS 128MB
250GB HD
MMC/SD reader
Vostro1500 
Apple MacBook Pro 2.4 Ghz ($1999)
Core 2 Duo T8400 2.4Ghz
1440 x 900
NVIDIA 8600 GT 256MB
200GB HD
Firewire 800
Mac24

Terza alternativa: MacBook Pro refurbished. Stesse caratteristiche, ma 1699$ anziché 1999$. Neanche tanto un affare vista la possibilità di imbattersi in deal sull’outlet Dell di questo tipo:

refurbished

Quarta possibilità: inesistente mercato dell’usato. Inesistente perché cercare di vendere un MacMini G4 allo stesso prezzo di un MacMini Core 2 Duo di ultima generazione non può essere giustificato dall’installazione di software piratato a gogo (includes Adobe CS3 full but I don’t have the disks...). Però usando tale situazione a mio vantaggio potrei considerare un eventuale acquisto come forma avanzata di “affitto a basso costo”.

Sono una persona tendenzialmente perserverante e il fatto che tra un po’ ci sia il WWDC e verranno probabilmente presentati nuovi modelli mi incita a non desistere. Poi ho saputo da una fonte chiacchierona e di prima qualità che Apple ha acquistato una quantità abominevole di Intel Atom, ottimo per una soluzione Windows Home Server, e questo ingarbuglia ancor di più le carte in tavola.

Ovviamente, to be continued…

-quack

Technorati Tags: ,


[1] Considero i MacMini una non alternativa.

[2] con una più scarsa Intel x3100; ma le schede shared memory non erano per loser?

[3] So benissimo che i due sistemi non sono nemmeno lontanamente comparabili in maniera oggettiva viste le differenze tra scheda grafica e processore; resta il fatto che per me si tratta comunque di due scelte più che valide dato l’uso che faccio del mio laptop.

Potrebbero interessarti anche:
Commenti (31): [ Pagina 1 di 2  - più vecchi ]
2. sirus
mercoledì 28 maggio 2008 alle 10:52 PM - unknown unknown unknown
   

Nel prossimo WWDC è probabile che i MacBook Pro vengano rivisitati.

Ad ogni modo, mi pare che un reale confronto tra il Vostro 1500 ed il MacBook Pro non sussista, parliamo di un notebook di fascia media e di un notebook di fascia alta, lo chassis in alluminio del MacBook Pro non è da sottovalutare!

   
3. dovella
mercoledì 28 maggio 2008 alle 10:59 PM - unknown unknown unknown
   

soluzione n.

ho perso il conto cmq

prendi un Dell e poi dai un occhiata qui

forum.insanelymac.com/.../index.php

tanto sei un developers risolvi tutto in 2 minuti

   
4. Franco
mercoledì 28 maggio 2008 alle 11:41 PM - unknown unknown unknown
   

Con i PPC perdi il discorso di virtualizzazione, senza contare che almeno qui in Italia sono sempre cari,sembra che l'hardware Apple si svaluti meno.

Secondo il mio parere se ti serve un portatile, devi puntare sulla serie PRO, purtroppo nella linea portatili "entry level" manca un bel 15 pollici MacBook, pur sapendo che l'hardware di Dell che hai confrontato lo surclasserebbe.

Voci dicono che se non saranno presentati alla WWDC, la linea nuova portatili sara' di sicuro in commercio prima dell'inizio delle scuole. Magari per quel periodo trovi un bell'usato, magari anche con AppleCare..

   
5. ilSilente
giovedì 29 maggio 2008 alle 12:41 AM - unknown unknown unknown
   

Nell'articolo e tra i commenti ci sono dei siti che trattano l'usato: www.pensierineccesso.it/.../lennesimo-confr

   
6. Shance
giovedì 29 maggio 2008 alle 10:38 AM - unknown unknown unknown
   

Come ti capisco, pensa che questo discorso lo affronto ogni giorno con un mio socio. Per lui è di vitale importanza lo slot SD.

Se dovessi prendere un notebook la mia scelta andrebbe ovviamente sulla serie Pro, per i motivi che hai detto tu. Essendo uno strumento di lavoro non mi scandalizzo sul prezzo. Una macchina da 2000 euro viene ammortizzata in 3 anni, sono 56 euro al mese, credo di recuperarli!

   
7. vik
giovedì 29 maggio 2008 alle 12:42 PM - unknown unknown unknown
   

Una piccola nota in difesa del MacBook Pro. I nuovi modelli con processore Penryn hanno lo schermo retro-illuminato a LED neri: qualità del colore imparagonabile che il Vostro non si sogna, assenza totale di riflessi e perfetta visibilità con qualsiasi fonte di luce.

E' la prima volta in vita mia che intervengo in "difesa" di un prodotto Mac

   
8. EnricoG
giovedì 29 maggio 2008 alle 2:09 PM - unknown unknown unknown
   

Infatti andrebbe paragonato con l'Inspiron M1530 che ha il display retroilluminato a LED pure lui.

Con 4 GB di RAM (conro i 2 del Mac), disco da 320 GB (conrro i 200 del Mac), stessa scheda video, processore 2.4 GHz, lettore di impronte digitali etc viene comunque $3-400 di meno... e scusa se e' poco

   
9. dovella
giovedì 29 maggio 2008 alle 2:20 PM - unknown unknown unknown
   

Off topic scusate

cosa vedo stamane

aggiornamenti di Leopard , e come quando loro parlavano delle problematiche SP1 per alcuni user Vista,,

ecco la risposta di Leopard

riporto solo quando post dei forum

Bug di mail non l'hanno risolto..in pratica dopo pochi min che è aperto mail le ventole iniziano ad andare a palla!!!!!!Fisse a 6200rpm..e nei processi di istatpro è segnato 100,4% Mail..

non so più che fare!!!

------------------------------------------------------

Fatto ieri sera. Doppio-riavvio (il secondo lentiiiissimo).

Stamattina apro il Powerbook per farlo uscire dallo stop e non da segni di vita... Ho aspettato qualche minuto, poi spengo forzatamente con il tasto di accensione.

Adesso però sembra tutto ok (ho provato a metterlo in stop e a farlo ripartire e sembra che vada)...

---------------------------------------------------------------------------------------------

A me dopo esser passato dalla 10.5.2 alla 10.5.3 non funziona più Leopard Cache Cleaner, mi da il seguente messaggio " This application cannot run on this system. (10503)"

Qualcun'altro ha lo stesso problema?

----------------------------------------------------------------------------------------

ora non riesco piu a backuppare sulla time capsule da macbook ma sono stanco per provarci.

qualcuno di voi ha accusato lo stesso problema?

-----------------------------------------------------------

....front row.....ha ancora quel bug..per il quale se un file non letto da quicktime è presente in una cartella di front row,esso crasha.......cioè...è mai possibile che giunti a questa versione di Leopard non l'abbiano ancora risolto??Con Tiger funzionava così bene..

------------------------------------

Originalmente inviato da alfonsohuby

ah... e il mio N73 continua a non funzionare col bluetooth

infatti pure a me questa cosa fa rosicare e non poco. Ho un 6630 che con tiger andava alla stragrande e invece con leopard non lo sente manco morto.

bah...

-------------------------------------------------

Con gli aggiornamenti ci mette secoli prima di caricare tutto

-------------------------------------------

A me ha fatto 2 riavvii e poi noto qualche problema grafico (c'è sempre stata una cornice nera attorno alle cartelle quando ci si da un clik?)

--------------------------------

speriamo che risolva il problemino che ogni tanto trovo il mac a schermo nero e morto e mi tocca riavviare.

se non lo risolve butto leopard e torno a tiger

--------------------------

"La novità più interessante dell'aggiornamento riguardano l'affidabilità dei backup Time Machine e Spaces, nonché alcuni errori corretti in Mail." Certo. complimenti ad Apple, aggiornamento appena installato, ecco il risultato:

CRASH DI MAIL (neanche fosse Windows)

Process: Mail [146]

Path: /Applications/Mail.app/Contents/MacOS/Mail

Identifier: com.apple.mail

Version: 3.3 (924)

Build Info: Mail-9240000~1

Code Type: X86 (Native)

Parent Process: launchd [92]

Date/Time: 2008-05-29 08:30:51.259 +0200

OS Version: Mac OS X 10.5.3 (9D34)

Report Version: 6

Exception Type: EXC_BAD_ACCESS (SIGBUS)

Exception Codes: KERN_PROTECTION_FAILURE at 0x000000000000002c

Crashed Thread: 0

-------------

e menomale che è quasi monohardware sto sistema

Crash different!!

   
10. Filippo
giovedì 29 maggio 2008 alle 4:03 PM - unknown unknown unknown
   

Da utente Mac e Windows ho qualche piccola considerazione da fare:

1. l'usato Mac con processori Intel si svaluta molto prima dei vecchi Mac PPC (per ovvi motivi di roadmap Intel).

2. ho un Powerbook G4 ultima serie e ti dò un consiglio spassionato, non prendere un G4/G5. Ormai sono vecchi e lenti e, soprattutto, non puoi virtualizzare e/o installare Windows con bootcamp.

3. se ti serve assolutamente lo slot expresscard allora il MacBook non fa per te, ma, per quanto abbia ancora il caccoso combo, è una buona macchina. Ho provato l'ultimo modello e va benissimo.

4. dovella, io ho aggiornato Leopard con il 10.5.3 e, lo ammetto, si è bloccato invece che riavviarsi. Ho riavviato forzatamente e poi tutto è filato liscio: ho avuto un problema e non ho scritto sui forum. Ma, sinceramente, mi fa ridere chi guarda i forum e legge di richieste di aiuto... è come andare in una officina e sentire persone che dicono "la mia macchina è rotta!", mi pare normale, no?

5. Paperino, non è che conosci qualcuno alla Mac Business Unit di Microsoft?? Se li conosci, per favore vai a dirgli che l'Office 2008 è disastroso!! Ho reinstallato il 2004 per non strapparmi i capelli (e non sono l'unico).

Ciao!

   
11. Shance
giovedì 29 maggio 2008 alle 6:07 PM - unknown unknown unknown
   

@dovella

Li hai scritti tutti tu quei messaggi?

   
12. dovella
giovedì 29 maggio 2008 alle 6:46 PM - unknown unknown unknown
   

@Filippo

Non ho avuto modo di vedere office su Mac ma quello per Vista si , e si fuma a tutte le versioni precedentemente esistite per qualsiasi piattaforma,

@shance

non li ho presi dal forum Italiamac.

e michiedo come mai un aggiornamento simile che va fatto su cosi pochi hardware combinati ha creato tanti disagi??

mah fatti loro

   
13. Enrico
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:05 PM - unknown unknown unknown
   

@Paperino

Lascia perdere i Notebook con CPU T8XXX: roba antica.

Scegli solo modelli con CPU seie T9XXX.

Ho visto sia l'ASUS M51SE-AP042C, che l'ASUS M50SV-AP025C e M50SV-AP107C con Vista...uno spettacolo!

Sarà perchè sono i primi notebook veramente prodotti da Asus per Vista ma le prestazioni sono decisamente su un altro piano rispetto alla generazione precedente.

Nettamente superiori alle prestazioni dello stesso notebook con XP.

'Sti Dell...non so proprio come fate ad acquistarli: son quasi tutti robaccia da megastore. Mah, forse son fissato io.

Personalmente sto facendo un pensierino sull'ASUS M50SV-AP107C

(T9300, 5 gb di RAM [4GB + 1 GB TurboMemory per il readyboost], sensore ottico che regola la luminosità in base alla luce, hdmi, hdd 500 gb, masterizz. Blue Ray, ecc) e poi magari faccio come suggerito da Dovella

Su Facebook MArketplace trovi annuci per Mac a prezzi strepitosi.

Perchè non ne "acquiti" uno che poi ci facciamo 4 risate?

   
14. dovella
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:10 PM - unknown unknown unknown
   

IL dell da megastore??

ma che cavolo dici, mi fai vedere in qualche megastore tu hai mai visto un Dell??

io ho un XPS 1530 con VIsta installato DA ME e non con robaccia bloatware da 3,

FA PAURA

anzi ho fatto pure un mezzo video

it.youtube.com/.../watch

il sistema ed i software erano appena appena stat installati ..

l XPS è straordinario!!!

   
15. Enrico
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:27 PM - unknown unknown unknown
   

@dovella

Mi riferivo alla qualità (generalizzando).

Niente a che spartire con Asus (il miglior rapporto qualità/prezzo, IMHO), Sony o alcuni Toshiba.

In ogni caso, da quanto non entri in un centro commerciale Carrefour?

   
16. dovella
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:46 PM - unknown unknown unknown
   

Enrico guarda che qualità prezzo meglio di Dell non trovi niente ,

non perdere tempo.

Il mio desktop l ho sempre costruito da me upgradandolo , ma il notebook per me è DELL.

anche se fatta eccezione in alcuni casi per l MB il resto sono tutti identici tra loro.

   
17. Edward
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:47 PM - unknown unknown unknown
   

@ Paperino: i Mac non sono economici nemmeno da usati, figurarsi da nuovi. Persino gli iBook G4 sono offerti a cifre superiori del 30% alle quotazioni di mercato. L'unica possibilita' e' sperare in un (raro) affare.

Come ha confermato Filippo, il Macbook Pro e' l'unico modello che si avvicina alle tue esigenze (slot Expresscard 34, risoluzione maggiore del classico WXGA 1280x800). Forse ebay offre qualcosa [1], ma non illuderti.

@ dovella: <Albertone mode>Che 'ttu ridi?</Albertone mode>

@ Enrico: l'Asus che hai proposto puo' essere il massimo per Vista, ma ha il classico schermo 15.4" da 1280x800. E' troppo piccolo per le necessita' di Paperino.

Curiosita': che ha di speciale per far girare Vista al top? Un hard disk veloce (IMHO il vero tallone d'Achille per i portatili)?

Edward

[1] computers.listings.ebay.com/.../_Apple-Computer

   
18. Shance
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:52 PM - unknown unknown unknown
   

@Dovella

Ti piace sto pezzo?

it.youtube.com/.../watch

   
19. Enrico
giovedì 29 maggio 2008 alle 7:59 PM - unknown unknown unknown
   

@Dovella

Non voglio sconquassare le tue convinzioni, ma ho configurato un Dell XPS M1530 in modo che abbia le stesse caratteristiche di un Asus M51SE-AP042C: prezzo del Dell € 1518, prezzo dell'ASUS 1109.

Sempre certo che Della abbia sempre il miglior Q/P ratio?

   
20. Enrico
giovedì 29 maggio 2008 alle 8:04 PM - unknown unknown unknown
   

@Edward

L'unica cosa che ho consigliato a Paperino è il tipo di CPU che secondo me deve avere il suo prossimo notebook.

Ho citato quei notebook Asus solo perchè li ho visti in azione e sono di un altro pianeta se paragonati ai modelli precedenti (con CPU T8XXX) e perchè uno di quelli è nel mio mirino.

L'unico neo che ci trovo è proprio la risoluzione massima.

   
21. Enrico
giovedì 29 maggio 2008 alle 8:10 PM - unknown unknown unknown
   

@edward

"Curiosita': che ha di speciale per far girare Vista al top? Un hard disk veloce (IMHO il vero tallone d'Achille per i portatili)?"

Sicuramente un HD veloce.Reso anche più veloce dal 1GB di TurboMemory.

Ma il mix dei componenti mi sembra ben equilibrato e decisamente ben riuscito.

Asus sta migliorando molto sotto questo aspetto.

Ripeto sono rimato molto colpito da questa serie di NB.

   
22. Filippo
giovedì 29 maggio 2008 alle 8:57 PM - unknown unknown unknown
   

@dovella:

Guarda, l'office 2008 per Mac è tragico. Tre colleghi lo usano su Mac con Intel e, nonostante sia Universal Binary, è più lento dell'office 2004 che gira sotto Rosetta. Inoltre mi dicono che word si impianta sempre.

Excel 2008 ha meno possibilità di personalizzazione dei grafici rispetto alla versione precedente ed è sparita la possibilità di inserire nei grafici le deviazioni standard personalizzate cosa INCONCEPIBILE per chi lo usa per un minimo di analisi statistica. Powerpoint è l'unico prodotto migliorato.

Sul mio PowerBook l'office 2008 non si è mai impiantato (ho dimenticato che ho sia il 2004 che il 2008 originali), ma l'ho disinstallato perché Excel è quasi inutilizzabile.

Non ho mai provato ad usare il 2007 per Windows, ma la mia ragazza, che ne fa un uso avanzato, mi ha chiesto di installarle il 2003 perché Excel 2007 si impiantava sempre e, pur essendo più facile fare i grafici, li fa come vuole lui. Tra l'altro ha avuto anche problemi con Vista e ne ha ancora qualcuno Paperino forse si ricorda...

@Paperino:

Tornando al tuo acquisto, io andrei su un MacBook Pro 15" refurbished o un MacBook nuovo se è solo uno sfizio per provare qualche cosa di diverso e giocare un po'.

   
23. dovella
giovedì 29 maggio 2008 alle 10:52 PM - unknown unknown unknown
   

Le offerte sui Dell girano ogni settimana, io l ho preso in offertissima piu buono sconto e spese di spedizione gratis,

devi saper attendere per prendere un Dell

   
24. Paperino
venerdì 30 maggio 2008 alle 12:18 AM - unknown unknown unknown
   

Le cose si fanno ancora più complicate: gizmodo.com/.../exclusive-dell-

Sono ancora indeciso: mi orienterei per un MacBook per 700-800$ rinunciando a qualcosa in più ma se trovo un affare per un Pro (magari intorno ai 1200-1400$) ci abbocco.

@Shance:

non userei il laptop per lavoro (ho un ottimo Vaio anche se un po' datato) quindi il discorso dell'ammortizzamento non mi si applica. Però non riesco a capire come Apple si sia costruita quest'immagine multimediale-friendly visto tutto quello che tocca rinunciare (risoluzione, lettore multimediale, porte USB).

   
25. Shance
venerdì 30 maggio 2008 alle 12:42 AM - unknown unknown unknown
   

@Paperino

Io giro spesso, per me un notebook può servire, quando l'iPhone non basta.

Io porto gli occhiali e la risoluzione 1920 su un 15 pollici mi renderebbe ridicolo. Avrei la faccia troppo vicino al monitor. Il modello di punta, il 17" va a risoluzioni maggiori (ma costa di più, ovviamente). 1440 per me va bene, sul mio HP ho 1920, troppo, la tengo sempre più bassa.

La scheda video è molto buona e il processore anche, porte usb... in giro non ne uso, al massimo una digital camera. Il mouse è Bt, come il cellu Nokia.

Tu lo usi come un computer fisso, il laptop!

   
26. EnricoG
venerdì 30 maggio 2008 alle 2:25 AM - unknown unknown unknown
   

@Dovella

che software e' quello per la photo/video gallery?

   
27. dovella
venerdì 30 maggio 2008 alle 6:53 AM - unknown unknown unknown
   

è il piu bel plug in degli ultimi anni per i nostro browser

che sia Internet Explorer o Firefox

http://www.piclens.com/

   
28. EnricoG
venerdì 30 maggio 2008 alle 10:19 AM - unknown unknown unknown
   

Non lo conoscevo, davvero "impressive"!

   
29. dovella
venerdì 30 maggio 2008 alle 2:48 PM - unknown unknown unknown
   

   
30. Franco
venerdì 30 maggio 2008 alle 8:57 PM - unknown unknown unknown
   

Anche i primi "pro" in commercio non andavano male, guarda che sia Core-2-Duo , se solo CoreDuo vanno un po meno forte, dipende sempre quello che ci devi fare. Gli ultimi hanno anche i display a Led, gli ultimissimi anche il multitouch sul trackpad. Sono della tua idea, un bel "pro" usato e passa la paura, se hai le esigenze che hai scritto nel post, con il Macbook base sei un po "castrato".

PS: azz... mi paragoni forse una (bellissima!) "agenda" laptop dell (come dimensioni) alla potenza del Mac??!!!

ahahahha!!

   
31. Paperino
venerdì 30 maggio 2008 alle 11:32 PM - unknown unknown unknown
   

La seconda parte la pubblico fra qualche giorno.

P.S. l'inspiron è carino, stavo pensando se valesse la pena considerarlo al posto di un 15.4". Ma ormai è troppo tardi: ho fatto "l'affare"

   
[ Pagina 1 di 2  - più vecchi ]
Lascia un commento:
Commento: (clicca su questo link per gli smiley supportati; regole di ingaggio per i commenti)
(opzionale, per il Gravatar)